Home > Sport > RIPARTE IL DOLOMITI LAGORAI MTB CHALLENGE

RIPARTE IL DOLOMITI LAGORAI MTB CHALLENGE

scritto da: Newspower | segnala un abuso


APERTE LE ISCRIZIONI PER LA SFIDA A COPPIE IN MTB

 

Dal 16 al 18 giugno 2° Dolomiti Lagorai MTB Challenge

Iscrizioni aperte con possibilità di pernottamento inclusa

Tre percorsi una miriade di emozioni

2017 ricco di novità per il G.S. Lagorai Bike

 

 

Riparte a spron battuto il Dolomiti Lagorai MTB Challenge, un evento che si svolgerà nel corso di tre palpitanti giornate sugli sterrati del Trentino, dal 16 al 18 giugno 2017. Dopo una fruttuosa prima edizione il comitato organizzatore del G.S. Lagorai Bike in collaborazione con l’ApT Valsugana si è preso una breve pausa, per ritornare più carico che mai con questa seconda competizione dedicata agli amanti delle ruote grasse. Il fulcro delle manifestazioni agonistiche per amatori sarà il centro valsuganotto di Roncegno Terme (TN), cittadina prospera di antichi masi, testimonianze storiche, nonché uno dei centri termali più longevi d’Italia, una proposta che arricchirà sicuramente il palato sopraffino degli atleti.

Prima giornata fra bassa ed alta Valsugana e Valle dei Mocheni con la scalata della Panarotta, affrontando pendenze che si assestano attorno al 10%. Il 16 giugno farà scaldare i muscoli in vista dell’appuntamento più impegnativo, con l’elevato chilometraggio di sabato 17 tra Valsugana e Valle di Primiero, affrontando tra gli altri il Passo Cinque Croci ed il Passo del Brocon. Non c’è due senza tre e il 18 giugno, in occasione del gran finale, la Valsugana la farà da padrona ricalcando le sfumature del Lagorai, ma verranno toccate anche Val di Fiemme e Val Calamento.

Piccoli indizi, poiché la peculiarità del Dolomiti Lagorai MTB Challenge è la luce soffusa posta su di esso, il G.S. Lagorai Bike infatti consegnerà il file gps appena 10 giorni prima dello start ufficiale. Non ci saranno indicazioni sul tracciato, il che darà una ulteriore ma suggestiva ‘suspense’ ai concorrenti. La Valsugana trentina è una delle zone preferite per salire in sella ad una mountain bike, il mese di giugno l’ideale per praticare sport, tutto ciò sommato all’abilità organizzativa del G.S. Lagorai Bike metterà in scena una sfida con i fiocchi per chiunque si volesse mettere alla prova contro il cronometro.

Le iscrizioni sono già aperte, visitando il sito www.dolomitilagoraichallengemtb.com si potrà decidere se partecipare solamente alla gare, oppure sfruttare anche l’ospitalità trentina. Entro e non oltre il 15 maggio le quote rimarranno invariate, con 290 euro ad atleta per il trittico usufruendo inoltre del pernottamento di tre notti in hotel di ottima qualità situati a Roncegno Terme, comprensivi di cena e prima colazione. Completeranno l’opera il pacco gara ed i supporti logistici, sanitari e meccanici, oltre a rifornimenti e pasta party finale di domenica. Chi avesse già una sistemazione potrà invece iscriversi semplicemente saldando la quota di 160 euro.

Parecchi mesi ci separano dalla gara, ma non si dovrà attendere troppo poiché i ritardatari avranno un aumento delle quote di 50 euro per la prima offerta, e di 20 per la seconda. Al Dolomiti Lagorai MTB Challenge verranno premiate le prime cinque coppie maschili, femminili e miste, con il Trofeo “Lagorai” riservato ai vincitori assoluti. Il G.S. Lagorai Bike concederà dunque una nuova perla che, sommata ai cambiamenti che coinvolgeranno la 3TBIKE di Trentino MTB (al via il 27 agosto, e già questa è una novità), sfornerà un 2017 davvero innovativo e competitivo.

Un contest da non perdere per chi fa delle due ruote una passione.

Info: www.dolomitilagoraichallengemtb.com


Fonte notizia: http://www.newspower.it/comunicati/DolomitiLagoraiMTBChallenge/comunicati/DolomitiLagoraiMTB_comu.htm


dolomiti lagorai mtb challenge | valsugana | trentino | gara a coppie in mtb | newspower |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

INTERVISTA DOPPIA A MELLARINI E PASSAMANI


DOLOMITI LAGORAI MTB CHALLENGE A RONCEGNO (TN)


