Home > Musica > Un successo travolgente per "CantoeRidoShow" a Pieve di Soligo (TV) con Enrico Nadai,Paolo Favaro, Paolo Franceschini, Davide Stefanato, Enrico Cibotto, Elena Lucca, Alessia Fornasier e Jessica della colletta

Un successo travolgente per "CantoeRidoShow" a Pieve di Soligo (TV) con Enrico Nadai,Paolo Favaro, Paolo Franceschini, Davide Stefanato, Enrico Cibotto, Elena Lucca, Alessia Fornasier e Jessica della colletta

articolo pubblicato da: gianni | segnala un abuso

Un successo travolgente per

Una delle tipiche attività e gioie invernali consiste nell'accoccolarsi davanti al tepore di un caminetto, ma per i più mondani cosa offre il panorama culturale del Triveneto, in questi ultimi mesi dell'anno? "Voci d'inverno", rassegna organizzata con il contributo del comune di Pieve di Soligo (Tv) e dell'associazione Musicale "Toti dal Monte", risponde proprio a questa domanda, proponendo una valida alternativa a coloro che, pur desiderando uscire di casa, rifuggono la calca e il trambusto dei locali più alla moda. Ognuno dei 4 appuntamenti in programma, con modalità diverse e mai banali, è stato concepito con l'intento di avvicinare, anche i non appassionati, alla musica e al canto. Fino ad ora, nelle settimane precedenti, si sono svolti tre degli appuntamenti previsti; l'ultimo, in ordine temporale, Canto e Rido Show – Made in Veneto. In verità, il format aveva già debuttato a San Vendemiano (Tv), il 3 dicembre 2016, ma è avvenuto all'Auditorium "Battistella Moccia" di Pieve di Soligo (Tv), il 10 dicembre, il suo battesimo ufficiale. Denominatore comune di tutti gli artisti intervenuti, fra cantanti e comici, era il "made in Veneto" ovvero l'essere personalità che, pur avendo partecipato a talent canori o programmi comici importanti come Zelig o Colorado, non hanno mai perso il contatto con la loro terra. Paolo Franceschini, intrattenitore del numeroso pubblico, ha saputo mettere a suo agio sia le talentuose voci di Jessica Della Colletta, Alessia Fornasier e Elena Lucca, sia i suoi "colleghi” comici Paolo Favaro e Davide Stefanato. Ad aprire e chiudere lo spettacolo, le esibizioni canore del solista Enrico Nadai, personalità fissa e attorno a cui ruotano tutti gli appuntamenti di "Voci d'Inverno". Canto e Rido Show ha avuto un'ottima riuscita grazie all'organizzazione del Maestro Giancarlo Nadai, coordinatore di tutto il cast di artisti e "personalità satellite" che, pur non salendo sul palco, ne hanno tecnicamente permesso la riuscita. Una menzione va anche a Enrico Cibotto: la sua natura poliedrica gli ha permesso di affiancare Paolo Franceschini alla conduzione, e contemporaneamente, curare la regia dello spettacolo. Pur essendo una stagione cruenta, l'inverno sa parlare, per chi ha voglia di ascoltare, attraverso le melodie più dolci: la sua voce, curata dall'Associazione Musicale "Toti dal Monte", tornerà il 18 dicembre 2016, ore 17:00, presso Villa Brandolini di Solighetto (Tv) con un "Concerto di Natale".SOFIA FACCHIN

cabaret | musica | canto | divertimento | teatro | cinema | concerto |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

PIEVE DI SOLIGO (TV)- SUCCESSONE PER LO SPETTACOLO DI VARIETA' "CANTO RIDO E DONO"


Grande successo a Pieve di Soligo (TV) per CantoeRidoShow in dialetto veneto


LA 61 EDIZIONE DELLO SPIEDO GIGANTE A PIEVE DI SOLIGO PRESENTA CANTOERIDOSHOW IN DIALETTO VENETO


PIEVE DI SOLIGO (TV)-ENRICO NADAI E ROBERTA CANZIAN SOLISTI AL GRAN CONCERTO PER I 45 ANNI DELL'ASSOCIAZIONE MUSICALE TOTI DAL MONTE


Andrea Michelozzi parla di Lucca 2016 (Social Media Press)


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

CONCERTO CON IL CORO "SCONCERTATI" E IL DUO PIANISTICO DEI FRATELLI BOIDI A VILLA BRANDOLINI DI SOLIGHETTO (TV)

CONCERTO CON IL CORO
L’Associazione Musicale “Toti dal Monte”, con il contributo dell’Amministrazione Comunale di Pieve di Soligo, invita tutta la cittadinanza, venerdì 22 novembre 2019, ore 20:45, presso la Sala Conferenze di Villa Brandolini a Solighetto (Tv), ad un appuntamento musicale con il Duo Pianistico Luciano e Daniele Boidi e il Coro Sconcertati diretto da Andrea Mazzer. Presenta Elisa Nadai. Nati (continua)

ENRICO NADAI TRA I 65 CONCORRENTI DI SANREMO GIOVANI 2020

ENRICO NADAI TRA I 65 CONCORRENTI DI SANREMO GIOVANI 2020
Enrico Nadai, artista indipendente, alle selezioni per Sanremo Giovani 2020 È ancora fresco l’annuncio della partecipazione del cantante Enrico Nadai, 23enne di Soligo (Tv), alla nuova edizione di Sanremo Giovani: sarà, infatti, uno dei 65 artisti, fra 842 candidati iniziali, che si sfideranno per arrivare sul palco del teatro Ariston. Ma la vera notizia è di tutt’altro genere: nella (continua)

ENRICO NADAI - CONSIGLI PER VIVERE BENE

ENRICO NADAI - CONSIGLI PER VIVERE BENE
Si faccia un salto in libreria. Superati i sacri limini di religione, narrativa, scienza e filosofia si arriverà nel compartimento “Self-help” dove i libri, prima di essere comperati, sono costretti a promettere qualcosa di grande al loro futuro lettore. Alcuni risolveranno i problemi di memoria; altri i problemi di autostima; altri ancora dicono di assicurare il raggiungimento del successo. Ci si (continua)

VIDOR (TV) NON SOLO VIVALDI CON LA PICCOLA ORCHESTRA VENETA ALL'ABBAZIA DI SANTA BONA

VIDOR (TV) NON SOLO VIVALDI CON LA PICCOLA ORCHESTRA VENETA ALL'ABBAZIA DI SANTA BONA
Domenica 13 ottobre 2019, l’antica Abbazia di Santa Bona, a Vidor (Tv), sarà aperta al pubblico per ospitare il concerto di Solidarietà, “Non solo Vivaldi”, con la Piccola Orchestra Veneta, e i suoi solisti. Con le voci dei cantanti Enrico Nadai ed Elena Lucca e la partecipazione del soprano Angelica Casonato. IMG-20190707-WA0015 “Non solo Vivaldi” è un concerto esclusivo, ma aperto a tut (continua)

ENRICO NADAI-PORTAMI LONTANO- INNO ALL'AMORE

ENRICO NADAI-PORTAMI LONTANO- INNO ALL'AMORE
Ho conosciuto Enrico Nadai alcuni anni fa quando, invitato a cantare al Centro Culturale Humanitas di Conegliano, venne premiato per la sua attività in mezzo ai giovani. Nato a Conegliano il 26 maggio 1996, in giovanissima età ha intrapreso alcune esperienze televisive, per le quali ha ricevuto il riconoscimento di Giulio Rapetti (Mogol). Nel 2011 ha partecipato al Concerto per la pace, tenutos (continua)