Home > Altro > A Filippo Cogliandro il Melvin Jones Fellowship Arward

A Filippo Cogliandro il Melvin Jones Fellowship Arward

scritto da: Cristinavannuzzi | segnala un abuso

A Filippo Cogliandro il Melvin Jones Fellowship Arward


Onorificenza Melvin Jones Fellowship Award a Filippo Cogliandro chef dalla Calabria La Melvin Fellowship, che prende il nome dal fondatore del Lions Clubs International, è una onorificenza e non un premio ed è stata creata per dare il più alto riconoscimento alla dedizione delle singole persone al servizio umanitario. Non è necessario essere Lions per tale onorificenza, che viene assegnata quando si effettuano donazioni alla LCIF pari a mille dollari, indicando chiaramente che sono finalizzate al riconoscimento della onorificenza. In occasione della visita del Governatore Dr. Antonino Poma del 1° marzo , il Lions Club Pistoia ha conferito il MELVIN JONES FELLOWSHIP AWARD allo chef calabro Filippo Cogliandro. Come noto, il MJFA, detto comunemente solo Melvin Jones, è la massima onorificenza che un Club Lions può attribuire in presenza di eccezionali meriti in campo umanitario, per opere a favore della collettività. Normalmente l’importante riconoscimento viene assegnato a Soci Lions che si sono particolarmente distinti e che, quindi, vedono riconosciuta adeguatamente la propria disponibilità al servizio all’interno dell’Associazione. Solo in alcuni casi tale riconoscimento viene concesso a personaggi o enti estranei al sodalizio, ma che comunque hanno dimostrato concretamente una forte propensione al bene della comunità. Lo chef calabro Filippo Cogliandro ha dimostrato di meritare a pieno titolo tale importante riconoscimento: nel 2012 ha creato il progetto de “Le cene della Legalità” dove la sua cucina diventa pretesto per raccontare, parlare, ricordare la difficile realtà calabra, progetto che viene portato in Italia e all’estero con dedizione, disinteresse personale e altruismo. Il simbolo delle Cene è un polpo in un cucchiaio che simboleggia la volontà di come il cucchiaio – la cucina – sia la risposta alla mafia, diventando un messaggio di speranza per la Calabria. Il MJFA viene emesso e registrato (a fronte di un contributo in denaro a carico del Club) dalla Lions Clubs International Foundation (LCIF), braccio operativo della Associazione. La LCIF assicura – tra l’altro – interventi immediati in caso di calamità naturali e, nel 2007, il Financial Times la classificò come la migliore ONG in assoluto nel mondo. Il Programma degli Amici di Melvin Jones viene raccomandato dalla Sede centrale per una maggiore raccolta di fondi per la Fondazione Internazionale, che continua ad operare in tutto il mondo con tempestività e generosità. Lions Club Pistoia 1 marzo 2017


Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Louis Vuitton's designer Kim Jones is the Brit defining contemporary menswear


Montecitorio 25 settembre Filippo Cogliandro e la sua Calabria


La cena della Legalità a Firenze


Conferenza stampa Progetto Cucina Solidale 21 aprile ore 11.00 Ristorante L'ACCADEMIA GOURMET


Filippo Cogliandro chef e Fata Morgana


Romanzo di formazione e favola moderna: Tiger Blues di Jimi B. Jones (Watson Edizioni)


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

IL VIAGGIO GREEN DI BEFW ALLA SETTIMANA DELLA MODA 2021 A MILANO

IL VIAGGIO GREEN  DI BEFW ALLA SETTIMANA DELLA MODA 2021 A MILANO
Chiude i battenti la Settimana della Moda Milanese dove è stata notata una grande attenzione ai temi della sostenibilità e dell'inclusione, l'industria della moda sta davvero diventando più green anche su esempio del Team degli 8 designer presentati dalla Brasil Eco Fashion Week - BEFW, la prima Fashion Week dell’America Latina interamente dedicata al tessile circolare.  SETTIMANA DELLA MODA A MILANOBilancio sulle tendenze di sostenibilità  SETTIMANA DELLA MODA A MILANOBilancio sulle tendenze di sostenibilità Chiude i battenti la Settimana della Moda Milanese dove è stata notata una  grande attenzione ai temi della sostenibilità e dell'inclusione, l'industria della moda sta davvero diventando più green anche su esempio del Team  (continua)

