Home > Economia e Finanza > Usd-Cad, cross in calo sul mercato valutario. Cosa dobbiamo aspettarci?

Usd-Cad, cross in calo sul mercato valutario. Cosa dobbiamo aspettarci?

scritto da: Elleny | segnala un abuso


Il cross valutario tra dollaro americano e quello canadese ha vissuto un'altra settimana intensa. La coppia dopo essere riuscita a risalire verso quota 1,34 non è riuscita a mantenere la rotta, e il dollaro canadese è andato in recupero fino a toccare 1.3300. Poi il successivo recupero del dollaro americano e la chiusura settimanale a 1,3345. E' interessante osservare il grafico della coppia seguendo le strategie heikin ashi metodo, che può offrire spunti interessanti per il futuro.

Evoluzione del cross Usd-Cad

Complessivamente il cross è sceso di poco meno di un punto percentuale in questi ultimi 7 giorni, portando così il bilancio di questo 2017 a +1,35%. Hanno inciso sull'andamento del dollaro canadese i reort sulle vendite manifatturiere, che hanno mostrato una crescita inattesa del 0,6% , molto meglio del previsto anche se in contrazione rispetto alla crescita del 2,1% registrata a dicembre. Tuttavia, questi dati hanno comunque fornito un ascensore al dollaro canadese. Inoltre, un sentimento positivo intorno al futuro dei mercati del petrolio (il cui grafico ha evidenziato un harami pattern rialzista o ribassista), hanno fatto da ulteriore traino al "loonie".

Dal punto di vista tecnico, settimana prossima occorre tenere d'occhio la quota 1.3300, sopra il quale la coppia rischia di accelerare il movimento di recupero nei confronti di 1,3375-80. Sul lato ribassista, una rottura del supporto renderebbe la coppia vulnerabile a rompere verso 1.3230.

forex | cad | usd | dollaro | finanza | valute | trading online |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Ogni azienda è unica – come lo è questo software CAD


M4 porta una ventata d’aria fresca nella progettazione meccanica e impiantistica


Software CAD per piccoli artigiani ad un prezzo equo


I progettisti esplorano il software per il disegno impiantistico 3D alla conferenza


Creare modelli per la stampante 3D a basso prezzo


MEDUSA4 Personal: la versione 6.3 aumenta ulteriormente la produttività


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Miliardi che vanno in fumo nelle Borsa, penalizzate dalle minute della FED

La diffusione dei verbali dell'ultimo meeting di politica monetaria della FED hanno affossato le Borse. La banca centrale americana si è rivelata più falco del previsto, preannunciando non solo delle strette monetarie ma anche la riduzione del bilancio da 8.800 miliardi di dollari. Dopo il netto calo di Wall Street avvenuto ieri e quello delle piazze asiatiche arrivato nelle prime ore di questa g (continua)

Investimenti, i mercati azionari viaggiano in moderata salita

Giornata di acquisti sui mercati azionari del Vecchio Continente. Anche se comunque si è trattato di sessioni blande, perché il clima vacanziero ha prodotto volumi bassi di investimenti e neppure dal calendario economico arrivavano grandi spunti. Pesa anche la chiusura di Londra, oggi e domani. Nel mondo sono rimaste chiuse anche la Borsa di Hong Kong e quella australiana. A dare una piccola spin (continua)

Fallimento, per Evergrande la srtada sembra ormai tracciata

Evergrande, l’agenzia di rating Fitch ufficializza il default. Pechino lavora per scongiurare un effetto dominoLa crisi del colosso cinese Evergrande è sempre più profonda. Quasi definitiva. Siamo infatti sull'orlo del fallimento, come ha sancito l'agenzia di rating Fitch declassando ulteriormente la società immobiliare del Dragone (e delle sue sussidiarie Hengda Real Estate e Tianji Holding).Ever (continua)

Svalutazione, la Lira precipita ancora e la CBRT deve intervenire

La banca centrale della Turchia è stata costretta ancora una volta a intervenire con urgenza, per tamponare la svalutazione della moneta nazionale. Alla quale, sia chiaro, ha contribuito in modo diretto e notevole.Come procede la svalutazione della LiraI fatti. Tra martedì e mercoledì la Lira ha proseguito lungo il percorso ormai durevole di svalutazione, toccando e poi aggiornando il nuovo minimo (continua)

Investitori, tanti appuntamenti in focus nei prossimi giorni

La settimana che ci aspetta sui mercati finanziari. Dati PMI evidenzieranno la salute economica di USA, UE e Regno Unito Tra meeting di banche centrali, dati macro molto importanti e verbali del FOMC, l'ultima settimana di novembre si preannuncia intensa per gli investitori dei mercati finanziari. Nel frattempo, il primo assaggio è arrivato dalla Cina, dove la banca popolare ha mentenuto invariato il tasso di interesse per il 19esimo meeting di fila. Dove guarderanno gli investitoriI dati clou per gli investitori (continua)