Home > Altro > Olio extravergine d’oliva: il prodotto perfetto

Olio extravergine d’oliva: il prodotto perfetto

articolo pubblicato da: WalterW | segnala un abuso

Olio extravergine d’oliva: il prodotto perfetto

Alimento fondamentale della dieta Mediterranea, l’olio extravergine d’oliva è uno dei prodotti di punta del settore agroalimentare italiano. Eccellenze come l’olio extravergine di oliva pugliese e toscano raggiungono ogni parte del mondo e rappresentano un segmento preziosissimo per l’export Made in Italy.

L’olio extravergine d’oliva può essere definito un ingrediente eccezionale perché in grado di combinare qualità gastronomiche con pochi rivali e proprietà organolettiche che lo rendono un elementi imprescindibile della tavola.

Che cos’è l’olio extravergine d’oliva

Prima di tutto, va chiarito cosa sia e quali siano le caratteristiche dell’olio extravergine d’oliva; secondo la regolamentazione europea, perché un olio d’oliva possa essere riconosciuto come extravergine, esso deve presentare un tasso di acidità inferiore allo 0,8%. Non fatevi ingannare dalla terminologia: l’acidità non può essere stimata attraverso il gusto ma necessita di un’accurata analisi chimica. L’acidità è data dalla quantità di acidi grassi che si distaccano dal glicerolo. I due alimenti, quando sono legati fra loro, formano i gliceridi ma, a causa di processi di degradazione, ossidazione e fermentazione, si scindono.

L’altro parametro che rende un olio d’oliva ‘extravergine’ fa riferimento alle modalità di estrazione: solo l’olio ottenuta dalla prima spremitura e utilizzando di sistema di gramolatura con metodi meccanici a freddo (con temperature non superiori ai 28 gradi) può ottenere la relativa certificazione europea.

Le proprietà benefiche

L’olio extravergine d’oliva, se utilizzato nelle giuste quantità, possiede una serie di proprietà benefiche per l’organismo. In particolare, esso svolge un ruolo cruciale nella prevenzione di patologie di tipo cardiovascolare, abbassa fino al 30% il rischio di infarti e favorisce la circolazione dilatando i vasi sanguigni.

Notevoli sono anche le proprietà preventive in relazione ad alcune forme di tumore, in particolare quello al seno. L’olio extravergine di oliva previene il diabete, l'alzheimer e la depressione, favorisce l’attività digestiva e, secondo le ultime ricerche, svolge anche un ruolo di supporto per le attività mnemoniche, soprattutto su bambini e anziani.

Olio extravergine d’oliva |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Cori: dell’Olio e delle Olive 2016


Olio d’oliva vergine ed extravergine


L’olio extravergine di oliva italiano nel mondo


CHE COS’E’ L’OLIO DI OLIVA EXTRAVERGINE?


Sei benefici per la salute dell'olio d'oliva


 

Stesso autore

Come usare in modo strategico una pagina Facebook aziendale

Come usare in modo strategico una pagina Facebook aziendale
Una delle prime cose che si insegnano in qualunque corso di marketing online per imprenditori è come curare la propria pagina Facebook aziendale. Sì perché al giorno d’oggi, checché se ne dica, tutto passa dal social network di Mark Zuckerberg. Sia che si tratti di post ironici, sia che si parli di eventi di spicco o informazioni più serie, chi possiede un (continua)

Come tenere a bada il colesterolo alto con l’alimentazione

Come tenere a bada il colesterolo alto con l’alimentazione
Soffrite di colesterolo cattivo e vi piacerebbe sapere quali potrebbero essere i cibi da mangiare per evitare problemi alla salute? Innanzitutto è bene fare una premessa e capire che cos’è il colesterolo: principalmente si tratta di un grasso presente nel nostro sangue che serve a produrre vitamina D, migliorare la digestione, incrementare la costruzione delle pareti delle cell (continua)

Come conservare le lenzuola negli armadi: dritte strategiche

Come conservare le lenzuola negli armadi: dritte strategiche
  Quando si fa il cambio di stagione ma in generale, anche quando si procede con il lavaggio e la messa in armadio delle lenzuola, è importante sapere come conservarle correttamente per preservarne il colore, la bellezza e soprattutto l’odore. Ciò vale in particolar modo quando ci si trova davanti a lenzuola di corredo ma anche nuove e acquistate presso chi si occupa di v (continua)

Come diventare un avvocato: tutta la procedura

Come diventare un avvocato: tutta la procedura
Vi piacerebbe lavorare in uno studio legale oppure offrire assistenza legale vittime stalking ? Allora siete nel posto giusto. Per lavorare in un ambiente di questo tipo, è necessario percorrere tutto un iter in modo da offrire ai vostri clienti il miglior servizio possibile. Ma come fare quindi a diventare un avvocato specializzato e professionista? Scopritelo in questa guida. Laurea in G (continua)

Come si diventa chirurgo plastico? Tutto l’iter completo

Come si diventa chirurgo plastico? Tutto l’iter completo
Vi piacerebbe diventare degli affermati chirurghi plastici ma non avete idea di quale percorso da intraprendere? Lavorare nel mondo della medicina è senza dubbio molto soddisfacente anche se tutt’altro che semplice. Questo perché è necessario dover studiare in modo costante e duraturo e inoltre è necessario aver la predisposizione ad occuparsi degli altri e aiutar (continua)