LA COLLEZIONE “VERISSIMAS” DI DONA RUFINA ALLA SETTIMANA DELLA MODA A MILANO

LA COLLEZIONE “VERISSIMAS” DI DONA RUFINA ALLA SETTIMANA DELLA MODA A MILANO
Debutta a Milano la collezione di accessori “Verissimas” disegnata da Dona Rufina ispirata allo scrittore Érico Veríssimo, che ha ritratto con grande abilità la cultura e le donne del “Sul do Brasil”, il sud del Paese. Dona Rufina recupera la lana dalla regione meridionale del paese per reinserire la materia prima sul mercato della moda e del design con la partecipazione delle donne locali per preservare la tradizione culturale della pampa. Il marchio opera nello stato del Rio Grande do Sul, dalla lavorazione della lana a tutte le fasi di trasformazione e commercializzazione dei formati: stoppino, filato e feltro, oltre alla creazione dei prodotti. LA COLLEZIONE “VERISSIMAS” DI DONA RUFINAALLA SETTIMANA DELLA MODA Milano 25/26 settembrePresentazione BEFW - Brasil Eco Fashion Week -BRAND: DONA RUFINA Collezione: VERISSIMAS – Solo Showroom (no sfilate)Debutta a Milano la  collezione di accessori  “Verissimas” disegnata da Dona Rufina ispirata allo scrittore Érico Veríssimo, che ha ritratto con grande abilità la cultura e le do (continua)

RICO BRACCO ALLA SETTIMANA DELLA MODA A MILANO

RICO BRACCO ALLA SETTIMANA DELLA MODA A MILANO
Una ventata di gioia nella natura, un look pieno di colori per il Brand eco sostenibile Rico Bracco, fondato nel 2015 dal designer Fabrício Bracco, che fa parte del team di designer presentati a Milano da Brasil Eco Fashion Week a settembre in presenza.   RICO BRACCO ALLA SETTIMANA DELLA MODA 2021BRASIL ECO FASHION WEEKA MILANOShow Room 24 settembre dalle ore 10,00 alle ore 20,00Sfilata 25 settembre ore 17,00 Una ventata di gioia nella natura, un look pieno di colori per il Brand eco sostenibile Rico Bracco, fondato nel 2015 dal designer Fabrício Bracco, che fa parte del team di designer presentati a Milano da Brasil Eco Fa (continua)

"O Café e Suas Flores" di Libertees alla settimana della moda a Milano


Disegnata dalla stilista Ana Paula Sudano e da Juliano Sá la collezione "O Café e Suas Flores" di Libertees Brasil debutta il 25 settembre sulla passerella internazionale in una delle vetrine di moda più importanti al mondo, portando un pezzo di Minas Gerais alla Settimana della Moda a Milano. Il brand fa parte del gruppo di otto marchi brasiliani focalizzati sulla sostenibilità e ha come obiettivo quello di creare opportunità di reinserimento sociale per le donne private della loro libertà.     LIBERTEES collezione "O Café e Suas Flores" alla Settimana della Moda Milano Show Rooma 24 settembre Dalle ore 10,00 alle ore 20,00 Sfilata 25 settembre ore 17,00     Disegnata dalla stilista Ana Paula Sudano e da Juliano Sá la collezione "O Café e Suas Flores" di Libertees Brasil debutta il 25 settembre sulla passerella internazi (continua)

HELENA PONTES alla settimana della moda a Milano

HELENA PONTES alla settimana della moda a Milano
Il brand Helena Pontes è presente a Milano alla Settimana della Moda e fa parte del Team dei brand Brasiliani di BEFW, rappresentando le caratteristiche del suo Paese, artigianato e grande qualità delle materie prime.         HELENA PONTESBrasil Eco Fashion WeekAlla Settimana della Moda 2021Milano Show Room 24 settembre dalle ore 10,00 alle ore 20,00Sfilata 25 settembre ore 17,00  Il brand  Helena Pontes è presente a Milano alla Settimana della Moda e fa parte del Team dei brand Brasiliani di BEFW, rappresentando le caratteristiche del suo Paese, artigia (continua)