Home > Pubblica amministrazione > Democrazia digitale

Democrazia digitale

scritto da: LuciaLorella | segnala un abuso


 Cos'è la democrazia digitale?

La democrazia digitale o democrazia elettronica non è altro che la forma di democrazia diretta per mezzo della quale vengono usate le tecnologie telematiche della comunicazione nonché dell'informazione.

Lo sviluppo del web 2.0 e l'impossibilità per la televisione e per i quotidiani tradizionali di ignorare le notizie provenienti dai social media ha fatto si che i cittadini si informassero in qualunque momento e su qualsiasi tipo di argomento.

Tuttavia nella sua forma più forte la democrazia elettronica è possibile in Svizzera e in America, mentre in Italia a partire dal 2005 alcuni decreti hanno introdotto per i cittadini vari diritti digitali, ma ad oggi tuttavia non c'è stata nessuna sperimentazione pratica a livello nazionale, nonostante il Movimento 5 stelle di Beppe Grillo abbia introdotto nel suo programma il concetto di democrazia digitale.

 

Rischi della democrazia digitale

Purtroppo come in tutte le cose, anche nella democrazia digitale i rischi non mancano. Ne è un esempio lampante l' America, in particolare per il caso e-voting. Infatti nel 2000 e nel 2004 durante le elezioni, sono avvenute delle manipolazioni del voto. Purtroppo il rischio di manipolazione elettronica di ogni sistema elettronico è reale e molti altri casi sono stati registrati anche in India e in Canada.

Ma c'è anche un altro rischio che non si può fare a meno di citare, ovvero: La manipolazione dei cittadini attraverso propagande sui social network.

 

Dittatura e democrazia digitale

Bisogna stare attenti a non confondere la dittatura digitale con la democrazia poiché sono due cose completamente diverse. Purtroppo è un dato di fatto: non ci si può solamente affidare alla Rete ma occorre incoraggiare altresì l'innovazione sociale al fine di risolvere le varie criticità che attualmente vigono nel nostro BelPaese. Bisogna andare oltre all'utilizzo della Rete, in modo da lavorare su aspetti concreti.

In Finlandia, ad esempio, i cittadini hanno la possibilità di discutere nonché commentare idee da proporre al Parlamento, oppure un altro esempio concreto ci viene dato dal Brasile, dove i giovani hanno l'opportunità di creare delle petizioni e partecipare ad ogni dibattito legato alla loro città.

Quindi non solo essere informati ma occorre interagire. Gli esperimenti basati solamente sulla partecipazione in Internet hanno dato sempre esito negativo.

 

Democrazia digitale: conclusioni

E' vero che al futuro bisogna guardare con ottimismo, poiché internet e tutto ciò che ruota attorno ad esso, costituisce una risorsa positiva, ma occorre saperla sfruttare appieno.

Democrazia digitale | società | pro e contro |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Tra voto elettronico e petizioni online, siamo pronti per la Democrazia diretta?


LA NUOVA MINORANZA È LA MAGGIORANZA DELLE PERSONE – di Fabrizio Politi


Realizzare cataloghi online: nasce il Catalogo Digitale Multicanale


-Brusciano Solidarietà alla CGIL per la subita violenza neofascista a Roma. (Scritto da Antonio Castaldo)


Crescere nell’era digitale, un saggio di Giorgio Capellani


DIPENDENZA DA SMARTPHONE, UNDER 18 DUE MESI L'ANNO ON LINE


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Tecniche di autodifesa per contrastare le aggressioni e uso di armi: la legge

Vi sono una serie di corsi che promettono di insegnare tecniche di autodifesa per contrastare le aggressioni. Tra quelli più diffusi, vi sono i cosiddetti metodi che tendano a disciplinare e a far evitare l'approccio fisico. Infatti, tra le principali tecniche, vi sono quelle della prevenzione e quindi, poi di allontanarsi in caso di problemi.  In genere, per affrontare situazioni di a (continua)

Carta da parete in stile inglese per un arredamento di classe

La carta da parati in stile inglese è molto diffusa soprattutto, tra coloro che apprezzano finezza ed eleganza. Gli inglesi infatti, si sono sempre contraddistinti perché hanno uno stile fine e semplice al medesimo tempo. Riescono, grazie a queste carte da parati a dare un tocco particolare all'arredamento.   Lo stile di arredamento inglese è definito maniacale perché si fa attenzione (continua)

Crema antietà: le principali caratteristiche

Quando iniziare a usare la crema antietà? Molte persone non sanno 1ual è il momento giusto per iniziare a combattere i segni del tempo. In realtà per prevenire le rughe, non è mai abbastanza presto per iniziare. Infatti, la maggior parte delle persone dovrebbe iniziare ad utilizzare la crema antietà a partire già dai venti o venticinque anni. Questa crema, aiuta a prevenire le rughe ed a com (continua)

Frasi da applicare da parete, come sceglierle

Volete delle frasi adesive da parete? Si tratta di un'ottima idea di arredo!  Le frasi adesive a parete sono una soluzione di arredo molto particolare, sia per coloro che vogliono creare uno stile moderno che per coloro che invece, vogliono realizzare un ambiente un po' più classico. In linea generale, si sceglie questo tipo di decorazione con lo scopo di dare un messaggio preciso e di (continua)

Accessori per la difesa personale: cosa c'è da sapere

Avete mai sentito la necessità di utilizzare gli accessori per la difesa personale? Ebbene, sono tantissime le donne così come anche gli uomini che decidono utilizzare questo tipo particolare di prodotto con lo scopo di sentirsi sempre più al sicuro. In commercio ce ne sono tantissimi di strumenti utili per difendersi anche in casi più gravi.   Però, vi sono gli articoli per la difesa (continua)