Home > Musica > MariaGrazia Marcon, docente presso l'associazione musicale "Toti dal monte" di Solighetto, premiata al concorso di Arezzo

MariaGrazia Marcon, docente presso l'associazione musicale "Toti dal monte" di Solighetto, premiata al concorso di Arezzo

scritto da: Gianni | segnala un abuso

MariaGrazia Marcon, docente presso l'associazione musicale


Unico Concorso Nazionale “Le mani in suono” per Direttori di Coro, svolto ad Arezzo il 10-11-12 marzo 2017, promosso dall' Associazione Insieme Vocale Vox Cordis in collaborazione con la Fondazione Guido d'Arezzo, l'Associazione Cori della Toscana e Feniarco. Tra i Direttori di tutta Italia che si sono candidati, ne sono stati selezionati solo 18. L'eliminatoria tenuta tra venerdì 10 e sabato 11 marzo, con l'estrazione al buio di un pezzo rinascimentale corale da dirigere, ha visto il passaggio di soli 8 Direttori. La finale svolta domenica 12 marzo, con 4 Maestri rimasti in gara, ha premiato il M° Mariagrazia Marcon come migliore Direttore di coro Under 32. La Giuria composta dai maestri Peter Broadbent, Stojan Kuret, Walter Marzilli, Luigi Marzola, Benedetta Nofri ed Elisa Pasquini in rappresentanza del coro Vox Cordis, ha valutato i partecipanti in base alla tecnica della direzione, alla gestione della prova e all'interpretazione. Le mani in suono è diventato il più importante Concorso per Direttori di coro a livello Nazione, e viene tenuto ogni due anni. Il Presidente dell'associazione musicale "Toti dal monte" di Solighetto (TV) Maestro Giancarlo Nadai si e' congratulato con la professoressa Marcon per l'obbiettivo raggiunto e per il prestigio che tale affermazione porta alla scuola. ROBERTA CALDERARI

musica | coro | concorso | scuola | teatro |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

CONCERTO CON IL CORO "SCONCERTATI" E IL DUO PIANISTICO DEI FRATELLI BOIDI A VILLA BRANDOLINI DI SOLIGHETTO (TV)

CONCERTO CON IL CORO
L’Associazione Musicale “Toti dal Monte”, con il contributo dell’Amministrazione Comunale di Pieve di Soligo, invita tutta la cittadinanza, venerdì 22 novembre 2019, ore 20:45, presso la Sala Conferenze di Villa Brandolini a Solighetto (Tv), ad un appuntamento musicale con il Duo Pianistico Luciano e Daniele Boidi e il Coro Sconcertati diretto da Andrea Mazzer. Presenta Elisa Nadai. Nati (continua)

ENRICO NADAI TRA I 65 CONCORRENTI DI SANREMO GIOVANI 2020

ENRICO NADAI TRA I 65 CONCORRENTI DI SANREMO GIOVANI 2020
Enrico Nadai, artista indipendente, alle selezioni per Sanremo Giovani 2020 È ancora fresco l’annuncio della partecipazione del cantante Enrico Nadai, 23enne di Soligo (Tv), alla nuova edizione di Sanremo Giovani: sarà, infatti, uno dei 65 artisti, fra 842 candidati iniziali, che si sfideranno per arrivare sul palco del teatro Ariston. Ma la vera notizia è di tutt’altro genere: nella (continua)

ENRICO NADAI - CONSIGLI PER VIVERE BENE

ENRICO NADAI - CONSIGLI PER VIVERE BENE
Si faccia un salto in libreria. Superati i sacri limini di religione, narrativa, scienza e filosofia si arriverà nel compartimento “Self-help” dove i libri, prima di essere comperati, sono costretti a promettere qualcosa di grande al loro futuro lettore. Alcuni risolveranno i problemi di memoria; altri i problemi di autostima; altri ancora dicono di assicurare il raggiungimento del successo. Ci si (continua)

VIDOR (TV) NON SOLO VIVALDI CON LA PICCOLA ORCHESTRA VENETA ALL'ABBAZIA DI SANTA BONA

VIDOR (TV) NON SOLO VIVALDI CON LA PICCOLA ORCHESTRA VENETA ALL'ABBAZIA DI SANTA BONA
Domenica 13 ottobre 2019, l’antica Abbazia di Santa Bona, a Vidor (Tv), sarà aperta al pubblico per ospitare il concerto di Solidarietà, “Non solo Vivaldi”, con la Piccola Orchestra Veneta, e i suoi solisti. Con le voci dei cantanti Enrico Nadai ed Elena Lucca e la partecipazione del soprano Angelica Casonato. IMG-20190707-WA0015 “Non solo Vivaldi” è un concerto esclusivo, ma aperto a tut (continua)

ENRICO NADAI-PORTAMI LONTANO- INNO ALL'AMORE

ENRICO NADAI-PORTAMI LONTANO- INNO ALL'AMORE
Ho conosciuto Enrico Nadai alcuni anni fa quando, invitato a cantare al Centro Culturale Humanitas di Conegliano, venne premiato per la sua attività in mezzo ai giovani. Nato a Conegliano il 26 maggio 1996, in giovanissima età ha intrapreso alcune esperienze televisive, per le quali ha ricevuto il riconoscimento di Giulio Rapetti (Mogol). Nel 2011 ha partecipato al Concerto per la pace, tenutos (continua)