Home > News > DIVULGARE LA SPERANZA CON “LA VIA DELLA FELICITA'” TRA IL DEGRADO E GLI SPACCIATORI DI IS MIRRIONIS.

DIVULGARE LA SPERANZA CON “LA VIA DELLA FELICITA'” TRA IL DEGRADO E GLI SPACCIATORI DI IS MIRRIONIS.

scritto da: NicoOi | segnala un abuso

DIVULGARE LA SPERANZA CON “LA VIA DELLA FELICITA'”  TRA IL DEGRADO E GLI SPACCIATORI DI IS MIRRIONIS.


 L'elevato tasso di disoccupazione, l'uso e lo spaccio di droga e la criminalità direttamente ad essa collegata, i problemi legati al degrado urbano e sociale, e potremmo continuare ancora con un lungo elenco di cose che non vanno per il verso giusto, hanno trasformato Is Mirrionis a Cagliari nel quartiere dove la tranquillità e i diritti fondamentali sono diventati un opzional per la maggior parte dei cittadini.

Non è certo piacevole e incentivante vivere in un ambiente sociale, dove un altissimo numero di persone dichiara apertamente il loro pessimismo sulla possibilità di miglioramento nel prossimo futuro. Non sorprende quindi, se tra i giovani, che dovrebbero essere la nuova linfa per il futuro della società, serpeggia il malcontento e sono facile preda di organizzazioni malavitose.

Diventa di vitale importanza promuovere in questa realtà messaggi di speranza e di positività in netto contrasto con un pensiero dominante che ci vorrebbe vittime inermi di un sistema che preferisce persone dipendenti al loro volere e non causative del loro futuro.

La distribuzione di centinaia di libretti de “La Via della Felicità: una guida basata sul buon senso per una vita migliore” di L. Ron Hubbard, fatta nel quartiere di Is Mirrionis nella mattinata di sabato 28 gennaio dai volontari della omonima Fondazione e della Chiesa di Scientology, ha lo scopo di ripristinare i valori insiti in ognuno di noi, recuperando l'autostima necessaria per creare le basi per una rinascita personale indispensabile per un vero e duraturo cambiamento della società.

“E' difficile riuscire a sopravvivere in una società caotica, disonesta e, in generale, immorale... La tua sopravvivenza può essere minacciata dalle cattive azioni delle persone che ti vivono accanto.” Con queste parole contenute nella prima pagina del libretto, l'autore L. Ron Hubbard ci invita ad assumere la nostra parte di responsabilità per divulgare un messaggio che, se recepito e messo in pratica da tutti, può da solo cambiare le sorti della umanità.

 

Info: www.laviadellafelicità.it 

IS MIRRIONIS | SCIENTOLOGY | VIA DELLA FELICITA |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

IL MESSAGGIO DELLA VIA DELLA FELICITA' DIVULGATO DAI COMMERCIANTI CAGLIARITANI.

IL MESSAGGIO DELLA VIA DELLA FELICITA'  DIVULGATO DAI COMMERCIANTI CAGLIARITANI.
      "Non devi fare altro che mettere in cicolazione La Via della Felicità nella società. Come mite olio che si espande nel mare infuriato, la calma si diffonderà dappertutto". Queste parole scritte dall'autore L. Ron Hubbard sono contenute nell'ultima pagina del libretto "La Via della Felicità – guida basata sul buon senso pe (continua)

LA VERITA' SULLA DROGA ANCHE A DECIMOPUTZU

LA VERITA' SULLA DROGA ANCHE A DECIMOPUTZU
        Non passano inosservati i piccoli centri ai volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology. Non importa se la cittadina non conta decine di migliaia di abitanti, ovunque si diffonda la droga è necessario fare prevenzione. Ecco perché i materiali informativi sugli effetti degli stupefacenti verranno distribuiti an (continua)

CAGLIARI CELEBRA LA GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA DROGA

CAGLIARI CELEBRA LA GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA DROGA
               Il 26 giugno di ogni anno si celebra la Giornata Internazionale Contro l’uso di Droga e il Traffico Illecito. Cagliari non è rimasta a guardare e, per onorare questa giornata all’insegna della salute, Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga ha organizzato un torneo di calcio a 5 contro l’uso di dro (continua)

SIRINGHE NEL PARCO GIOCHI: L'INDIGNAZIONE E LA MOBILITAZIONE DELLE MAMME DI LUOGOSANTO

SIRINGHE NEL PARCO GIOCHI: L'INDIGNAZIONE E LA MOBILITAZIONE DELLE MAMME DI LUOGOSANTO
  Un nuovo incubo si aggira nella mente delle mamme di Luogosanto, dopo il ritrovamento di una siringa nel parco giochi: il consumo di droga. E trattandosi di una siringa non si tratta certo dello spinello serale passato di mano tra gli amici. Improvvisamente si è presa coscienza che la droga è arrivata anche nel piccolo centro della Gallura, alle porte del paradiso vacan (continua)

CONTINUARE CON LA PREVENZIONE PER PORTARE A TERMINE IL LAVORO.

CONTINUARE CON LA PREVENZIONE PER PORTARE A TERMINE IL LAVORO.
        Forse per molti può sembrare un sogno irrealizzabile, non è così per i volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology della Sardegna, che da anni hanno ingaggiato un braccio di ferro con gli spacciatori e con i mercanti di bugie, contro la cultura dello sballo. In numerose località dal sud al nord d (continua)