Home > Internet > Fare ecommerce. Rimedio alla crisi e fonte di guadagni

Fare ecommerce. Rimedio alla crisi e fonte di guadagni

scritto da: Sofista | segnala un abuso


 Cosa vuol dire fare ecommerce?
Fare ecommerce significa investire su una delle frontiere del mercato globale; un commercio interamente gestito on line, in cui poter operare a fini commerciali.
Tutto da un semplice pc.

Come dimostrato dalle indagini Istat 2010, l’ecommerce è, oggi, un settore in forte crescita anche in Italia. Una pratica in via di consolidamento, il cui trend positivo si è dimostrato una risorsa inaspettata in tempi di crisi.
Perché mentre il commercio tradizionale ha dovuto assorbire i colpi di una recessione che lo ha ridotto all’osso, l’ecommerce è riuscito a garantire prezzi competitivi, grazie allo snellimento dei suoi processi di gestione, mantenendo alta l’offerta dei servizi. In poche parole chi ha investito in ecommerce è riuscito ad abbassare i propri costi, senza diminuirne il profitto.  

Fare ecommerce, quindi, si è rivelato un’ancora di salvezza sia per il produttore, sia per il consumatore, qualsiasi fosse il settore merceologico di vendita.

Oggi, fare ecommerce investe la quasi totalità del mercato: dall’abbigliamento, ai prodotti di elettronica; dagli alimentari, ai medicinali; dall’editoria alla musica. Un campo di applicazione che ha fatto del marketing on to one e dell’informazione dettagliata i propri punti di forza.

Fare ecommerce ha, in sostanza, rivoluzionato le modalità di vendita, avvicinandosi al consumatore,  sempre più attento a sconti ed offerte e costantemente alla ricerca di un rapporto diretto con il produttore.
A favorire il fare ecommerce, anche gli sviluppi in termini di protocolli di sicurezza per i pagamenti on line: sempre più evoluti e sempre più sicuri.

Come fare ecommerce? Vai su Spaziocommerciale !


Fonte notizia: http://www.spaziocommerciale.com/ecommerce/fare-ecommerce-crisi-rimedio+d129.html


Fare ecommerce |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

eCommerce e IVA: cosa cambierà nel 2021 per chi vende prodotti extra UE


Ecommerce B2c un mercato in espansione


Fare SEO per ecommerce


Affidarsi ad un'agenzia web : I motivi


Come vendere online nel 2020


Ecommerce strategies: tutti i segreti per l’ecommerce di successo


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Soluzione e-commerce per Big e Small Business

 Prima di tutto, è necessario sapere che cosa è una soluzione e-commerce. Una soluzione e-commerce  può essere definita in molti modi. E' un modo per definire i carrelli elettronici, è anche utilizzata dalle imprese che vendono prodotti sul web. Una soluzione di e-commerce rende possibile la vendita o transazione da effettuar (continua)

Come vendere online, consigli per presentare la tua azienda in Internet

 Come vendere online è una delle preoccupazioni principali oggi. Di seguito verranno riportate le regole principali per lo sviluppo di una buona presentazione di un azienda in Internet, dato che è l’immagine aziendale il primo punto su cui deve basarsi una comunicazione vincente al momento di intraprendere un commercio in Internet e creare un ecommerce In (continua)

Mosaico bagno: originalità in casa

 Mosaico bagno: porta un po’ di originalità nella tua casa, giocando su forme geometriche e accostamenti cromatici inediti.   Il rivestimento del bagno è sempre un bel problema quando si stanno facendo dei lavori di ristrutturazione in casa. Che tipo di piastrelle scegliere? E di che colore? Molte sono le cose da tenere sotto controllo, e in particolare non bisogna (continua)

Article Marketing: fatti conoscere da tutti i tuoi clienti

 Sempre più persone, al giorno d’oggi, si rivolgono a internet per la loro pubblicità; ma il web, come tutti sanno, è un oceano sconfinato, e riuscire a farsi conoscere e arrivare a nuovi acquirenti può essere difficile. Per questo motivo, sempre più agenzie offrono un servizio di Article Marketing professionale. Di che si tratta?   L&rsquo (continua)

Bauhaus: Architettura e Arti applicate al servizio della Modernità

 Lo Staatliches Bauhaus, meno noto solo come Bauhaus, nasce a Weimar nel 1919 dalla fusione tra l’Accademia di Belle Arti e la Kunstgewerbeschule (Scuola d’Arti Applicate). Il progetto del suo fondatore Walter Gropius, però, andava ben oltre quello di fondare una semplice scuola di architettura e artigianato artistico: Gropius infatti fu fortemente influenzat (continua)