Home > Musica > Il Coro di San Pietroburgo alla Stefano Tempia

Il Coro di San Pietroburgo alla Stefano Tempia

scritto da: Stefano Tempia | segnala un abuso


 Dalla Russia con folclore! Così si riaprono i Percorsi Corali dell’Accademia Stefano Tempia che ospiterà uno dei cori più prestigiosi sulla scena musicale mondiale. Il Coro da camera della Società Filarmonica di San Pietroburgo sarà il protagonista del doppio appuntamento di lunedì 6 febbraio 2017 e martedì 7 febbraio alle ore 21 presso il Tempio Valdese di Torino.

 

Il coro, fondato nel 1992 da Yulia Khutoretskaya, ha varcato i migliori palcoscenici di San Pietroburgo ed è un frequente esecutore sia di festival locali in Russia sia di quelli esteri come in Francia, Spagna, Giappone, riscontrando molto successo non solo in Europa ma anche nell’ oltreoceano. Meraviglioso in tutte le sfumature; magnifico nella sua qualità; la potente unità e purezza delle sue voci incanta con la sua musicalità e virtuosismo genuino”. Così una rivista svizzera definisce il Coro di San Pietroburgo. La sua versatilità nell’esecuzione di brani di epoche e stili differenti lo rende unico nel suo stile e meravigliosamente virtuoso.

 

La direzione è affidata alla fondatrice, Yulia Khutoretskaya, cui formazione musicale le ha dato modo, fin dalla giovane età, di sormontare i palcoscenici russi e internazionali più prestigiosi prodigando molta stima da parte dei suoi colleghi. Il giornale di San Pietroburgo “Smena” ha commentato: “Lei ha quella sfuggente qualità di fascino; l’individuale stampo del suo stile. Non va di moda essere romantici in questi giorni; noi usiamo la parola “vocazione” raramente ma è l’unica parola che si può utilizzare parlando di Yulia Khutoretskaya”.

 

I due concerti saranno, quindi, un viaggio alla riscoperta della tradizione popolare e religiosa russa ortodossa.

Il primo appuntamento, lunedì 6 febbraio dal titolo “Russian Folk”, presenta il programma Christmas flowers ovvero musica folcloristica dell’ antica  Madre Russia. Il folclore sarà ben rappresentato anche dai costumi indossati dai coristi e dagli strumenti tradizionali che li accompagneranno.

La serata successiva, martedì 7 febbraio, verrà eseguito un repertorio di musiche tratte dalla raccolta popolare e sacro ortodossa firmata da grandi compositori russi come Sergeij Rachmaninov e Milij Balakirev e da altri meno noti come Pavel Chesnokov, Alexandr Kastalsky, Dmitry Bortniansky, Аlexandr Archangelsky, e la stessa , Yulia Khutoretskaya.

Un appuntamento imperdibile che colpirà grandi e piccini alla scoperta di una ricca tradizione musicale che esprime la gioia e il dolore di un popolo la cui storia ha molto da raccontare.

 

 

Biglietti. Intero 12 euro, ridotto 10 euro, giovani 5 euro   

 

INFO BIGLIETTERIA: Per ogni informazione e per l’acquisto dei biglietti è possibile rivolgersi (dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 13.30) all’Accademia Corale Stefano Tempia in via Giolitti 21/A 10123 Torino, Tel. 011 5539358 Fax 011 5539330, e-mail biglietteria@stefanotempia.it. I biglietti sono acquistabili anche on-line. È possibile acquistare il biglietto direttamente alla biglietteria del Teatro Vittoria a partire dalle 20.30.

 

INFO STAMPA: Paola Sireci, Ufficio stampa Accademia Corale Stefano Tempia, Via Giolitti 21/A - 10123 Torino Tel. 0115539358 - 3347388471 ufficiostampa@stefanotempia.it, www.stefanotempia.it.


Fonte notizia: http://www.stefanotempia.it/concerti/russian-folk/


russia | folclore | percorsi corali |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Re Artù secondo Purcell inaugura la stagione della Stefano Tempia


Inaugurazione: la 'Stefano Tempia' riparte sulle note di Purcell


"Amor che move il sole..." celebra il Natale alla "Stefano Tempia"


In uscita il 30 novembre il nuovo disco de Le Pistole alla Tempia


Progetto Schubert


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Concerto con i vincitori del Concorso Lago Maggiore

Concerto con i vincitori del Concorso Lago Maggiore
 Cori per la corale Stefano Tempia. Come nelle passate stagioni, anche nella prossima la più antica accademica corale d’Italia riserva una parte importante del proprio cartellone al suo specifico settore musicale. La rassegna si apre sabato 2 dicembre con la serata “I Vincitori del Lago” che vedrà protagonisti i cori premiati al concorso nazionale “Lago (continua)

Concerto dei vincitori del Premio Stefano Tempia

Concerto dei vincitori del Premio Stefano Tempia
 È tempo dei giovani! A seguito delle audizioni dello scorso 12 aprile 2017, sono stati decretati vincitori del Premio Stefano Tempia 2017 i pianisti Matteo Catalano e Francesco Maccarone. Sarà dedicato a loro, infatti, il prossimo concerto dell’Accademia, “Premio Stefano Tempia”, del prossimo sabato 20 maggio. Inserito nel filone tematico, Giovani Talenti, pr (continua)

Si apre la rassegna "Giovani Talenti"

Si apre la rassegna
 Largo ai giovani! Il prossimo appuntamento dell’Accademia Stefano Tempia è inserito nel percorso “Giovani Talenti”, già presente da diversi anni, che offre la possibilità a musicisti emergenti di esibirsi per farsi vetrina sul mondo musicale.   Il concerto vedrà, appunto, come protagonista il Trio Casella, formatosi nel 2011 e composto dal (continua)

La Stefano Tempia augura buone feste

  Il Natale è alle porte e l’Accademia Stefano Tempia augura buone feste con il concerto “Christmas carols”. Il Coro dell’Accademia, diretto da Dario Tabbia e accompagnato dall’organista Lino Mei, eseguirà un repertorio natalizio dalle sonorità del nord Europa.   La magia del Natale accompagnerà il pubblico lungo tutto la se (continua)

La Stefano Tempia inaugura la stagione 2016-2017

 “Salieri e Mozart”  Ciò che l’uomo divide, la musica unisce     Anteprima sabato 5 novembre ore 21, Concerto d’Inaugurazione lunedì 7 novembre ore 21, Conservatorio “G. Verdi” di Torino (piazza Bodoni)     È proprio “Tempo di Tempia”! La stagione 2016-2017 si apre lunedì 7 novembre, (continua)