Home > News > I Ministri Volontari di Scientology ad Haiti: aiuto a più di 284.000 persone

I Ministri Volontari di Scientology ad Haiti: aiuto a più di 284.000 persone

scritto da: Affari Pubblici Milano | segnala un abuso


 
Dal terremoto di Haiti il 12 gennaio 2010, oltre 300 Ministri Volontari da 22 nazioni sono arrivati ad Haiti per fornire aiuto, e hanno formato migliaia di haitiani come Ministri Volontari.
Dal terremoto di Haiti il 12 gennaio 2010, oltre 300 Ministri Volontari da 22 nazioni sono arrivati ad Haiti per fornire aiuto, e hanno formato migliaia di haitiani come Ministri Volontari.
Insegnare agli altri ad aiutare.
Insegnare agli altri ad aiutare.
Assistenza medica
Assistenza medica
Distribuzione di cibo e acqua.
Distribuzione di cibo e acqua.
Lavori di ricostruzione di un ospedale a Port-au-Prince.
Lavori di ricostruzione di un ospedale a Port-au-Prince.
Ministri Volontari organizzano la consegna di rifornimenti e altri materiali di aiuto, inclusa la “Scialuppa di salvataggio per Haiti”, che ha trasportato oltre 100 tonnellate di rifornimenti dagli Stati Uniti ad Haiti.
Ministri Volontari organizzano la consegna di rifornimenti e altri materiali di aiuto, inclusa la “Scialuppa di salvataggio per Haiti”, che ha trasportato oltre 100 tonnellate di rifornimenti dagli Stati Uniti ad Haiti.
La “Scialuppa di salvataggio per Haiti” dei Ministri Volontari di Scientology.
La “Scialuppa di salvataggio per Haiti” dei Ministri Volontari di Scientology.
Attività di ripulitura durante la breve stagione piovosa, metà aprile 2010.
Attività di ripulitura durante la breve stagione piovosa, metà aprile 2010.
Aiuto agli orfani.
Aiuto agli orfani.

 


La settimana dopo il terremoto di Haiti, i corpi dei Ministri Volontari della Chiesa di Scientology hanno mobilitato e portato ad Haiti oltre 360 professionisti di soccorso e medicina e Ministri Volontari. Sono state sollecitate donazioni di cibo e medicinali e i rifornimenti sono stati portati ad Haiti per distribuzione in coordinamento con le Nazioni Unite. Nel giro di dieci giorni ad Haiti erano in azione oltre 100 Ministri Volontari.

Entro la fine della seconda settimana dopo il disastro che ha colpito Haiti, si erano rivelati una fonte stabile di aiuto all’ospedale generale di Port-au-Prince, alla tenda ospedale dell’Università di Miami e in molti ospedali improvvisati sparsi per tutta la città. Un team di Ministri Volontari ha aiutato un’organizzazione assistenziale haitiana a ricostruire un orfanotrofio che ad oggi ha accolto e nutre circa 100 orfani.

Altri Ministri Volontari si sono associati all’esercito o a organizzazioni assistenziali e stanno organizzando la distribuzione di cibo e medicinali nella zona ovest di Haiti. Da allora i Ministri Volontari hanno esteso il loro aiuto organizzativo ai campi di sfollati nei dintorni di Port-au-Prince, incluso Jacmel nella zona sud di Haiti.

Dal febbraio del 2010 unità di Ministri Volontari ad Haiti hanno installato otto basi in varie aree del paese.

Durante la giornata i Ministri Volontari di Scientology aiutavano gli haitiani feriti e sconvolti a far fronte alle proprie ferite e perdite portando loro la speranza. Assistevano il personale medico nelle sale chirurgiche, aiutavano a far nascere bambini, organizzavano i medicinali e il trasporto, l'assistenza e il nutrimento dei pazienti.

Nei mesi recenti i Ministri Volontari hanno aiutato a ricostruire cliniche, scuole e orfanotrofi. Si sono anche dati da fare per migliorare le strutture igieniche e costruire strutture necessarie nei campi degli sfollati mentre addestravano molti abitanti della zona nelle tecniche dei Ministri Volontari.

