Home > Altro > Olio extravergine d’oliva: il prodotto perfetto

Olio extravergine d’oliva: il prodotto perfetto

scritto da: WalterW | segnala un abuso

Olio extravergine d’oliva: il prodotto perfetto


Alimento fondamentale della dieta Mediterranea, l’olio extravergine d’oliva è uno dei prodotti di punta del settore agroalimentare italiano. Eccellenze come l’olio extravergine di oliva pugliese e toscano raggiungono ogni parte del mondo e rappresentano un segmento preziosissimo per l’export Made in Italy.

L’olio extravergine d’oliva può essere definito un ingrediente eccezionale perché in grado di combinare qualità gastronomiche con pochi rivali e proprietà organolettiche che lo rendono un elementi imprescindibile della tavola.

Che cos’è l’olio extravergine d’oliva

Prima di tutto, va chiarito cosa sia e quali siano le caratteristiche dell’olio extravergine d’oliva; secondo la regolamentazione europea, perché un olio d’oliva possa essere riconosciuto come extravergine, esso deve presentare un tasso di acidità inferiore allo 0,8%. Non fatevi ingannare dalla terminologia: l’acidità non può essere stimata attraverso il gusto ma necessita di un’accurata analisi chimica. L’acidità è data dalla quantità di acidi grassi che si distaccano dal glicerolo. I due alimenti, quando sono legati fra loro, formano i gliceridi ma, a causa di processi di degradazione, ossidazione e fermentazione, si scindono.

L’altro parametro che rende un olio d’oliva ‘extravergine’ fa riferimento alle modalità di estrazione: solo l’olio ottenuta dalla prima spremitura e utilizzando di sistema di gramolatura con metodi meccanici a freddo (con temperature non superiori ai 28 gradi) può ottenere la relativa certificazione europea.

Le proprietà benefiche

L’olio extravergine d’oliva, se utilizzato nelle giuste quantità, possiede una serie di proprietà benefiche per l’organismo. In particolare, esso svolge un ruolo cruciale nella prevenzione di patologie di tipo cardiovascolare, abbassa fino al 30% il rischio di infarti e favorisce la circolazione dilatando i vasi sanguigni.

Notevoli sono anche le proprietà preventive in relazione ad alcune forme di tumore, in particolare quello al seno. L’olio extravergine di oliva previene il diabete, l'alzheimer e la depressione, favorisce l’attività digestiva e, secondo le ultime ricerche, svolge anche un ruolo di supporto per le attività mnemoniche, soprattutto su bambini e anziani.

Olio extravergine d’oliva |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Cori: dell’Olio e delle Olive 2016


I benefici dell’olio extravergine di oliva biologico siciliano


Olio d’oliva vergine ed extravergine


L’olio extravergine di oliva italiano nel mondo


CHE COS’E’ L’OLIO DI OLIVA EXTRAVERGINE?


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

5 consigli per produrre un video aziendale di successo

5 consigli per produrre un video aziendale di successo
Pianificare e produrre un video aziendale di successo può essere un compito impegnativo. Se si confronta la capacità di attenzione media con la quantità di informazioni necessarie per comunicare in modo completo l'identità di un marchio aziendale, la sensazione che potremmo avere è che farlo sia impossibile.I video aziendali dovrebbero comunicare chiaramente di cosa tratta il tuo marchio, qual è l (continua)

Come prendersi cura di se stessi dopo la chirurgia plastica

Come prendersi cura di se stessi dopo la chirurgia plastica
La chirurgia plastica a Verona o in altri ambulatori è sempre qualcosa di preoccupante. Ogni volta che ti sottoponi a un intervento chirurgico, ci sarà un periodo di recupero successivo. Tuttavia, il tempo necessario dipende da una varietà di fattori. E’ normale che dopo essere andato sotto i ferri, vorresti scappare dall’ambulatorio il più velocemente possibile. La maggior parte di noi vive una v (continua)

.Dove puoi viaggiare adesso?

.Dove puoi viaggiare adesso?
Fortunatamente per i giramondo stanchi e costretti a casa, i paesi di tutto il mondo sono ora nella fase di blocco dell'escalation. Ciò significa che negozi e ristoranti stanno riaprendo, i viaggi interni stanno tornando a funzionare e i politici stanno riaprendo i confini - e così facendo, riavviando le loro industrie del turismo in difficoltà.Ma esattamente quando potremo tornare a viaggiare? Be (continua)

Le cose da fare e da non fare per essere un caregiver

Le cose da fare e da non fare per essere un caregiver
Essere un grande caregiver e lavorare per un franchising di assistenza anziani, richiede: attenzione ai dettagli, compassione e gentilezza. Un caregiver di successo è la spina dorsale della famiglia di un individuo anziano, poiché li aiuta a mantenere la loro libertà di invecchiare sul posto e mantenere la loro famiglia in funzione. È importante assicurarsi di trattare il cliente e la sua casa con (continua)

Calendari personalizzati, quali sono i vantaggi?

Calendari personalizzati, quali sono i vantaggi?
I calendari dettano la nostra quotidianità, come creature abitudinarie ci atteniamo a programmi per rendere il nostro flusso di lavoro digeribile e determinate date ogni anno significano molto per noi, come compleanni, feste nazionali e anniversari. I calendari sono una parte importante della nostra vita quotidiana, ma passano quasi completamente inosservati, installati nei nostri telefoni, sui no (continua)