Home > Altro > Imm Cologne e LivingKitchen 2017: TEAM 7 annuncia grandi novità

Imm Cologne e LivingKitchen 2017: TEAM 7 annuncia grandi novità

scritto da: Bluwomud | segnala un abuso

Imm Cologne e LivingKitchen 2017: TEAM 7 annuncia grandi novità


Mancano poco più di due settimane al primo appuntamento dell’anno dedicato agli interiors; si tratta di imm Cologne, la fiera internazionale che quest’anno prevede anche LivingKitchen. Tra le oltre 1400 aziende espositrici, anche l’austriaca TEAM 7 sarà presente con le sue grandi novità. Non mancheranno nuovi elementi di design, alcuni già in lizza per i più ambiti premi internazionali di design, così come nuovi materiali, che andranno ad ampliare la gamma di soluzioni disponibili tra cui scegliere per allestire e personalizzare al meglio la propria casa.

 

Il 2017 si presenta come un anno ricco di innovazioni per TEAM 7, azienda leader mondiale nella produzione di mobili di design in legno naturale, che si prepara a presentare anche una nuova tipologia di legno, aggiungendo così nuove opportunità di design ed affacciandosi verso nuovi mercati e gusti personali.

Oltre ai prodotti novità, ancora top secret fino all’avvio della fiera, TEAM 7 presenterà anche alcune delle sue collezioni più recenti. Tra cui l’ensemble tavolo-sedia tak e lui o le numerose soluzioni studiate per le pareti soggiorno, che ospitano anche tutti i dispositivi per l’intrattenimento audio-video all’interno dei complementi Home Entertainment. Non mancheranno le soluzioni per l’angolo studio, come la scrivania atelier o il secretaire sol - presentato per la prima volta nel 2016 e che ha raccolto grande successo tra gli appassionati, i gruppi per la zona notte, dal sistema letto fino ai comodini e agli armadi, così come i complementi più piccoli che sono dei veri pezzi unici, come treeO, sidekick o stern.

 

Per quanto riguarda le cucine, allo stand TEAM 7 saranno allestite differenti aree in cui verranno esposte più soluzioni, sia in termini di materiali che di costi. A cominciare dalla piccola di casa, la cucina l1, fino all’elegante black line. Naturalmente, anche in questo settore TEAM 7 porterà una novità che allargherà la gamma di cucine del brand austriaco in legno massello naturale. Per quanto riguarda la progettazione, le cucine TEAM 7 sono sempre più orientate agli ambienti open space creando un ponte di collegamento tra l’allestimento della zona living e dello spazio per cucinare. 

 

Il sipario quindi è ancora chiuso fino al 16 di gennaio, giornata di apertura della fiera, ma per gli amanti del legno di design, in questa edizione di imm Cologne TEAM 7 si prepara a scrivere nuove regole e tendenze nel settore.

TEAM 7 vi aspetta dal 16 a 22 gennaio 2017 presso il pad. 11.3 di imm Cologne (stand P030/Q031) e al pad. 4.2 di Living Kitchen (stand B10).

 

TEAM 7 Natürlich Wohnen GmbH

TEAM 7 nasce oltre 50 anni fa’ da una piccola falegnameria di Ried im Innkreis nel cuore dell’Austria settentrionale e, oggi, si attesta come il leader mondiale nella produzione di mobili e complementi di design in legno naturale. Lo spirito pionieristico dei proprietari e la loro sensibilità verso il rispetto della natura, tradotto in una produzione eco-sostenibile,  hanno permesso che la passione per la lavorazione del legno si unisse al design contemporaneo. Il processo di produzione è altamente personalizzato in tutte le sue fasi: dalla singola scelta del materiale alla composizione modulare che più si adatta all’ambiente abitativo del cliente. TEAM 7 oggi conta sulla collaborazione di 670 dipendenti, suddivisi fra le sue tre sedi austriache ed la segheria in Ungheria. La produzione comprende cucine, tavoli, sedie, complementi soggiorno, tavoli bassi, oltre che l’arredo completo per la zona notte e l’home office. Nel 2015 l’azienda ha realizzato un fatturato di 85 mio di Euro. TEAM 7, it’s a tree story.

