Home > News > Roma come New York: il progetto di restauro del Mausoleo di Augusto nelle parole di Giuseppe Recchi

Roma come New York: il progetto di restauro del Mausoleo di Augusto nelle parole di Giuseppe Recchi

scritto da: Newsgronline | segnala un abuso


Passato da un finanziamento da sei a otto milioni di Euro, il restauro del Mausoleo di Augusto terminerà tra 800 giorni. Giuseppe Recchi, in un'intervista al Corriere della Sera, fa il punto sullo stato di avanzamento dei lavori e sull'obiettivo finale del progetto.

Giuseppe Recchi, Presidente di Fondazione TIM

Giuseppe Recchi: "Il Mausoleo di Augusto farà rivivere la storia di Roma"

Tomba antica più grande della storia dopo le piramidi, passata attraverso un periodo di totale abbandono, il Mausoleo di Augusto vede ora stanziato dalla Fondazione TIM un finanziamento di 8 milioni di euro per il restauro. Dopo lo scampato pericolo che tale fondo andasse perduto per problemi burocratici, sono cominciati i lavori per restituire al giusto decoro la tomba circolare. Tra 800 giorni il progetto sarà portato a termine e a garantirlo è Giuseppe Recchi, Presidente Esecutivo di Telecom Italia e Presidente di Fondazione TIM. L'obiettivo è quello di rendere multimediale l'esperienza all'interno del Mausoleo, attraverso la proiezione sulle pareti della storia di Roma, dai tempi antichi ai giorni nostri. Un progetto che ricorda quello di Ground Zero: alla verticalità del percorso verrà però sostituita l'orizzontalità assicurata dal monumento. Per la realizzazione del filmato sono già stati contattati importanti registi italiani: non è facile, infatti, girare un video di 20 minuti che condensi in un arco temporale così breve tutta la storia della città. Grande spazio sarà dedicato, inoltre, alla musica.

Giuseppe Recchi: "L'orgoglio di restituire al pubblico uno dei monumenti chiave della storia dell'umanità"

Il restauro, che prevede anche la valorizzazione del Mausoleo, richiederà 2 milioni di Euro in più rispetto ai sei precedentemente stabiliti. Nell'intervista al Corriere, Giuseppe Recchi sottolinea alcuni punti fondamentali, quali l'importanza della valorizzazione del nostro patrimonio artistico, forza peculiare del nostro Paese, e della sua potenza narrativa unica, senza cadere però nel rischio (paventato da alcuni) della mercificazione della cultura, che di certo non deriva dall'aprire più siti al pubblico. L'offerta turistica ha, al contrario, delle potenzialità che ancora non vengono sfruttate, nonostante si sia registrato nell'ultimo anno un aumento dei ricavi dei musei italiani. Il progetto di restauro del Mausoleo di Augusto, conclude Giuseppe Recchi, nasce dall'orgoglio nel restituire al pubblico un monumento chiave nella storia dell'umanità: quello di Fondazione Tim è un atto di mecenatismo puro, con l'intento di modificare le modalità di fruizione del patrimonio culturale italiano, spostandosi verso una nuova tipologia di pubblico.


Fonte notizia: http://roma.corriere.it/notizie/cronaca/17_gennaio_15/storia-roma-registi-oscar-cosi-rinasce-mausoleo-augusto-9e50354e-db60-11e6-8da6-59efe3faefec.shtml


Giuseppe Recchi |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Giuseppe Recchi interviene al Digital Italy Summit e fa il punto sugli investimenti di Telecom Italia


Accelerazione della strategia “Quadruple Play” nel piano 2017-2019 di Telecom Italia, società guidata da Giuseppe Recchi


WEF, anche Giuseppe Recchi tra gli ospiti: l’intervista de “La Stampa” al Presidente Esecutivo di Telecom Italia


Giuseppe Recchi introduce il nuovo progetto di Telecom Italia, “Le Macchine Volanti”


Dopo gli articoli di Giuseppe Recchi e Joel Mokyr, su “Le Macchine Volanti” Roberto Cingolani parla di uomo e tecnologia


I sanitari bagni elementi per impreziosire la propria stanza da bagno


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

WEF, anche Giuseppe Recchi tra gli ospiti: l’intervista de “La Stampa” al Presidente Esecutivo di Telecom Italia

L'intervista de "La Stampa" a Giuseppe Recchi, Presidente Esecutivo di Telecom Italia, rilasciata in occasione della partecipazione al World Economic Forum di Davos. World Economic Forum: l'intervista de "La Stampa" al Presidente di Telecom Italia Giuseppe Recchi Ospite del World Economic Forum, in programma a Davos dal 20 al 23 gennaio, il Presidente di Telecom Italia Giu (continua)

Giuseppe Recchi interviene al Digital Italy Summit e fa il punto sugli investimenti di Telecom Italia

Imprenditori, economisti e politici si sono incontrati al Digital Italy Summit per parlare del futuro dell'Italia. Tra gli interventi anche quello di Giuseppe Recchi: il Presidente Esecutivo di Telecom Italia si è soffermato sulla digitalizzazione del Paese. L'intervento di Giuseppe Recchi al Digital Italy Summit Si è tenuto il 22 e il 23 novembre a Roma il Digital Italy Summit, (continua)

Accelerazione della strategia “Quadruple Play” nel piano 2017-2019 di Telecom Italia, società guidata da Giuseppe Recchi

Investire nella strategia "Quadruple Play": è questa una delle direttive diramate dal Consiglio di Amministrazione di Telecom Italia, riunitosi sotto la presidenza di Giuseppe Recchi. L'obiettivo è la produzione di contenuti in esclusiva per la banda ultralarga. Giuseppe Recchi: la strategia "Quadruple Play" di Telecom Italia Produzione di contenuti premium p (continua)

Dopo gli articoli di Giuseppe Recchi e Joel Mokyr, su “Le Macchine Volanti” Roberto Cingolani parla di uomo e tecnologia

È nato a settembre un portale di Telecom Italia, voluto dal Presidente Esecutivo Giuseppe Recchi, dedicato al mondo della tecnologia. Il progetto, "Le Macchine Volanti", si propone come luogo da cui trarre spunti di riflessione su molti temi del presente ascrivibili alla cultura digitale e allo sviluppo tecnologico. L'articolo di Roberto Cingolani sul portale Le Macchine Vola (continua)

La chiave di lettura per il digitale nella piattaforma di Telecom, società guidata dal Presidente Giuseppe Recchi

Inaugurata da un articolo di Giuseppe Recchi, la piattaforma di Telecom Italia nasce per creare un luogo di approfondimento e di riflessione sulle tematiche inerenti il digitale. Tra queste anche aspetti di natura culturale e di intrattenimento, come quello musicale. Telecom Italia e "Le Macchine Volanti": la piattaforma della società guidata da Giuseppe Recchi Promotrice dell (continua)