Home > Cibo e Alimentazione > Quali sono le migliori centrifughe in commercio

Quali sono le migliori centrifughe in commercio

scritto da: Grey | segnala un abuso


La centrifuga è un piccolo elettrodomestico con il quale è possibile preparare succhi di frutta e di ortaggi gradevoli e rinfrescanti. In realtà, non si tratta specificamente di succhi, ma proprio di “centrifugati”, ottenuti con la rotazione molto rapida di un disco dotato di piccolissime lame, che separano la parte più fibrosa dei vegetali, e riducono in succo la polpa grazie alla forza centrifuga. Il centrifugato di frutta e di ortaggi è piacevole e gustoso, e permette di usufruire di tutte le proprietà benefiche contenute nei vegetali, vitamine, enzimi e sali minerali. La centrifuga è ottima per preparare cocktail analcolici e naturali, prelibati drink per l’estate, e consente di trarre beneficio anche da quegli ortaggi che non sempre risultano graditi, soprattutto ai bambini.

 

In commercio esistono numerosi modelli di centrifuga, tra i quali è possibile scegliere in relazione alle proprie esigenze e al tipo di prodotto che si desidera ottenere. Gli elementi da considerare, prima di procedere con l’acquisto, sono principalmente le dimensioni dell’elettrodomestico, in relazione allo spazio disponibile; la potenza, che si riferisce all’utilizzo quotidiano e al numero di persone che utilizzano la centrifuga; la facilità nell’inserimento degli ingredienti, nella preparazione dei centrifugati e nello smontaggio e pulizia dei componenti; il consumo e l’estetica.

 

Indicativamente, è possibile trovare in commercio centrifughe più sofisticate e costose, realizzate in acciaio inox e vetro, che offrono la possibilità di scegliere tra diverse velocità di rotazione e di produrre anche più di un litro di succo senza interruzione, e versioni economiche, ideali per un utilizzo occasionale, che offrono prestazioni di base e consumi ridotti al minimo.

 

In alternativa alle centrifughe, è possibile orientarsi verso l’acquisto di un estrattore di succo: si tratta di un apparecchio più complesso, e leggermente più costoso, che, al contrario della centrifuga, lavora a velocità ridotta, comprimendo la polpa in una sorta di vite senza fine che ne estrae letteralmente la parte liquida: il risultato è un succo limpido e saporito, ottenibile anche da vegetali fibrosi o dalla polpa compatta. Sotto l’aspetto nutrizionale i risultati sono identici: la scelta riguarda soprattutto l’estetica, il budget e le esigenze personali.

migliori centrifughe in commercio |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

ERSILIA CORTESE DA CONSIGLI NUTRIZIONALI PER L’ESTATE


Pompe centrifughe autoadescanti: principi di funzionamento


Al Ketumbar di Roma arriva il brunch vegano


Il progetto “European Sweet Itineraries”


MALTA IL MODELLO POSSIBILE DELLA CULTURA MEDITERRANEA DA SCOPRIRE


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Che cos’è al fideiussione e che tipi ne esistono

Che cos'è la fideiussione Con il contratto di fideiussione assicurativa una terza persona si impegna a fare da garante per il debito contratto da un altro soggetto.  I soggetti presenti in questo tipo di contratto sono tre: il primo è il creditore, cioè colui a cui deve essere pagato il debito. Il secondo soggetto è il debitore cioè colui che ha effetti (continua)

Come installare il ripetitore WiFi 1 porta nel modo migliore

Hai bisogno di amplificare la connessione Wi-Fi di casa, hai acquistato un ripetitore, ma adesso non sai come installarlo in casa, come farlo funzionare e dove metterlo. Ecco come fare. Un ripetitore Wi-Fi è un apparecchio tecnologico che permette di amplificare la portata del wireless in un ambiente, portando rete anche negli angoli più remoti. Dal punto di vista estetico il Wi (continua)

Servizio professionale di smaltimento amianto a Bergamo

L’amianto è un minerale dalla struttura fibrosa, che per un certo periodo, soprattutto dagli anni sessanta agli anni novanta, è stato molto utilizzato in edilizia, nella realizzazione di infrastrutture e nella produzione di articoli tecnici e oggetti di uso comune. La grande diffusione dell’amianto è dovuta soprattutto alle sue doti di resistenza nei confronti (continua)

Dove e come parcheggiare la tua auto mentre prendi il tuo volo all’aeroporto di Verona

Come arrivare in aeroporto Possono essere diverse le strade par arrivare all’aeroporto Catullo di Verona che ha moltissime compagnie che partono e arrivano proprio qui affinché tu possa avere una vasta gamma di scelta. Se hai intenzione di prendere i mezzi pubblici, puoi comodamene arrivare alla stazione di Verona Porta Nuova da dove devi prendere l’aerobus che impiega appe (continua)