Home > Sport > L’ATTESA Ė FINITA PER LE STELLE DEL FONDO

L’ATTESA Ė FINITA PER LE STELLE DEL FONDO

scritto da: Newspower | segnala un abuso


DOMANI 11° TOUR DE SKI IN VAL DI FIEMME

 

Domani e domenica 8 gennaio 11° Tour de Ski in Val di Fiemme (TN)

Heidi Weng e Sergey Ustiugov favoriti in attesa della Final Climb

Musica live, Tour del Gusto, Fiemme Rock e molto altro nel weekend fiemmese

Francesco De Fabiani in cerca di un risultato prestigioso per la spedizione azzurra

 

 

Spesso le troppe aspettative sono sinonimo di delusione, ma nel caso del Tour de Ski, domani e domenica sulle nevi della Val di Fiemme (TN), possono generare solamente una maggior carica adrenalinica da distribuire in egual maniera nell’arco delle due giornate di gara, anche se tutti sanno che l’evento avrà la propria epica conclusione dalle sfumature cavalleresche domenica sulla pista Olimpia III dell’Alpe Cermis.

Il Centro del Fondo di Lago di Tesero è innevato e pronto da tempo ad ospitare le stelle del fondo ma non solo, anche gli appassionati si potranno godere tutte le iniziative di contorno loro dedicate, a partire dalle ore 11.30 di domani. Il programma proposto da Nordic Ski Fiemme è molto ricco, con musica e tanto divertimento che faranno da preludio alle Mass Start delle ore 14.30 per le donne e delle ore 15.30 per gli uomini, rispettivamente di 10 e 15 km da disputarsi in tecnica classica. Il divertimento “fuoripista” ripartirà al tendone delle feste fiemmese alle ore 16.30 con l’Après-Ski Race Dj Set ed in serata con Fiemme Rock sulle note della Dolomiten Bier Band. La giornata di domenica sarà invece dedicata alle sei postazioni del Tour del Gusto, gestite da Taverna Aragosta, Molina per Aria, Ziano Insieme, Fiemme & Fassa Volley, US Cembra e US Dolomitica, dislocate lungo tutto lo sviluppo della Final Climb.

Le gare di domenica partiranno alle ore 9.30 con la “Rampa con i Campioni”, arricchita dalle presenze della vincitrice dello scorso anno, la nostra inossidabile Antonella Confortola, e dai due “secondi” del 2016 Tobias Angerer e Katerina Neumannova, i quali scatteranno assieme al fondatore (con Jürg Capol) del Tour de Ski Vegard Ulvang. La “sfida delle sfide” andrà invece in scena alle ore 11.30 con la Final Climb riservata alle donne, mentre alle ore 15.30 toccherà ai maschi far vedere di che pasta sono fatti.

Oggi i fondisti si sono cimentati nella tappa dobbiachese, preludio del gran finale nella “culla dello sci nordico”, ed ancora una volta non c’è stata storia. Sergey Ustiugov ha conquistato il quinto successo consecutivo ed ora va alla ricerca dell’en plein in Val di Fiemme, impresa riuscita solamente al femminile a Marit Bjoergen e mai ad un atleta maschio. De Fabiani chiude nono, mentre al femminile la Nilsson termina 20.a scivolando in terza posizione assoluta dietro alla Weng e alla Oestberg, lasciando il palcoscenico di giornata a Jessica Diggins. Il russo Sergey Ustiugov è l’“intoccabile” di quest’undicesimo Tour de Ski e pronto a battere ogni record, ma il numero di vittorie può risultare riduttivo quando ci si trova al cospetto del Cermis, un’erta con pendenze da far rabbrividire anche i fondisti più temerari ed in grado di poter stravolgere ogni tipo di graduatoria. Al femminile giochi più aperti, con l’ex capoclassifica Stina Nilsson, assieme alla leader di Coppa del Mondo Heidi Weng ed alla connazionale Ingvild Flugstad Oestberg, ad essere le serie candidate alla vittoria, mentre Martin Johnsrud Sundby, anch’egli leader di Coppa del Mondo e campione in carica del Tour de Ski, pare l’unico a poter insidiare il russo per il titolo.

Gli azzurri più in condizione sono invece Francesco De Fabiani e Ilaria Debertolis, chiamati ad una prova di forza sulle “nevi amiche”, soprattutto nel caso della primierotta.

Heidi Weng e Sergey Ustiugov sono dunque i papabili favoriti del Tour de Ski 2017, ma ciò passa in secondo piano davanti all’impresa leggendaria che gli atleti dovranno compiere: scalare le impegnative rampe del Cermis in una contesa all’ultima falcata a tu per tu con la fatica. Per questo è sempre interessante capire chi otterrà il miglior tempo, aggiungendo un significativo riconoscimento al proprio palmarès che potrà già essere considerato come un premio alla carriera.

Info: www.fiemmeworldcup.com

 


Fonte notizia: http://www.newspower.it/comunicati/Fiemme/comunicati/TourdeSki/TDS_comunicati_2017.htm


tour de ski | val di fiemme | final climb | trentino | alpe cermis | rampa con i campioni |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Le super offerte di agoda.com per il Songkran: il capodanno thailandese!


Una storia d’amore segnata dal fato: Emanuele Zanardini presenta Il destino di stelle cadenti


agoda.com offre un po’ di tempo a Tokyo a partire da soli 63 Euro a notte!


agoda.com svela offerte grandiose per gli hotel preferiti di Parigi


Oktoberfest 2012: offerte alberghiere da agoda


5 buoni motivi per visitare Monaco in primavera secondo agoda.com


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

IL FESTIVAL DELLO SKIALP SUL MONTE BONDONE. ECCO LA 6.a EDIZIONE DI EPIC SKI TOUR

IL FESTIVAL DELLO SKIALP SUL MONTE BONDONE. ECCO LA 6.a EDIZIONE DI EPIC SKI TOUR
Il 22 gennaio giornata di scialpinismo aperta a tutti sul Monte Bondone Due gare, Epic e Vertical Race, oltre al Tour 4All per gli amanti delle “pelli” Novità del 2022 è la nuova combinata Race³ Iscrizioni online dal 15 dicembre, chiusura 20 gennaio Frontalino in testa e zaino in spalla. La sesta edizione dell’Epic Ski Tour ritorna di attualità sabato 22 gennaio, una giornata in cui sono chiamati a raccolta gli appassionati dello scialpinismo, agonisti e non, nella splendida cornice del Monte Bondone, la “montagna di Trento”. Non si tratta di una classica gara di skialp, ma di un festival dello scialpinismo a due passi dalla città, aperto a t (continua)

DOLOMITI SUPERBIKE IN TUTTE LE SALSE. LA VERA MTB, PROVARE PER CREDERE!

DOLOMITI SUPERBIKE IN TUTTE LE SALSE. LA VERA MTB, PROVARE PER CREDERE!
Il 9 luglio a Villabassa la 27.a edizione di una gara unica Il primo dicembre aprono le iscrizioni, mille motivi per esserci Gare e attività in mtb per tutti i gusti, si è pensato anche alle coppie Un’ottima occasione per fare o farsi un bel regalo per Natale Se tanti hanno già riposto in garage la propria mtb, è comunque già ora di pianificare la prossima stagione e fare un pensierino al 9 luglio e a Villabassa, in Alto Adige. Ci sono tante offerte e proposte di eventi per le ruote artigliate, facile con un click prenotare un pettorale e sognare già la griglia. Gare lunghe e corte, dure o facili, dal corollario più o meno importante. In Alto Adige dal (continua)

CAMPIONI E AMATORI SULL’ERTA DEL CERMIS. ISCRIZIONI APERTE PER L’11.a RAMPA CON I CAMPIONI

CAMPIONI E AMATORI SULL’ERTA DEL CERMIS. ISCRIZIONI APERTE PER L’11.a RAMPA CON I CAMPIONI
Il 4 gennaio sull’Alpe Cermis, evento collaterale del Tour de Ski Per il Comitato Fiemme World Cup undicesima edizione al via L’evento precede la Final Climb dei big della Coppa della Mondo Iscrizioni già aperte e online fino al 2 gennaio La Val di Fiemme aprirà il nuovo anno con una serie di grandi eventi dello sci nordico, tra cui il Tour de Ski del 3-4 gennaio e le gare di Coppa del Mondo di combinata nordica dal 6 al 9 gennaio, ma non solo. Il comitato Fiemme World Cup apre le iscrizioni per l’undicesima edizione della gara promozionale FISI “Rampa con i Campioni” al via martedì 4 gennaio, dedicata agli ex campioni e amatori ch (continua)

LA PISTA DEBORAH COMPAGNONI “EUROPEA”. AL VIA LA COPPA EUROPA MASCHILE DI SCI ALPINO

LA PISTA DEBORAH COMPAGNONI “EUROPEA”. AL VIA LA COPPA EUROPA MASCHILE DI SCI ALPINO
11 e 12 dicembre le gare di discesa libera, il 13 Super G A Santa Caterina Valfurva 21 nazioni, ci sono anche gli USA Il vicesindaco Bellotti rilancia il territorio e le sue bellezze Apertura di Coppa Europa maschile a Zinal (SUI), la prima DH in Valtellina Si accendono i riflettori su una delle piste più divertenti e tecniche dell’arco alpino, e non a caso prende il nome di una stella dello sci alpino, la campionessa valtellinese Deborah Compagnoni. La pista, nata nel 2005 come sede per le gare femminili dei Campionati Mondiali, nel 2014 e 2015 ospitò anche le prove maschili di Coppa del Mondo sostituendo la consueta tappa di Bormio. Ora sulla stess (continua)

LA PASSIONE REGNA IN VAL MARTELLO. IBU JUNIOR CUP RIPARTE COL BOTTO

LA PASSIONE REGNA IN VAL MARTELLO. IBU JUNIOR CUP RIPARTE COL BOTTO
Dall’8 al 18 dicembre due weekend intensi con la IBU Junior Cup L’evento è allestito dall’ASV Martello e da tanti volontari 33 nazioni rappresentate nel primo weekend dell’IBU Junior Cup La Val Martello non è solo biathlon, ma anche… fragole! Nel mondo nulla di grande è stato fatto senza passione (Georg Wilhelm Friedrich Hegel).Anche in Val Martello con la passione si sono fatte grandi cose. I soci dell’ASV Martello e la profonda dedizione dei tantissimi volontari valligiani hanno portato il biathlon nella vallata altoatesina ad un livello internazionale davvero invidiabile. Con la passione per la propria terra la gente martellese ha s (continua)