Riassunto (aggiornamento dell’8 maggio 2010)

Da quando la catastrofe ha colpito Haiti il 12 gennaio 2010, oltre 300 Ministri Volontari di Scientology provenienti a 22 paesi sono attivi e:

  • hanno aiutato oltre 284.000 persone, incluse migliaia di orfani, fornendo rifugio, cibo, assistenza medica fondamentale e altre cure;
  • hanno organizzato e distribuito oltre 100.000 chili di cibo, provviste mediche e di altro genere, incluso un furgone e un’ambulanza completa;
  • hanno finanziato il trasporto di oltre 360 medici, personale di emergenza, ingegneri ed esperti di igiene in voli charter da New York, Los Angeles e Miami;
  • hanno costruito e fornito di personale dieci campi di Ministri Volontari pe essere più vicini alle aree in cui è necessario aiuto;
  • hanno addestrato oltre 280 team di Ministri Volontari haitiani;

Panoramica

.Il corpo dei Ministri Volontari di Scientology è un programma della Chiesa di Scientology che fornisce soccorso in caso di catastrofi e risposta ad emergenze. Creato oltre trent’anni fa dal Fondatore diScientology L. Ron Hubbard, il programma è cresciuto fino ad avere 203.000 Ministri Volontari in tutto il mondo che hanno lavorato in 185 aree di catastrofi, inclusi Ground Zero dopo l’11 settembre, lo tsunami dell’Asia sudorientale e l’uragano Katrina e il terremoto di Haiti.

I Ministri Volontari hanno addestrato e si sono associati con più di 500 gruppi diversi, organizzazioni ed enti tra cui la Croce Rossa, la FEMA, la Guardia Nazionale, e dipartimenti di vigili del fuoco e della polizia e sono membri attivi del NVOAD (National Voluntary Organizations Active in Disaster). I Ministri Volontari vivono secondo il motto che Si Può Fare Qualcosa a Riguardo.

Nel 2001, oltre 800 VM hanno risposto all’appello per il disastro del World Trade Center ed hanno fornito aiuto spirituale e pratico a personale di emergenza per molte settimane. Sono stati parte integrante di azioni di soccorso e salvataggio in teatro di uragani, alluvioni, terremoti e incendi.

Oltre 500 VM provenienti da undici paesi hanno partecipato ad azioni di soccorso nel sud est asiatico, in India e a Sri Lanka nel 2004 dopo lo tsunami. Le loro azioni sono state riferite da mass media internazionali tra cui CNN, The Economist, Washington Post and theWall Street Journal.

Il servizio dei Ministri Volontari è stato encomiato da politici, polizia, esercito, altri enti di soccorso e autorità civiche. Un sindaco in Louisana la cui città era stata colpita dagli uragani Katrina e Rita nel 2005 ha detto: “Sono stato molto lieto quando oltre 900 dei vostri Ministri Volontari della Chiesa sono arrivati nella mia città da tutto il mondo e sono diventati una notevole forza nel portare aiuto fisico e spirituale a chi ne aveva bisogno.”

I Ministri Volontari di Scientology sono organizzati in team delle Chiese di Scientology per Risposta a Disastri. Questi team, indossando le magliette gialle che sono il loro marchio, arrivano sulla scena del disastro subito dopo i primi a rispondere. Incontrano i manager locali per le emergenze e le forze dell’ordine per coordinare le loro azioni e fornire qualsiasi assistenza immediata sia necessaria, come ad esempio organizzare un’area confusa, fornire cibo ed acqua, fornire personale per punti di distribuzione ed offrire volontari che assistano in progetti necessari. Appena possibile cominciano a fare “Assistenze” (azioni intraprese per aiutare una persona a stare di fronte a difficoltà fisiche e ad alleviare disagi, dolori o traumi del presente) ai sopravvissuti, ai primi a rispondere e a quelli che si occupano delle cure come necessario.

La settimana dopo il terremoto di Haiti, i corpi dei Ministri Volontari della Chiesa di Scientology hanno mobilitato oltre 360 professionisti di soccorso e medicina e Ministri Volontari. Sono state sollecitate donazioni di cibo e medicinali e i rifornimenti sono stati portati ad Haiti per distribuzione in coordinamento con le Nazioni Unite. Nel giro di dieci giorni ad Haiti erano in azione oltre 100 Ministri Volontari.

Entro la fine della seconda settimana dopo il disastro che ha colpito Haiti, si erano rivelati una fonte stabile di aiuto all’ospedale generale di Port-au-Prince, alla tenda ospedale dell’Università di Miami e in molti ospedali improvvisati sparsi per tutta la città. Un team di Ministri Volontari ha aiutato un’organizzazione assistenziale haitiana a ricostruire un orfanotrofio che ad oggi ha accolto e nutre circa 100 orfani.

