Home > Eventi e Fiere > ALLA SCOPERTA DI MURA E CASTELLI

ALLA SCOPERTA DI MURA E CASTELLI

articolo pubblicato da: In arce | segnala un abuso

Alla scoperta di mura e castelli
 
 
L’iniziativa Alla scoperta di mura e castelli si è svolta fra il 2011 e il 2018 con tappe a Berceto (Parma), Milano, Nibbiano (Alta Val Tidone, Piacenza), Piacenza e Pizzighettone (Cremona).
 
Si è trattato di una serie di percorsi esplorativi lungo le fortificazioni che sorgono in questi centri abitati, per conoscere la storia e l’architettura dei secoli passati.
 
La manifestazione è stata ideata per i ragazzi dagli 8 anni in su, ma aperta anche alla partecipazione di un pubblico non più giovanissimo.
 
Al centro dell’attenzione è stata la storia del Medioevo, del Rinascimento e dell’Età Moderna. In modo speciale: il pubblico non ha soltanto ascoltato una spiegazione, ma ha potuto partecipare attivamente, diventando protagonista.
 
I partecipanti si sono messi in gioco con le proprie forze e le proprie conoscenze: osservare, ragionare, fare ipotesi, discuterne, confrontarle e arrivare così alla soluzione degli enigmi.
 
In questo modo Alla scoperta di mura e castelli è stata un’affascinante e coinvolgente scoperta all’insegna del divertimento, perché ha trasformato giovani e meno giovani in “storici per un giorno”.
 
Ad accompagnare il pubblico lungo il percorso ha provveduto Davide Tansini: storico, studioso di castelli e fortificazioni. Come guida/facilitator delle varie tappe, ha condotto ragazzi e adulti lungo le fortificazioni e li ha aiutati scoprirle, dando informazioni utili e stimolando a osservare i particolari più interessanti.
 
Le opere fortificate che hanno fatto da scenario agli eventi sono state il Castello Rossi di Berceto, il Castello Sforzesco di Milano, il Castello e le case-forti di Nibbiano, la Cittadella Viscontea (o Palazzo Farnese) e le mura di Piacenza e quelle di Pizzighettone.
 
Non si è parlato soltanto di architettura fortificata: ci sono stati anche aneddoti, arte, cucina, curiosità, personaggi, vicende, intrighi, leggende e misteri.
 
Durante lo svolgimento dell’iniziativa Davide Tansini ha tenuto uno stile di conduzione vivace, affabile e cordiale.
 
 
Le tappe dell’itinerario didattico-esplorativo Alla scoperta di mura e castelli si sono svolte nelle seguenti date: a Pizzighettone (Cremona, Lombardia) il 21 e 22 maggio, 25 settembre, 29 e 30 ottobre e 1° novembre 2011, 29 aprile, 6 e 20 maggio, 30 settembre, 1° e 4 novembre 2012, 26 maggio e 3 novembre 2013, 2 e 9 novembre 2014, 1° novembre 2015 e 30 ottobre 2016; a Nibbiano (Alta Val Tidone, Piacenza, Emilia-Romagna) il 15 settembre 2013; a Berceto (Parma, Emilia-Romagna) il 19 aprile 2015; a Piacenza (Emilia-Romagna) il 30 marzo 2017; a Milano (Lombardia) il 2 aprile 2018. Le locations sono state la cerchia muraria di Pizzighettone, l’esterno e il centro storico di Nibbiano, i resti del Castello Rossi di Berceto, la Cittadella Viscontea (o Palazzo Farnese), Porta Borghetto a Piacenza e il Castello Sforzesco di Milano.
 
 
Le tappe della manifestazione sono state organizzate dai seguenti soggetti: a Pizzighettone dal «Gruppo Volontari Mura»; a Nibbiano e a Piacenza dall’associazione «Casa Grande»; a Milano da «In arce» e da «Lombardia sforzesca». L’iniziativa non ha avuto scopo di lucro. Le tappe di Nibbiano, Berceto, Piacenza e Milano sono state a partecipazione gratuita. L’incasso raccolto dal «Gruppo Volontari Mura» in occasione degli eventi svolti a Pizzighettone è stato devoluto al recupero e alla valorizzazione del patrimonio storico-architettonico di Pizzighettone. L’illustrazione orale proposta al pubblico durante le tappe era basata sugli esiti delle ricerche storico-architettoniche condotte da Davide Tansini. Per la preparazione e la conduzione dell’evento Tansini ha operato gratuitamente. Per informazioni: telefono 349 2203693; Facebook www.facebook.com/scoperta.mura.castelli; email eventi @ tansini.it; Web www.tansini.it/it/alla-scoperta-di-mura-e-castelli.html.

 

Alta Val Tidone | Berceto | Milano | Piacenza | Pizzighettone | storia | architettura | archeologia | Medioevo | Rinascimento | cultura | giovani | scoperta | misteri | gioco | divertimento | turismo | Lombardia | Emilia-Romagna | evento | castello | castelli | mura | Davide Tansini | Tansini |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

ALLE ORIGINI DEI CASTELLI


NAPOLI 1465: LA VENDETTA DEL CONDOTTIERO


PIACENZA 1547: COME AMMAZZARE UN DUCA


STORIE (IMPREVISTE) FRA LE MURA


FRANCESCO SFORZA: L’IMPRESA DEL POTERE


Bugie e castelli


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

FORME SFUGGENTI #41 – CASTELLO DI CANOSSA

FORME SFUGGENTI #41 – CASTELLO DI CANOSSA
Forme sfuggenti #41 Castello di Canossa     Il 28 e il 29 settembre 2019 a Canossa (Reggio nell’Emilia) si è tenuto il 41º appuntamento della serie itinerante «Forme sfuggenti», intitolato Castello di Canossa.   La rassegna è dedicata alle statue lignee create da Erminio Tansini: allestisce sets fotografici che scenarizzano temporaneament (continua)

FORME SFUGGENTI #40 – PONTE NAPOLEONE

FORME SFUGGENTI #40 – PONTE NAPOLEONE
Forme sfuggenti #40 Ponte Napoleone     Dall’11 al 13 settembre 2019 si è tenuta a Lodi (Lombardia) la 40ª tappa della rassegna itinerante «Forme sfuggenti», dal titolo Ponte Napoleone.   La serie è dedicata alle sculture lignee create da Erminio Tansini: predispone sets fotografici temporanei che scenarizzano le statue tansiniane in luog (continua)

FORME SFUGGENTI #37 – FORTEZZA DELLA BRUNELLA

FORME SFUGGENTI #37 – FORTEZZA DELLA BRUNELLA
Forme sfuggenti #37Fortezza della Brunella     L’11 e il 12 agosto 2019 si è svolto ad Aulla (Massa e Carrara – Toscana) il 37° appuntamento della serie itinerante «Forme sfuggenti», intitolato Fortezza della Brunella.   La rassegna è dedicata alle statue in legno create da Erminio Tansini: allestisce sets fotografici temporanei che s (continua)

FORME SFUGGENTI #39 – PALAIS PRINCIER

FORME SFUGGENTI #39 – PALAIS PRINCIER
Forme sfuggenti #39Palais Princier     Il 25 agosto 2019 si è svolto nel Principato di Monaco il 39º appuntamento della rassegna itinerante «Forme sfuggenti», intitolato Palais Princier.   La serie è dedicata alle sculture in legno create da Erminio Tansini: allestisce sets fotografici temporanei che ambientano le statue tansiniane in luoghi sceno (continua)

SENSAZIONI VISIVE

SENSAZIONI VISIVE
Sensazioni visive     La mostra fotografica Sensazioni visive si svolge a Lodi dal 17 al 28 settembre 2019.   Ospitata nel Palazzo San Filippo, l’esposizione è dedicata all’attività scultorea di Erminio Tansini.   Per la prima volta la città lombarda accoglie una personale del pittore e scultore che da anni concentra la propria ricerca ar (continua)