Home > Altro > Turismo slow per Pasqua e ponti primaverili: le proposte di Terme Catez

Turismo slow per Pasqua e ponti primaverili: le proposte di Terme Catez

articolo pubblicato da: bluwomud | segnala un abuso

Turismo slow per Pasqua e ponti primaverili: le proposte di Terme Catez

Un turismo lento e di qualità, all’insegna dell’autenticità e lontano dalla frenesia di tutti i giorni: Terme Catez con l’avvicinarsi della bella stagione sostiene lo stile di viaggiare slow con percorsi in bicicletta e proposte wellness.

Con l’arrivo della primavera ritorna anche la voglia di godersi le prime gite fuori porta, all’insegna del vivere slow e dimenticandosi il ritmo frenetico che scandisce le nostre giornate. Il polo termale gestito da Terme Catez a Catez ob Savi (SLO), è il luogo ideale per prendersi una pausa e godersi la vita all’aria aperta e i benefici delle acque termali. In vista dei prossimi ponti primaverili, Terme Catez da ai suoi ospiti la possibilità di soggiornare in un luogo circondato da bellezze paesaggistiche e culturali ma soprattutto di rilassarsi presso i numerosi centri benessere e all’interno della Riviera Termale Invernale, un paradiso acquatico dove sorgono piscine, saune e attrazioni acquatiche per grandi e piccini.
Seguendo i tre principi fondamentali del viaggiare “slow” Terme Catez suggerisce agli ospiti le seguenti attività: noleggiare una bici presso il centro informazioni all’interno del polo termale e partire alla scoperta dei dintorni seguendo i 5 percorsi tematici a disposizione. Un’ottima soluzione per prendersi del tempo ed “osservare” le bellezze che ci circondano, a contatto con la natura e se stessi. E dopo una bella corsa in bici non c’è niente di meglio che “gustare” una specialità locale home made. In questo Terme Catez è una garanzia perché da sempre coccola i suoi ospiti preparando artigianalmente tutti i dolci che propone all’interno della sua pasticceria Urska. Infine, è fondamentale “fermarsi e riposare”, abbandonandosi ai diversi trattamenti termali che il polo termale propone per rigenerare corpo e mente.

E se per chi sposa questa filosofia di viaggio è importante sia il luogo che la compagnia, Terme Catez risponde con una varietà di proposte soggiorno e strutture ricettive senza paragoni. All’interno della cittadella termale sorgono infatti strutture alberghiere, un campeggio cinque stelle, palafitte, tende indiane e 90 appartamenti per soddisfare le esigenze di viaggio di tutti gli ospiti, dalle famiglie alle coppie.

Per le festività di Pasqua ed il ponte del 25 aprile, Terme Catez propone il pacchetto “Ponti primaverili” che offre un soggiorno in albergo con trattamento di mezza pensione ed accesso gratuito alla Riviera Termale Invernale a partire da 124,50€ a persona.

Descrizione completa al seguente link: https://www.terme-catez.si/it/catez/offerta-speciale/900-PONTI-PRIMAVERILI

Per ulteriori informazioni visitare il sito www.terme-catez.si/it o chiamare il +386 (0)7 49 36 700.

Terme Catez
Nate nel 1925, data della fondazione del primo hotel del complesso, oggi con circa 12.000 m2 di sole superfici acquatiche le Terme Catez d.d. sono il più grande e rinomato complesso termale d’Europa, grazie anche al più esteso centro di cura termale naturale dotato di ambulatori specialistici di fisiatria, ortopedia, neurochirurgia e reumatologia. Oltre al polo centrale con sede a Catez, cittadina a 180 km dall’Italia, la società gestisce strutture anche nelle cittadine slovene di Mokrice, Portorose e Capodistria per garantire un’offerta completa che si compone di: programmi sanitari, trattamenti benessere, proposte sportive e ricreative per tutte le età (parco acquatico, golf, casinò), numerose possibilità di soggiorno (hotel, campeggio, appartamenti, castello, villaggio indiano, palafitte), servizi di ristorazione e congressuali. Curata da uno staff di 420 dipendenti, la variegata proposta turistica di Terme Catez attira turisti internazionali e, facendo riferimento all’Europa, l’Italia rappresenta il primo mercato estero. Nel 2015 la società Terme Catez d.d. ha realizzato 684.097 pernottamenti (+3,7 % rispetto al 2014) e ha coperto il 22,60 % degli ingressi rilevati dall'Associazione Terme Slovene, realtà di cui fa parte insieme ad altri 14 centri.