Altri Ministri Volontari si sono associati all’esercito o a organizzazioni assistenziali e stanno organizzando la distribuzione di cibo e medicinali nella zona ovest di Haiti. Da allora i Ministri Volontari hanno esteso il loro aiuto organizzativo ai campi di sfollati nei dintorni di Port-au-Prince, incluso Jacmel nella zona sud di Haiti.

Dal febbraio del 2010 unità di Ministri Volontari ad Haiti hanno installato otto basi in varie aree del paese. Un altro campo è stato creato nella Repubblica Domincana per organizzare le linee logistiche di cibo e rifornimenti per Haiti.

Durante la giornata i Ministri Volontari di Scientology aiutano gli haitiani feriti e sconvolti a far fronte alle proprie ferite e perdite portando loro la speranza. I Ministri Volontari di Scientology assistono anche il personale medico nelle sale chirurgiche, aiutano a far nascere bambini, organizzano i medicinali e il trasporto, l’assistenza e il nutrimento dei pazienti. Durante il quarto mese dopo il terremoto più violento, Ministri Volontari addestrati aiutano a ricostruire fisicamente il paese, costruire rifugi, ricostruire fogne e acquedotti e addestrare gli abitanti.

 

scientology |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

NEWDRESS - “LEIcontroLEI” è il nuovo album della band elettro-wave bresciana


Danone Nations Cup 2010: Haiti vince il Premio Internazionale Fair Play


2001-2011: Il Movimento dei Ministri Volontari 10 Anni di Aiuto Indiscriminato


“Help to rebuild the school in Haiti”: la nuova iniziativa solidale di Arjowiggins Graphic


IN 3000 PEDALANO CON ACSI ALLA GRANFONDO COLNAGO. GF DEGLI SQUALI: BUONA LA PRIMA


Le isole Fiji accolgono i volontari della Chiesa di Scientology dopo le devastazioni di due cicloni


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

DIRITTI UMANI - MATERIALI E CORSO GRATUITO ONLINE

UNITI PER I DIRITTI UMANI e GIOVENTÙ PER I DIRITTI UMANI sono programmi che la Chiesa di Scientology sostiene e finanzia, sin dalla loro nascita, in tutto il mondo.Educare sul soggetto dei Diritti Umani è una delle molte attività per rendere i diritti umani una realtà ed una delle principali per costruire una Cultura del Rispetto. I giovani di oggi sono i le (continua)

La Via della Felicità è consultabile online

Le culture di tutte le epoche hanno sempre avuto un proprio codice morale che stabiliva, a grandi linee, un modo di comportarsi che tendesse all'accordo comune e alla sopravvivenza. Benché la maggior parte dei codici morali del passato possa non sembrare particolarmente adatta alla fine del ventesimo secolo, questi codici si addicevano perfettamente alla realtà del tempo in cui erano stati stilati (continua)

SCOPRI COME USARE DIANETICS

Le esperienze dolorose del nostro passato possono chiaramente incidere sul nostro presente, ma fino a che punto e perché? Questo è ciò di cui tratta Dianetics.È una scoperta di Dianetics che tutte le nostre esperienze dolorose del passato vengono immagazzinate in una parte della mente, finora sconosciuta, chiamata la mente reattiva: la fonte delle vostre tensioni, paure insensate e insic (continua)

LE ATTIVITÀ' SOCIALI DELLA CHIESA DI SCIENTOLOGY

Gli Scientologist provengono da ogni ceto sociale, si preoccupano dei problemi sociali e sostengono numerosi programmi di miglioramento sociale, come quelli in favore dei 30 diritti sanciti dalla Dichiarazione Universale, o nella riabilitazione dall'abuso di droga, verso un miglioramento degli standard educativi e anche per contribuire a ridurre la criminalità e il degrado morale.Gli Scientol (continua)

PROBLEMI DI STUDIO ED APPRENDIMENTO? CORSO GRATUITO ONLINE

E' davvero impossibile imparare alcune materie di studio? il fatto è che a scuola non ci viene insegnato il modo in cui impararle. Questa è la fase mancante dell’istruzione.L. Ron Hubbard ha colmato questa lacuna con la prima e unica metodologia che insegna come studiare. Egli ha scoperto le leggi dell’apprendimento e ha ideato metodi efficaci che chiunque può mettere in p (continua)