Home > News > Verona - Turista irlandese sviene davanti a opera d'arte

Verona - Turista irlandese sviene davanti a opera d'arte

scritto da: Adrianabaldi | segnala un abuso

Verona - Turista irlandese sviene davanti a opera d'arte


"Ní féidir liom breathe".Queste sono le uniche parole pronunciate dalla turista irlandese Mailse J. ieri sera a Casa Mazzanti Art Cafè, noto locale veronese, ai soccorritori del 118 chiamati con urgenza dai titolari del locale, dopo che la giovane è crollata al suolo alla vista di un'opera dell'artista Alessandro Giorgetti. La ragazza, in visita a Verona con il fidanzato, si era fermata nella elegante location sita in Piazza delle Erbe per un aperitivo, imbattendosi casualmente nella mostra del maestro Giorgetti, posta al piano superiore dello stabile. Appassionata d’arte dalla nascita, aveva scorto in cima alle scale una delle opere e, incuriosita, aveva chiesto al personale informazioni sull’opera e sull’autore. Una volta salita nella sala adibita alla mostra, la giovane sembrava in estasi (queste le parole del cameriere che l’accompagnava), finché il suo sguardo incantato, non si è posato sull’opera L’Ottavo Chakra dell’astrattista. Il cameriere decide di allontanarsi e lasciando ai due giovani un po’ di privacy, ma non appena gira le spalle, ecco l’urlo del ragazzo e il tonfo del corpo della donna. Immediatamente la chiamata al 118 e il tentativo dei titolari di rianimare la giovane, che riprendeva i sensi proprio mentre i soccorritori facevano il loro ingresso nella sala. Insomma, una sorta di sindrome di Stendhal, anche se dalla descrizione nessuno ha indagato approfonditamente dal punto di vista scientifico, e comunque, un grandissimo spavento che si è placato nel migliore dei modi. Molto educati i due turisti, che addirittura si sono scusati dopo aver preso fiato. Tranquillizzati così i volontari del 118 che hanno spiegato ai presenti che non capita raramente di intervenire davanti a casi analoghi. Un'opera d'arte a volte può provocare grande emozioni, che miscelate alla stanchezza possono provocare un crollo emotivo a persone particolarmente sensibili. L’Opera d'arte sotto accusa è L'Ottavo Chakra, che è rimasta segreta fino al 16 marzo, è stata svelata proprio in occasione del vernissage dall'artista Giorgetti e lì resterà fino all’11 giugno a disposizione dei visitatori forti di cuore, nella speranza che non provochi effetti analoghi su altri ospiti della città di Verona.

sindrome di Stendhal | sviene | opera | turista | arte | verona | giorgetti |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Le sculture "Shock" di Desirèe Prada, l'artista mamma che divide il web

Le sculture
Dall'inizio del 900 molti artisti, per aumentare un'audience, ricorrono all'effetto shock e alla provocazione fini a se stessi, così da interessare più persone che, stupite o scandalizzate, tendono a farsi un'opinione. Negli ultimi decenni ne abbiamo viste di tutti i colori: amplessi, corpi mutilati, ritratti di criminali, rane crocefisse, esibizioni di cadaveri. Siamo talmente abitu (continua)

Fabio Fazio, l'unicorno e messaggi celati a che tempo che fa

Fabio Fazio, l'unicorno e messaggi celati a che tempo che fa
L'unicorno rosso regalato in diretta da Orietta Berti al conduttore, che nasconde tra le righe un augurio al nuovo governo E' accaduto nell'ultima puntata di Che Tempo Che Fa, verso la fine della trasmissione, di punto in bianco, Orietta Berti tira fuori dalla borsetta un regalo per Fabio Fazio che "sorpreso" alla vista di una scultura di unicorno rosso fiammante dice - "Che cos'&e (continua)

Fabrizio Corona: "Sono un perseguitato come lo era Padre Pio, oggi questa banconota mi rappresenta"

Fabrizio Corona:
Il personaggio televisivo, ha deciso di voltare pagina dedicandosi anche al collezionismo e comincia con una delle banconote dell'artista contemporaneo Alessandro Giorgetti Milano - L'imprenditore, da qualche mese ha lasciato il carcere di San Vittore ed è tornato a casa. Fabrizio Corona "una macchina da soldi" tra ingarbugli giudiziari che ha pagato a caro prezzo il suo egocentr (continua)

Alessandro Giorgetti: l'Arte Contemporanea al Daf Design Art Food di Milano

Alessandro Giorgetti: l'Arte Contemporanea al Daf Design Art Food di Milano
Sarà Alessandro Giorgetti, l'unico pittore astrattista contemporaneo a rappresentare la categoria al Daf-Design Art Food 2018 la mostra del fuori salone dedicata al design e visitata dagli architetti più rinomati del territorio nazionale. L'artista non presenterà opere pittoriche ma due progetti molto ricercati che legano la sua arte al mondo del Design. I Wodden Cake, dolci (continua)

Giorgetti e Prada intervistati al Live Social di Radio Verona

Giorgetti e Prada intervistati al Live Social di Radio Verona
Saranno ospiti negli studi di Radio Verona il 3 Aprile nella rubrica Live Social, per registrare due interviste separate, gli artisti Alessandro Giorgetti e Desirèe Prada. Lui Astrattista visionario ed eclettico, presente nella città di Verona lo scorso anno in una personale di grande successo prorogata per ben tre volte, è tra gli artisti contemporanei italiani più c (continua)