Per ulteriori info:
Alessia Toppan | PR Account
m. + 39 346 2614039 - t. + 39 0432 886649
alessia.toppan@bluwom.com

Terme Catez | Turismo slow | Pasqua 2017 | ponte del 25 aprile | Ufficio stampa Blu Wom | Slovenia |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

100 nuove piazzole per l’area camping e biglietto unico per accedere al parco acquatico indoor e outdoor


Da Terme Catez pacchetti famiglia con animazione gratuita per Halloween e ponte dell’Immacolata


Con Terme Catez vacanze di primavera al mare e in collina


Terme Catez rinnova il sito internet e lancia un concorso a premi


Weekend al castello di Mokrice, lusso e romanticismo per due


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Fjällräven presenta la collezione Re-Wool in lana eticamente responsabile

Fjällräven presenta la collezione Re-Wool in lana eticamente responsabile
Sempre alla ricerca di nuove strade per ridurre l’impatto ambientale dei propri prodotti, Fjällräven ha deciso di estendere l’utilizzo della lana riciclata alla nuova collezione autunno/inverno 2019. Nota come Re-Wool, questa lana proviene da fonti pre- e post-consumo di tutto il mondo. È composta da vecchi capi di abbigliamento o avanzi di produzione dell’i (continua)

60 anni di TEAM 7, 60 anni di passione per il legno

60 anni di TEAM 7, 60 anni di passione per il legno
  Buon compleanno TEAM 7! L’azienda austriaca produttrice di mobili di design in puro legno naturale festeggia 60 anni di storia. Nata nel 1959 a Ried im Innkreis (Austria), TEAM 7 ha segnato una vera e propria svolta nel settore dell’arredo. Già dagli anni ’80, infatti, l’azienda ha deciso di votarsi alla sola produzione di mobili in puro legno naturale fini (continua)

Fjällräven Classic Sweden: molto più di un semplice trekking

Fjällräven Classic Sweden: molto più di un semplice trekking
I NUMERI DELL’EDIZIONE 2019 - La 15esima edizione di Fjällräven Classic Sweden si è svolta dal 9 al 16 agosto 2019. - 2.000 i partecipanti, provenienti da 46 nazioni diverse. - Il 41% era composto da donne, il 59% da uomini. 35 i bambini sotto i 13 anni. - Il trekker più anziano aveva 80 anni, il più giovane 1 anno e mezzo. - Solo 44 persone hann (continua)

Ceramica e legno naturale, TEAM 7 presenta la nuova cucina cera line

Ceramica e legno naturale, TEAM 7 presenta la nuova cucina cera line
Bella da vedere, piacevole al tatto, ma anche naturale, durevole e facile da pulire: la ceramica è un materiale dalle mille qualità. Il suo utilizzo in casa si rivela azzeccato non solo per pavimenti o piastrelle, ma anche per top e frontali, specialmente all’interno della cucina. La sua grande resistenza la rende infatti immune da graffi, calore, liquidi e sostanze acide. (continua)

Passeggiate nel bosco, i modelli Hanwag dalla calzata perfetta e totalmente risuolabili

Passeggiate nel bosco, i modelli Hanwag dalla calzata perfetta e totalmente risuolabili
Camminare per boschi è un vero toccasana per corpo e spirito. Specialmente in autunno, quando le temperature meno afose rendono le passeggiate ancora più gradevoli. Alla ricerca di funghi ed erbe spontanee, o anche solo per ammirare lo spettacolo del foliage autunnale, ogni gita nel bosco che si rispetti deve poter contare sulla giusta calzatura. È infatti consigliato in (continua)