 

 

 

Per ulteriori informazioni

Ufficio Stampa Italia:

Blu Wom

www.bluwom.com | Udine – Milano Tel. 0432 886638

Sandra Ferino sandra.ferino@bluwom.com

TEAM7 | team 7 | legno arredo | arredamenti in legno naturale | azienda asutriaca | fiera di colonia | novita imm cologne | imm cologne | livingkitchen | novita di tendenza 2017 arredo | arredi in legno | design |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Le nuove proposte di camere da letto a imm cologne 2019


Visti a Imm Cologne: TEAM 7 presenta la sua nuova immagine e il mobile sol (novità 2016)


Le novità TEAM 7 a imm cologne 2016


ALÉ CHALLENGE: BUONA LA PRIMA, IN 2000 PER LA GRANFONDO LIOTTO-CITTÁ DI VICENZA


L’ALÉ CHALLENGE PRENDE IL LARGO, I VERDETTI DELLA GF LIOTTO


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Evergreen Life, l’azienda che dona benessere ed occupazione

Evergreen Life, l’azienda che dona benessere ed occupazione
Tra gli incaricati oltre il 50% è donna. Durante il lockdown 3.500 nuovi iscritti alla rete di vendita Se lo scenario nazionale post lockdown non racconta nulla di buono - con 600 mila posti di lavoro persi da febbraio a giugno 2020 ed un tasso di disoccupazione salito all’8,8% (dati ISTAT) – in Italia c’è un business in netta controtendenza: è la vendita diretta, o Network Marketing, metodo di distribuzione basato su reti di incaricati alle vendite che continua a crescere in tutta Europa, con il B (continua)

Arte in spalla: Fjällräven presenta la nuova collezione Kånken Art by Moa Hoff

Arte in spalla: Fjällräven presenta la nuova collezione Kånken Art by Moa Hoff
Fjällräven presenta la nuova edizione limitata dello zaino Kånken disegnata dall’artista Moa Hoff. Un omaggio alla natura, a sostegno del progetto Arctic Fox Initiative. Kånken Art è il risultato che si ottiene invitando artisti di fama ad esprimere il loro personale rapporto con la natura, utilizzando uno zaino Kånken come tela. Per l’edizione 2020 di Kånken Art Fjällräven ha collaborato con l’artista svedese Moa Hoff, la cui gioiosa espressività ha dato vita ad un pattern formidabile che rende Kånken riconoscibile fra mille. Inoltre, nel 2020, per ogni Kån (continua)

Hanwag Ferrata Low: la scarpa low-cut per le avventure alpine

Hanwag Ferrata Low: la scarpa low-cut per le avventure alpine
Hanwag amplia la sua categoria di calzature da alpinismo con due nuovi modelli tecnici low-cut della famiglia Ferrata II: Ferrata Low e Ferrata Light Low. Ottime prestazioni in arrampicata e comfort di camminata si combinando a massima libertà di movimento. È ormai noto che le scarpe da montagna non devono essere per forza degli scarponi. Quello che ancora non si sapeva, però, è che i ramponi si possono applicare anche a scarpe low-cut. Nuova FERRATA LOW di Hanwag apre infatti la via alle scarpe basse semiramponabili, qui proposte in versione “rock” leggera, ma allo stesso tempo estremamente stabile e affidabile.Una scarpa adatta ad alpinisti esperti (continua)

Nuova sedia lui plus di TEAM 7

Nuova sedia lui plus di TEAM 7
L’azienda austriaca TEAM 7 presenta la nuova sedia lui plus, ultima arrivata della collezione lui. Caratterizzata da una nuova seduta ergonomica rialzata sui lati, lui plus offre sostegno e un elevato comfort di seduta. Tra le numerose varianti disponibili per la personalizzazione, anche il nuovo rivestimento in pelle color seppia. Ergonomia, comfort e resistenza sono ciò che accomuna l’intera gamma di sedute firmata TEAM 7. All’interno del suo laboratorio di verifica della sede di Ried im Innkreis, l’azienda austriaca pioniera nel settore dell’arredo ecologico testa le sue creazioni fin dalla prima fase di sviluppo. Nascono così oltre 13 modelli di sedie in legno naturale, perfetta sintesi tra design, qualità dei materiali (continua)

Di Pubblimarket2 il progetto di rebranding per Idealservice

Di Pubblimarket2 il progetto di rebranding per Idealservice
La società cooperativa Idealservice, tra le realtà nazionali più importanti nel settore del facility management, dei servizi ambientali e della gestione di impianti di selezione rifiuti, ha affidato a Pubblimarket2 il progetto di rebranding, presentato ufficialmente a giugno 2020. L’agenzia Pubblimarket2, diretta dall’AD Giacomo Miranda e dal Presidente e responsabile strategico del Gruppo Francesco Sacco, mette a portfolio un nuovo, importante progetto, che l’ha vista lavorare per una delle realtà nazionali di riferimento nel settore dei servizi ambientali e del facility management. Si tratta di Idealservice, società cooperativa che ha chiuso il 2019 con oltre 2,6 milioni (continua)