Home > Ambiente e salute > Come meditare? 10 consigli importanti

Come meditare? 10 consigli importanti

scritto da: Wonderi | segnala un abuso

Come meditare? 10 consigli importanti


 

Perché meditare? Come meditare ?

Ad un certo livello, la meditazione diventa uno strumento. Può aiutare a combattere lo stress, favorisce la salute fisica, aiuta con il dolore cronico, può fare dormire meglio, ci si sente più felice, più pacifico, ma soprattutto più presente.

Ma ad un livello più profondo, la meditazione è una porta verso l'ignoto. Può aiutare a ottenere un senso del mistero di ciò che siamo.

Quando si avvia la meditazione, si noterà come la mente è indisciplinata.

Mi ricordo di essere stato abbastanza scioccato da questo!

In un primo momento, la mia mente era dappertutto.

I pensieri profondi sul mio passato o nel futuro urtavano con pensieri banali su cosa avevo bisogno di comprare per la cena.

Era come stare seduti in un cinema pazzo!

Quindi, se stai partendo con la meditazione, sappi, che la tua mente non è impazzita. Si tratta di una condizione naturale. Col tempo si imparerai a lavorare gentilmente con la raffica di pensieri e troverai un po' di chiarezza e tranquillità.

Ci sono molti tipi di meditazione ecco alcuni semplici consigli su come meditare che valgono sempre.

  1. Postura

Sia che ci si siede su una sedia o gambe incrociate sul pavimento, assicurarsi che la spina dorsale sia in posizione verticale con la testa in su. Se ci si accascia vostra mente andrà alla deriva. La mente e corpo si intrecciano. Se il vostro corpo è ben bilanciato, la vostra mente sarà anche in equilibrio. Per raddrizzare, immaginate che il vostro capo vada a toccare il cielo.

  1. Occhi

Cercare di tenere gli occhi aperti. Gli occhi aperti consentono di essere più presenti. Basta abbassare gli occhi e lasciate che il vostro sguardo sia morbido. Se chiudi gli occhi ti sarà più facile allontanarsi seguendo pensieri e storie. Tuttavia, è importante fare ciò che è comodo per voi. Alcune persone trovano chiudere gli occhi molto più efficace. E 'bello sperimentare e vedere cosa è  meglio per voi.

  1. Messa a fuoco

In coscienza ordinaria siamo quasi mai presenti. Ad esempio, a volte guidiamo l'auto con il pilota automatico mentre siamo pieni di pensieri. D'un tratto si arriva a destinazione e non ci ricordiamo nulla circa il viaggio!

Quindi, la meditazione è un modo meraviglioso di svegliarsi alla nostra vita. In caso contrario, ci manca la maggior parte delle nostre esperienze perché siamo da qualche altra parte nella nostra mente!

Diamo un'occhiata a ciò che è la messa a fuoco. Nella vita ordinaria, si tende a equiparare messa a fuoco con la concentrazione. E 'come usare la mente come un fascio di luce concentrata. Ma in meditazione, questo tipo di mente non è utile. E 'troppo forte e tagliente. Per mettere a fuoco in meditazione significa prestare attenzione a tutto ciò che morbido si posiziona al centro della consapevolezza. Suggerisco di usare il respiro come un fuoco. E 'come una porta naturale che collega' dentro 'e' fuori '. Maestro Zen Toni Packer dice:

L'attenzione viene dal nulla. Non ha causa. Appartiene a nessuno

  1. Il respiro

Prestare attenzione al respiro è un ottimo modo per ancorare se stessi nel momento presente.

Si noti il ​​respiro mentre entra dentro e fuori. Non c'è bisogno di regolare il respiro - semplicemente lascia che sia naturale.

  1. Contare i respiri

Se si hanno difficoltà di assestamento, si può provare a contare il respiro - che è un'antica pratica di meditazione. Sulla vostra espirazione, silenziosamente contare "uno", poi "due", e fino a "quattro". Per poi tornare a "uno". Ogni volta che ti ritroverai a seguire i tuoi pensieri o ti ritrovi a contare "trentatré", semplicemente tornare a "uno". In questo modo, "uno" è come tornare a casa al momento presente. E 'bello tornare senza voltarsi indietro.

  1. Pensieri

Quando si notano pensieri arrivare, lasciate andare dolcemente tornando al Focus con il respiro. Non cercare di fermare i pensieri; questo sarà solo farà sentire agitato. Immaginate che essi sono ospiti indesiderati alla tua porta: riconoscere la loro presenza e gentilmente chiedere loro di lasciare. Poi brillare la luce soffusa della vostra attenzione sul tuo respiro.

  1. Emozioni

Sono difficili da risolvere in meditazione, se si sta lottando con forti emozioni. In particolare la rabbia, la vergogna e la paura di creare storie che si ripetono più e più volte nella mente. La rabbia e la vergogna ci fanno continuare a guardare eventi passati del passato. La paura guarda al futuro con le storie che iniziano con: "E se ..."

Il modo di affrontare forti emozioni nella meditazione è quello di concentrarsi sulle sensazioni del corpo che accompagnano l'emozione. Ad esempio, questo potrebbe essere la stretta attorno al torace o la torbida caldo di rabbia nella pancia. Lasciate andare le storie e rifocalizzatevi sul corpo. In questo modo state onorando le vostre emozioni, ma non rimanere impigliati nelle storie.

  1. Silenzio

Il silenzio è la guarigione. So che ci sono un sacco di 'musiche per meditazione' in giro, ma niente batte semplice silenzio. In caso contrario, la musica o suoni servono solo soffocare il chiacchiericcio nella vostra mente. Quando siamo seduti in silenzio dobbiamo effettivamente arrivare a sperimentare ciò che la nostra mente sta facendo. C'è fermezza e calma che proviene da seduti in silenzio. Con il tempo esterno e interno il silenzio si incontrano e si arriva a riposare in questo momento.

  1. Lunghezza

Inizia con 10 minuti e se si sente la lunghezza è troppo breve rimani seduto più a lungo. Non sforzatevi di meditare più a lungo se non siete pronti a farlo. Con il tempo la vostra meditazione si potrà estendere per 25 minuti. Questo è un tratto che permette di saldare la vostra mente senza provocare troppo stress sul tuo corpo. Alcune persone godono sedute per un'ora alla volta. Altri trovano che non possono stare più di 10 minuti. Fate ciò che ritenete giusto per voi!

  1. Luogo

E 'bello per creare un posto speciale per sedersi. Si può anche fare un un altarino. Come si potrebbe mettere una candela sul tuo altare e oggetti che hanno un significato per voi. È bello trovare oggetti per il tuo altare, durante le tue giornate. Forse a trovare pietre, o conchiglie, o fiori che parlano a voi.

  1. Piacere

La maggior parte di tutto, è importante per godere la meditazione. Si potrebbe provare a stare seduto con un accenno di sorriso. Sii gentile con te stesso. Inizia seduto solo un po 'ogni giorno.

come meditare | consigli meditazione |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Perchè Seguire Un Corso Di Meditazione A Brescia


Grande successo per la presentazione del libro dell’ex magistrato Nuzzo


Enrico Dal Covolo: Prima lectio “Cercate e troverete” per le parrocchie romane


Meditazione A Bergamo, La Nuova Tendenza Per Affrontare Lo Stress


CONCLUSA LA MOSTRA DELL' ARTISTA JACK TUAND


IMIT Control System, oltre 100 anni di esperienza in un blog


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore