Home > Eventi e Fiere > Entrainment, lo spettacolo di Ferdinando Arnò dal 5 al 9 aprile al Teatro dell’Arte di Milano

Entrainment, lo spettacolo di Ferdinando Arnò dal 5 al 9 aprile al Teatro dell’Arte di Milano

scritto da: Serena | segnala un abuso

Entrainment, lo spettacolo di Ferdinando Arnò dal 5 al 9 aprile al Teatro dell’Arte di Milano


Al Teatro dell’arte di Milano, il super eclettico musicista Ferdinando Arnò presenterà una sua nuova composizione interattiva, prodotta dalla Triennale di Milano in collaborazione con quiet, please! Un mantra pagano, moderno e trascinante…


https://vimeo.com/209293986


Due orologi a pendolo, se messi l’uno accanto all’altro, troveranno presto lo stesso ritmo di oscillazione. Alla fine del Seicento l’astronomo e fisico Christian Huygens rilevò questo fenomeno che prese il nome di Entrainment. È questo il tema della performance che prenderà forma dal 5 al 9 aprile al Teatro dell’Arte di Milano e inserita nel programma della Milano Design Week 2017. 
Il maestro Ferdinando Arnò presenterà una composizione di 50 minuti, prodotta dalla Triennale di Milano, in collaborazione con quiet, please! e intitolata proprio Entrainment. Un flusso musicale e meditativo che annulla le barriere tra artista e pubblico, sintonizzando entrambi sulle stesse frequenze, in un universo di compartecipazione. Il pubblico non è solo spettatore: chi esegue e chi ascolta diventano fonte unica di un mantra onirico. L’ensemble comprende un’orchestra d’archi, voci, violoncello solista e chitarre elettriche che si fondono con elementi elettronici. La lettura poetica di Georgeanne Kalweit si adagerà sopra questa texture che prenderà varie forme e influenze musicali. Un mantra pagano e moderno, emotivo e trascinante.

Prima della performance, il pubblico sarà invitato a eseguire “Tuning Meditation” della compositrice e icona della musica d’avanguardia Pauline Oliveros. “Inspira profondamente, espira su una nota da te scelta - queste le parole che introducono alla meditazione - ascolta i suoni intorno a te e unisci la tua nota a uno di questi. Al respiro successivo genera una nota che nessun altro sta facendo. Ripetila ancora”.

Entrainment è un loop che pulsa nei cuori e nello stato d’animo degli spettatori. Entrainment è una ripetizione sempre nuova.

Tutte le performance si svolgeranno al Teatro dell’Arte di Milano (Viale Emilio Alemagna, 6), di mattina dalle ore 11:30 alle 12:30. Nella serata di sabato 8 aprile nello spettacolo dalle 21:00 alle 22: 00 si aggiungerà un’orchestra d’archi.

 

www.triennale.org  www.quietplease.net  www.facebook.com/quietpleasemusic

 

Entrainment | Ferdinando Arnò | Quiet Please | Triennale | Milano Design Week |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

STABAT MATER


Il Narratore audiolibri presenta “A ottant’anni se non muori t’ammazzano” di Ferdinando Camon


Arno Manetti rinnova e personalizza i contratti di manutenzione degli ascensori


Nuova sede per l’azienda ascensoristica Arno Manetti di Firenze


- Campania Palcoscenico del 4° Gran Premio Teatro Amatoriale FITA Stagione artistica 2018. (Inoltrato da Antonio Castaldo)


#POLIdesignWeek


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Autori più attivi
Dicembre

Recenti

Stesso autore

"Cioè Amore" il nuovo singolo di EMME MASH presente nel docufilm Rai "Alighieri Durante, detto Dante"


È disponibile in digital download e sulle piattaforme streaming “CIOÈ AMORE”, il nuovo singolo di EMME MASH. Il brano è l’interpretazione fedele del sonetto di Dante "A ciascun'alma presa, e gentil core" con cui il giovane rapper ha partecipato al docufilm Rai "Alighieri Durante, detto Dante", condotto dal docente e storico Alessandro Barbero. “A ciascun’alma presa e (continua)

“COME STIAMO ANDANDO?”, l'album di Renesto

“COME STIAMO ANDANDO?”, l'album di Renesto
Da venerdì 24 luglio sarà disponibile sui digital store e su tutte le piattaforme di streaming “COME STIAMO ANDANDO?” (Alka Record Label), il nuovo album di RENESTO.“COME STIAMO ANDANDO?”: una domanda, una sottintesa affermazione, un’allusione alla complicità tra amici di vecchia data, ma anche il titolo del nuovo album di RENESTO, un progetto discografico full lenght che ripercorre attr (continua)

MAX PAIELLA racconta il suo lockdown ai microfoni di Lingue a Sonagli

MAX PAIELLA racconta il suo lockdown ai microfoni di Lingue a Sonagli
Max Paiella racconta ai microfoni di “Lingue a Sonagli”: «Il lockdown ci ha fatto riscoprire il valore storico della radio»Intervistato da Bussoletti durante la puntata del talkshow “Lingue a Sonagli” trasmessa in diretta radio alla mezzanotte di mercoledì 17 giugno su RadioRock106, MAX PAIELLA racconta il suo lockdown come una fase di insperata creatività.Max Paiella, è un comico, un cantaut (continua)

Francesco Mandelli ospite di Lingue a Sonagli

Francesco Mandelli ospite di Lingue a Sonagli
Intervistato da Bussoletti durante la puntata del talkshow “Lingue a Sonagli” trasmessa in diretta radio alla mezzanotte di mercoledì 10 giugno su RadioRock106, FRANCESCO MANDELLI annuncia ufficialmente il suo ritorno sul set in vista di nuovi progetti estivi.Francesco Mandelli è un artista poliedrico che ha esordito giovanissimo come conduttore su Mtv nei panni del Nongio accanto ad Andrea P (continua)

MARCO PARENTE: riparte con il progetto "POE3 IS NOT DEAD", ovvero tre modi poetici di pubblicare.

MARCO PARENTE: riparte con il progetto
Il cantautore MARCO PARENTE annuncia l’uscita del progetto “POE3 IS NOT DEAD”, ovvero tre modi poetici di pubblicare. Si partirà l’8 luglio con il disco-metraggio “American Buffet” per poi arrivare al soundwalking “I passi della cometa”, partitura musicale dedicata al poeta Dino Campana disponibile dal 29 luglio, e infine “LIFE”, il nuovo (continua)