Home > Eventi e Fiere > RACOLTA DONI PER I NONNI DELLE CASE DI CERVIA

RACOLTA DONI PER I NONNI DELLE CASE DI CERVIA

scritto da: Loredana Boschetti | segnala un abuso


Venerdi 22.04.11 dalle ore 9.00 alle ore 13.00 i volontari “AMICI DI L.RON HUBBARD” della chiesa di Scientology saranno davanti al supermercato Conad di Cervia per raccogliere doni per i nonni. Da un paio di anni i volontari si dedicano a questa attivitŕ raccogliendo piů doni possibili per offrirli agli anziani della Casa di Riposo della cittŕ.. L’idea nasce dal desiderio di porgere un regalo di Pasqua a queste persone e insieme a figli e parenti degli stessi, passare una giornata diversa dalle solite. Crediamo che questi siano i gesti concreti per ringraziare queste persone, per ascoltare le loro storie e la loro vita con lo scopo di non farli sentire soli, finiti, inutili. Tutti i cittadini che condividono questa iniziativa potranno unirsi ai volontari o portare doni che saranno devoluti alla Casa di Riposo. Un modo diverso e concreto di augurare a tutti una Serena Pasqua.

chiesa di scientology | Hubbard | ministri volontari | nonni | casa di riposo | Cervia | Pasqua |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

FA mostra audio-visiva: Festa dei nonni 2019 "Più la vita ti segna, più valore ha”


“Fai un dono ai Nonni della tua città” Un Grazie di cuore ai negozianti di Ravenna


Grazie di cuore ai negozianti di Ravenna per l’iniziativa di raccolta doni per i Nonni della città


“Fai un dono ai Nonni della tua città” 2020 CONSEGNA DONI ALLE CASE DI RIPOSO DI RAVENNA


Fai anche tu il dono ai nonni delle case di riposo della tua città


Iniziano le consegne dei doni alle case di riposo per l’iniziativa “Fai un dono ai nonni della città”


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

LE ASSISTENZE PER MALATTIE E FERITE

LE ASSISTENZE PER MALATTIE E FERITE
Nel corso della vita, a volte la gente si ammala o si fa male. Il corpo umano è soggetto a malattie, lesioni e a vari incidenti, casuali o intenzionali che siano. Nel corso dei secoli, le religioni hanno tentato di alleviare le sofferenze fisiche dell’uomo, usando metodi - come la preghiera e l’imposizione delle mani -  la cui occasionale efficacia ha dato luogo a molte su (continua)

Prevenzione per i giovani di Strà, Perarolo e Camponogara

Prevenzione per i giovani di Strà, Perarolo e Camponogara
Continua la campagna di informazione e prevenzione alle droghe.   Già da questo fine settimana i volontari dell’associazione “Mondo Libero dalla Droga” hanno posizionato, presso i locali pubblici di Strà gli opuscoli informativi di prevenzione alla droga.   Sono 14 gli opuscoli inclusi nel kit per gli educatori, uniti al documentario pluripremiato La V (continua)

Incontro educativo per i più piccoli all’insegna dell’ecosostenibilità

Incontro educativo per i più piccoli all’insegna dell’ecosostenibilità
Rispetto per l’ambiente e per gli animali alla Chiesa di Scientology d Padova.   L. Ron Hubbard nella guida la buon senso intitolata La Via della Felicità sottolineava il rispetto per l’ambiente attorno a noi. In riferimento a ciò, i volontari del gruppo de La Via della Felicità, organizzano ogni lunedì pomeriggio un’attività per i bambin (continua)

La Via della Felicità regala la guida la buon senso ai commercianti

La Via della Felicità regala la guida la buon senso ai commercianti
I volontari continuano la loro iniziativa natalizia per portare maggiore serenità a tutti i cittadini di Barletta.   In occasione delle festività natalizie i volontari dell'associazione La Via della Felicità stanno distribuendo l’omonimo opuscolo a tutti i commercianti di Barletta così da regalare un po’ di serenità e fratellanza ai cittadini. (continua)

La prevenzione continua anche durante le feste

La prevenzione continua anche durante le feste
I volontari di Mondo Libero dalla Droga continuano con la distribuzione del materiale informativo per le vie di Vicenza.   Ormai il Natale è passato e il nuovo anno sta arrivando e i ragazzi di Mondo Libero dalla Droga augurano a tutti i vicentini di passare le feste serenamente e con le proprie famiglie. Infatti, i volontari dell’associazione, che anche questo week-end erano a (continua)