Home > Eventi e Fiere > La legalità si serve a tavola......

La legalità si serve a tavola......

articolo pubblicato da: cristinavannuzzi | segnala un abuso

La legalità si serve a tavola......
CENA DELLA LEGALITA’ Lions Club Pistoia con Filippo Cogliandro Pistoia 1° marzo 2017, ore 20,00 Antico Convento Park Hotel et Bellevue – Via San Quirico, 33 A Pistoia, Capitale italiana della cultura 2017 la Legalità si serve in tavola….. Il Lions Club di Pistoia, su iniziativa del Presidente Dr. Enrico Cocchi, ha invitato il primo marzo lo chef calabro Filippo Cogliandro per “La Cena della Legalità” un appuntamento per celebrare il centenario della nascita dei Lions Club nel mondo – anno 1917 anno 2017, 100 anni dei Lions di tutto il mondo che hanno cambiato le vite delle persone tramite servizi umanitari - ponendo come obiettivo quello di ribadire la volontà di uno straordinario impegno civile da parte del mondo dell’associazionismo Lions al fianco di quanti si spendono quotidianamente per l’affermazione della cultura della legalità e della giustizia sociale. Presenti il Dr. Antonino Poma, Governatore Distrettuale Lions Club, il Prefetto della città, magistrati, amministratori, giornalisti, forze dell’ordine ed esponenti del mondo del volontariato, tanti gli ospiti illustri per quello che sarà più di un momento conviviale ma l’occasione per fare un’importante riflessione. Con questa iniziativa – afferma il Dr. Antonino Poma, Governatore Distrettuale Lions Club Toscana - noi Lions, secondo la mission della nostra associazione, intendiamo sottolineare l’impegno del mondo dell'impresa a favore della Legalità e in difesa della Legge, nella chiara consapevolezza che il mondo dell'associazionismo rappresenta uno dei più forti baluardi a protezione del sistema di regole che danno affidabilità al tessuto economico, contribuendo a far crescere le nostre attività e l’intero territorio. Filippo Cogliandro, lo chef che tiene alto il nome della cucina calabrese anche da un'altra prospettiva, quella della legalità. Lo chef dell'Accademia Gourmet di Reggio Calabria, che ha ricevuto il premio Paolo Borsellino con la sua azione civile e sociale, rivolta prevalentemente agli studenti, contrasta la 'ndrangheta con la sua cucina, la sua risposta alle minacce subite sono "Le cene della legalità". Nei suoi piatti infatti si ritrova tutto il gusto del territorio, che inizia dalle filiere "pulite" dell'agroalimentare per arrivare ad una Calabria con un nuovo respiro, argomenti nuovi che non siano solo la 'ndrangheta, per parlare di arte, cultura, storia e cucina, e per cambiare pagina. E questa è la migliore delle ricette. Alla serata parteciperanno anche i ragazzi dell’Istituto Alberghiero Martini che affiancheranno Filippo in cucina nella preparazione della cena e che effettueranno servizio di sala e di accoglienza degli ospiti. Il giorno seguente Filippo Cogliandro terrà una lezione agli studenti per parlare di una cucina come pretesto per raccontare i valori della legalità e delle tradizioni, dunque la storia di un popolo. Il ricavato della cena sarà dedicato all’Associazione WE LOVE ANASTASIA nata per sostenere la piccola pistoiese alle prese, da tempo, con una malattia, un “nemico subdolo che in un giorno qualunque si è presentato”, per fare in modo di poter portare alle famiglie più aiuto possibile, non solo infermieristico ma anche psicologico. Un ringraziamento a tutti coloro che hanno reso possibile l’organizzazione e la realizzazione di questa cena: L’Istituto Professionale Martini, Villa Pillo e Società Agricola Betti http://www.lionsclubpistoia.it http://www.laccademia.it http://www.alberghieromontecatini.gov.it

eventi | legalità | food |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

La cena della Legalità a Firenze


Ad Altrove Ristorante a Roma La Cena della Legalità di Filippo Cogliandro


XXII Memorial Livatino Saetta Costa


Presentato alla Procura di Enna “Padrini e Padroni” il nuovo libro di Nicola Gratteri, Procuratore Capo della Repubblica di Catanzaro


Giovane Italia Terzigno, report sul primo semestre di attività. Serafino Ambrosio: “Settembre sarà il mese della Legalità".


 

Stesso autore

SELEZIONI PREMIO DONIDA

SELEZIONI PREMIO DONIDA
SELEZIONI PREMIO DONIDA CALENDARIO 10 ° EDIZIONE Sono aperte le iscrizioni alla X edizione del Premio Donida, concorso musicale dedicato al ricordo del Maestro Carlo Donida Labati e finalizzato a trasmettere messaggi di carattere culturale e artistico di esempio per i giovani. È proprio con la volontà di conservare la memoria del vasto patrimonio artistico di questo grande Maestro che è (continua)

Via della Spiga Couture collezione 2019

Via della Spiga Couture collezione 2019
Al Gran Gala delle Margherite La collezione couture di abiti da sposa di “Via della Spiga Milano” A Roma, per i trenta anni del Gran Gala delle Margherite, evento ideato da BiancaMaria Lucibelli con la collaborazione di Laura Azzali, tutto è spettacolo negli splendidi saloni dell’Hotel Excelsior, solidarietà a favore di CABSS Onlus, arte e musica con l’omaggio a Ennio Morricone e sullo sfo (continua)

VIA DELLA SPIGA MILANO AL GALA DELLE MARGHERITE A ROMA

VIA DELLA SPIGA MILANO AL GALA DELLE MARGHERITE A ROMA
A ROMA XXXa Edizione GALA’ DELLE MARGHERITE 11 aprile Hotel Excelsior Via Veneto 125 Presentazione della collezione Haute Couture Sposa 2019/20 Del Brand VIA DELLA SPIGA MILANO A Roma, il prossimo sabato 13 aprile, in occasione della XXXa edizione del Gran Gala delle Margherite, sarà presentata la collezione Haute Couture Sposa 2019/2020 di Via della Spiga Milano che si destreggia nello sce (continua)

Mostra elettronica di MEF

Mostra elettronica di MEF
MOSTRA ELETTROTECNICA DI MEF ILLUMINATI DI ENERGIA POSITIVA Dal 27 al 30 marzo, la quarta edizione della grande esposizione, organizzata e promossa da MEF Distribuzione Materiale Elettrico che quest'anno cambia location e si sposta negli ampi spazi della Fortezza da Basso di Firenze. “Electric love, illuminati di energia positiva”, è il claim dell'evento, come simbolo di quella passione ch (continua)

FOCUS

FOCUS
Focus sui Pugili Toscani....... Con la bella stagione si mettono in moto tanti sport e “fioriscono” tanti eventi, tra questi il pugilato, sia praticato da professionisti che da dilettanti che debuttano nella categoria superiore. Giovanni Giorgetti, del Boxing Club allenato da Leonardo Turchi, sarà impegnato in trasferta domenica 24 marzo pronto per il riscatto dalla sconfitta subita al Tea (continua)