Home > Sport > 14ᵃ ÖTZI ALPIN MARATHON IL 29 APRILE

14ᵃ ÖTZI ALPIN MARATHON IL 29 APRILE

scritto da: Newspower | segnala un abuso


TRIATHLON SUPERLATIVO FRA BICI, CORSA E SKIALP

 

Il 29 aprile 14 edizione della Ötzi Alpin Marathon

Percorso “totale” di 42.2 chilometri e 3266 metri di dislivello

Partenza da Naturno (BZ) ed arrivo al ghiacciaio della Val Senales a 3200 mt s.l.m.

Iscrizioni entro il 19 aprile ad 80 euro o in staffetta a 185 euro

 

I triatleti che hanno passato la stagione invernale ‘in panciolle’ dovranno ridestarsi poiché la 14.a edizione della Ötzi Alpin Marathon si sta preparando a partire, con uno spettacolare tris che il 29 aprile abbinerà mountain bike, corsa e scialpinismo.

La partenza della competizione si effettuerà ai 550 metri di Naturno (BZ) alla volta del ghiacciaio della Val Senales, il quale determinerà l’arrivo ad oltre 3200 metri sopra il livello del mare. Gli atleti qui dimostrano la propria abilità in sella alle ruote grasse, con le scarpette ai piedi e nello scialpinismo. La peculiarità di questa sfida è che, se i singoli individui potranno effettuare in “solitaria” tutte e tre le prove, anche le squadre o i gruppi di tre atleti si potranno suddividere le specialità gareggiando tranquillamente ognuno nella propria. I bikers percorreranno 24.2 km da Naturno a Madonna di Senales, i corridori 11.8 km da Madonna di Senales a Maso Corto fra sentieri e strade asfaltate, mentre gli scialpinisti 6.2 km da Maso Corto a Grawand.

L’Associazione Sportiva Dilettantistica Senales (ASD Senales) proporrà una partenza in due gruppi, sabato 29 aprile a Naturno in Piazza Municipio, con le atlete femminili e gli atleti maschili individuali a scattare alle ore 9, mentre lo start delle staffette femminili e maschili avverrà un’ora più tardi. L’arrivo è fissato presso la Grawand, sede della stazione a monte delle Funivie Ghiacciai Val Senales a 3.212 metri d’altitudine, con i vincitori a spartirsi un cospicuo “bottino” di ben 8.500 euro.

Il percorso della Ötzi Alpin Marathon sarà ricco di punti di ristoro, portando i partecipanti da Naturno sul Monte Sole di Naturno e da lì a Madonna di Senales, proseguendo poi fino a Maso Corto in Val Senales, dove comincia la salita a fianco della pista da discesa dei “Contrabbandieri” fino alla stazione a monte delle Funivie Ghiacciai, raggiungendo il traguardo nelle vicinanze del luogo di ritrovamento di Ötzi, la mummia del Similaun, reperto antropologico scovato fra i ghiacci venostani il 19 settembre 1991.

Il regolamento della Ötzi Alpin Marathon è categorico: il tratto in mountain bike deve essere percorso con la medesima bicicletta e indossando un casco omologato, le scarpe da corsa devono essere scelte dagli stessi atleti, mentre per quanto riguarda le lunghezze degli sci da alpinismo gli uomini dovranno portare sci che abbiano una lunghezza minima di 160 cm, mentre le donne di 150 cm, costituiti rigorosamente da spigoli in acciaio, attacchi da escursione e scarpe da scialpinismo.

Ötzi è amato anche dalle “star”, con Brad Pitt a tatuarsi i suoi contorni, ricordando inoltre che sul corpo della mummia furono ritrovati ben 61 tatuaggi ed Ötzi viene ancor oggi considerato il primo essere umano tatuato di cui si abbia notizia.

Per partecipare a questa suggestiva competizione agonistica basterà saldare la quota singola di 80 euro, o quella “complessiva” di 185 euro della staffetta, il tutto entro il 19 aprile.

Per informazioni ed iscrizioni: www.oetzi-alpin-marathon.it e info@oetzi-alpin-marathon.com.

 


Fonte notizia: http://www.newspower.it/comunicati/OtziAlpinMarathon_Triathlon/Comunicati/OtziAlpinMarathon_Triathlon_comu_ita.htm


oetzi alpin marathon | naturno | senales | ASD Senales | newspower | triathlon |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

ÖTZI ALPIN MARATHON FIRMATA ASD SENALES


I PRODIGI DELLA ÖTZI ALPIN MARATHON. OFFERTE SUPER ANCHE PER GODERSI LA CONTESA


VENTO IN POPPA PER LA ÖTZI ALPIN MARATHON


14ᵃ ÖTZI ALPIN MARATHON: VIA ALL’ALLENAMENTO


PARTERRE D’ÉLITE ALLA ÖTZI ALPIN MARATHON. 18 APRILE DATA DI CHIUSURA ISCRIZIONI


UN MESE ALLA ÖTZI ALPIN MARATHON


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

CAMPIONI E AMATORI SULL’ERTA DEL CERMIS. ISCRIZIONI APERTE PER L’11.a RAMPA CON I CAMPIONI

CAMPIONI E AMATORI SULL’ERTA DEL CERMIS. ISCRIZIONI APERTE PER L’11.a RAMPA CON I CAMPIONI
Il 4 gennaio sull’Alpe Cermis, evento collaterale del Tour de Ski Per il Comitato Fiemme World Cup undicesima edizione al via L’evento precede la Final Climb dei big della Coppa della Mondo Iscrizioni già aperte e online fino al 2 gennaio La Val di Fiemme aprirà il nuovo anno con una serie di grandi eventi dello sci nordico, tra cui il Tour de Ski del 3-4 gennaio e le gare di Coppa del Mondo di combinata nordica dal 6 al 9 gennaio, ma non solo. Il comitato Fiemme World Cup apre le iscrizioni per l’undicesima edizione della gara promozionale FISI “Rampa con i Campioni” al via martedì 4 gennaio, dedicata agli ex campioni e amatori ch (continua)

LA PISTA DEBORAH COMPAGNONI “EUROPEA”. AL VIA LA COPPA EUROPA MASCHILE DI SCI ALPINO

LA PISTA DEBORAH COMPAGNONI “EUROPEA”. AL VIA LA COPPA EUROPA MASCHILE DI SCI ALPINO
11 e 12 dicembre le gare di discesa libera, il 13 Super G A Santa Caterina Valfurva 21 nazioni, ci sono anche gli USA Il vicesindaco Bellotti rilancia il territorio e le sue bellezze Apertura di Coppa Europa maschile a Zinal (SUI), la prima DH in Valtellina Si accendono i riflettori su una delle piste più divertenti e tecniche dell’arco alpino, e non a caso prende il nome di una stella dello sci alpino, la campionessa valtellinese Deborah Compagnoni. La pista, nata nel 2005 come sede per le gare femminili dei Campionati Mondiali, nel 2014 e 2015 ospitò anche le prove maschili di Coppa del Mondo sostituendo la consueta tappa di Bormio. Ora sulla stess (continua)

LA PASSIONE REGNA IN VAL MARTELLO. IBU JUNIOR CUP RIPARTE COL BOTTO

LA PASSIONE REGNA IN VAL MARTELLO. IBU JUNIOR CUP RIPARTE COL BOTTO
Dall’8 al 18 dicembre due weekend intensi con la IBU Junior Cup L’evento è allestito dall’ASV Martello e da tanti volontari 33 nazioni rappresentate nel primo weekend dell’IBU Junior Cup La Val Martello non è solo biathlon, ma anche… fragole! Nel mondo nulla di grande è stato fatto senza passione (Georg Wilhelm Friedrich Hegel).Anche in Val Martello con la passione si sono fatte grandi cose. I soci dell’ASV Martello e la profonda dedizione dei tantissimi volontari valligiani hanno portato il biathlon nella vallata altoatesina ad un livello internazionale davvero invidiabile. Con la passione per la propria terra la gente martellese ha s (continua)

LA 31a SGAMBEDA È QUASI SOLD OUT. APPUNTAMENTO PER GRANDI E PICCOLI

LA 31a SGAMBEDA È QUASI SOLD OUT. APPUNTAMENTO PER GRANDI E PICCOLI
A Livigno si accendono le luci per le prossime feste e per gli appassionati del fondo Ultimi 50 posti disponibili per la gara del 4 dicembre. Al via anche Pankratov (RUS) e i top skiers del Team Robinson Trentino Confermata la Minisgambeda per i futuri campioni domenica 5 dicembre La Sgambeda? C’è! La Minisgambeda? C’è! Livigno? Pronta, ovviamente!Come succede ormai da oltre 30 anni, ai primi di dicembre c’è un appuntamento irrinunciabile per gli amanti dello sci di fondo, che possono farsi il classico regalo di Natale in anticipo: calzare gli sci stretti per la prima gara di stagione a Livigno. Succederà a breve, il 4 dicembre, e non c’è troppo da indugiare per gli appassi (continua)

‘TROFEO DANTE CANCLINI’ A SANTA CATERINA VALFURVA. LO SCI DI FONDO APRE CON LE GARE FIS SKATING

‘TROFEO DANTE CANCLINI’ A SANTA CATERINA VALFURVA. LO SCI DI FONDO APRE CON LE GARE FIS SKATING
Fine settimana con gli sci stretti, punteggi anche per la Coppa Italia. Tutto in skating In Valfurva oggi apre la pista da fondo, il 4 dicembre quelle di sci alpino Ci saranno tutti gli azzurri, esclusi i 7 selezionati per Ruka Per alcuni italiani la gara è una qualifica per Lillehammer: spettacolo! Un “garone”. È quello che gli appassionati di sci di fondo si aspettano dalle due gare FIS, ma che assegnano punti per la Coppa Italia, in programma il prossimo weekend a Santa Caterina Valfurva.C’è un… campo da biliardo lungo il corso del torrente Frodolfo, la pista Valtellina del Centro Fondo “La Fonte” è proprio tirata a lucido. Santa Caterina Valfurva, imbiancata, apre oggi la pista da fondo e (continua)