DOLOMITI LAGORAI MTB CHALLENGE


LA GUIDA ALPINA OMAR OPRANDI RACCONTA…


DOLOMITI LAGORAI MTB CHALLENGE: TARGET AVVENTURA


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

SKIRI TROPHY XCOUNTRY, UNA STORIA SENZA FINE. ‘JOY OF MOVING’ SULLE PISTE DI LAGO DI TESERO

SKIRI TROPHY XCOUNTRY, UNA STORIA SENZA FINE. ‘JOY OF MOVING’ SULLE PISTE DI LAGO DI TESERO
A 38 anni dalla prima edizione ritorna lo Skiri Trophy XCountry Ad oggi 750 giovani fondisti iscritti al ‘mini-mondiale’ di Lago di Tesero Sabato 22 le categorie Baby, Cuccioli e Revival, domenica Ragazzi e Allievi Un evento sicuro e divertente per giovani e famiglie C’era una volta il Trofeo Topolino di sci di fondo, oggi Skiri Trophy XCountry, era il 22 gennaio 1984 e nell’area di Brozzin, in Val di Fiemme, andava in scena la prima edizione del Trofeo, con un colpo di fucile a sancire la partenza dei circa 400 partecipanti. Dopo le prime due edizioni a Brozzin, la carovana dei giovani fondisti si spostò a Passo Lavazè per la terza edizione del trofeo diventa (continua)

Con il Tour il Monte Bondone è '4All'. Epic Ski Tour: l'evento tutto skialp

Con il Tour il Monte Bondone è '4All'. Epic Ski Tour: l'evento tutto skialp
Questo weekend sul Monte Bondone si parlerà solo di skialp Sabato scatta il Tour 4All, poi le due gare competitive (Epic e Vertical Race) Al ‘4All’ presenti anche Dal Medico, Merler, Felicetti e Fedrizzi Venerdì 21 serata con Tamara Lunger ed Expo Area a Trento Trento e il Monte Bondone si preparano ad ospitare due giornate di grandi eventi incentrati sullo scialpinismo, uno sport sicuramente duro e faticoso, ma che sa regalare emozioni lungo i pendii, e questa volta in notturna col frontalino. Sabato 22, oltre alle due gare competitive Epic e Vertical Race, andrà in scena alle ore 9.30 il Tour 4All, il raduno aperto a tutti, senza cronometraggio, per ch (continua)

DA LAGO DI TESERO 48 MINUTI DI “NORDIC SKI”. SKIRI TROPHY, LA VENOSTA, MARCIALONGA E…

DA LAGO DI TESERO 48 MINUTI DI “NORDIC SKI”. SKIRI TROPHY, LA VENOSTA, MARCIALONGA E…
Martedì 18 in onda la sesta puntata con interviste e news Tanti dettagli sulla 38.a edizione dello Skiri Trophy di sabato e domenica I commenti delle gare del weekend e curiosità su Marcialonga In onda su Trentino TV, AltoAdige TV, Welcome In TV e in streaming Di nuovo sul “palcoscenico” di Lago di Tesero! La sesta puntata della trasmissione “Nordic Ski” è stata ospite sul campo gara dello Skiri Trophy XCountry, l’evento dedicato ai giovani fondisti e in calendario questo fine settimana. Quasi un’ora di sci di fondo per entrare nel dettaglio della manifestazione proposta dal GS Castello, col presidente della società Alberto Nones, con Mario Broll, uno d (continua)

LA VENOSTA “OPEN” SI FA IN QUATTRO. GERMANIA, FINLANDIA, ITALIA E SVEZIA

LA VENOSTA “OPEN” SI FA IN QUATTRO. GERMANIA, FINLANDIA, ITALIA E SVEZIA
Colpaccio di Thomas Bing che recupera e vince la 33 km La finlandese Kati Roivas prenota il successo (33 km) fin dal via Il Team Internorm Trentino fa en-plein nella 23 km con Busin ed Eriksson Seconda gara nel weekend a Melago, successo in una splendida giornata di sole “La fortuna aiuta gli audaci”, ma certamente anche la determinazione. Gerald Burger per questo 2022 aveva programmato la 2.a edizione de La Venosta al Lago di Resia. Un’ambientazione unica per la 100.a tappa di Visma Ski Classics andata in scena ieri, ed anche per la gara di oggi, una ‘open’ valida anche come prova Challenger dello stesso circuito.Manca la neve? E allora tutti in Vallelunga, dove (continua)

IL RUGGITO DEI ‘VECCHI LEONI’ A LA VENOSTA. GJERDALEN E JOHANSSON, 10 KM DA RECORD

IL RUGGITO DEI ‘VECCHI LEONI’ A LA VENOSTA. GJERDALEN E JOHANSSON, 10 KM DA RECORD
La Venosta, quinta tappa di Ski Classics con un inedito formato Tord Asle Gjerdalen (1983) ha sorpreso tutti ed ha vinto con 18”99 su Nyenget Nel finale Britta Johansson Norgrenn (1983) mette il turbo e svernicia la Dahl Dopo i campioni delle lunghe distanze, domani gara open di 23 e 33 km Sole, cielo azzurro, neve, montagne da favola e… due grandi campioni. Oggi in Alto Adige Tord Asle Gjerdalen e Britta Johansson Norgren hanno dato la loro classica zampata vincendo la seconda edizione de La Venosta in un inedito format, una 10 km a cronometro da Kapron a Malga Melago. Spettatori inusuali stambecchi e camosci, risvegliati dal clamore dell’evento e dall’elicottero della TV: la Venos (continua)