Home > Musica > MANUELA PADOAN: da oggi in radio “METAMORFOSI E FARFALLE”, un inno alla vita e all’amore

MANUELA PADOAN: da oggi in radio “METAMORFOSI E FARFALLE”, un inno alla vita e all’amore

scritto da: Serena | segnala un abuso

MANUELA PADOAN: da oggi in radio “METAMORFOSI E FARFALLE”, un inno alla vita e all’amore


 Forte dell’ottima risposta ottenuta sul web alla pubblicazione del brano “Viola” contro la violenza sulle donne, Manuela Padoan  presenta ora il secondo singolo “Metamorfosi e farfalle” contenuto nell’EP “Mille fiori, mille colori” accompagnato da un video girato da Mauro Giordani e pubblicato in anteprima sul sito de L’Espresso il 21 aprile.

Le farfalle nello stomaco che si dice una persona provi quando è innamorata, probabilmente derivano da una metamorfosi, prima della quale queste farfalle erano bozzoli. Il brano nasce proprio da un periodo in cui l’artista ascoltava spesso il brano “Farfalle“ di Domenico Modugno e da questo pensiero, in qualche modo romantico e lieve, è nata “Metamorfosi e farfalle” che la cantautrice definisce “un inno alla vita”.

BIOGRAFIA

La passione per il canto, per le parole e per la musica nascono in Manuela Padoan fin da bambina quando inizia a studiare pianoforte all’età di 6 anni e poi canto a 14. Studia tecnica lirica, improvvisazione jazz e canto moderno. Frequenta la scuola di musical, studiando canto, ballo e recitazione. Nell’estate del 2011 è finalista della 54esima edizione Festival di Castrocaro con la cover di Mina “Vorrei che fosse amore”. Nel 2012 si qualifica tra i dieci finalisti al ProVoice festival con il suo brano inedito “Mille fiori…mille colori”. Con l’arrangiatore Edu Hebling, ha realizzato il suo primo ep, “Mille fiori, mille colori”, pubblicato a Luglio 2016. Nelle sue canzoni ricorrono temi come il rispetto di sé e la diversità. L’8 Marzo 2017 esce il video del “Viola” contro la violenza sulle donne, realizzato in collaborazione con un gruppo di ballerini e ballerine, per urlare un forte “no” attraverso, voce, musica, anima e corpo. Manuela Padoan è anche Musicoterapeuta. Crede fortemente nelle potenzialità terapeutiche della musica, della voce e della scrittura autobiografica. Con il suo lavoro, sia di cantautrice sia di musicoterapeuta, s’impegna attivamente nella terapia, nell’educazione e nella cura dell’altro, dall’infanzia all’età adulta.

 

Manuela Padoan | Metamorfosi e Farfalle | radio | Mille fiori | mille colori |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

19 ottobre esce l'ultimo album di Danilo Amerio


Rallegra la casa con gli adesivi murali farfalle!


Intervista di Alessia Mocci a Massimo Pinto: vi presentiamo la silloge poetica “Cento Farfalle e… più”


In libreria “Cento Farfalle e… più”: la raccolta poetica di Massimo Pinto pubblicata da Bastogi Libri


MARCIALONGA CYCLING CRAFT DA 10 E LODE. I SIGILLI DI ZEN, HOBER, PADOAN E SCHARTMÜLLER


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

"Cioè Amore" il nuovo singolo di EMME MASH presente nel docufilm Rai "Alighieri Durante, detto Dante"


È disponibile in digital download e sulle piattaforme streaming “CIOÈ AMORE”, il nuovo singolo di EMME MASH. Il brano è l’interpretazione fedele del sonetto di Dante "A ciascun'alma presa, e gentil core" con cui il giovane rapper ha partecipato al docufilm Rai "Alighieri Durante, detto Dante", condotto dal docente e storico Alessandro Barbero. “A ciascun’alma presa e (continua)

“COME STIAMO ANDANDO?”, l'album di Renesto

“COME STIAMO ANDANDO?”, l'album di Renesto
Da venerdì 24 luglio sarà disponibile sui digital store e su tutte le piattaforme di streaming “COME STIAMO ANDANDO?” (Alka Record Label), il nuovo album di RENESTO.“COME STIAMO ANDANDO?”: una domanda, una sottintesa affermazione, un’allusione alla complicità tra amici di vecchia data, ma anche il titolo del nuovo album di RENESTO, un progetto discografico full lenght che ripercorre attr (continua)

MAX PAIELLA racconta il suo lockdown ai microfoni di Lingue a Sonagli

MAX PAIELLA racconta il suo lockdown ai microfoni di Lingue a Sonagli
Max Paiella racconta ai microfoni di “Lingue a Sonagli”: «Il lockdown ci ha fatto riscoprire il valore storico della radio»Intervistato da Bussoletti durante la puntata del talkshow “Lingue a Sonagli” trasmessa in diretta radio alla mezzanotte di mercoledì 17 giugno su RadioRock106, MAX PAIELLA racconta il suo lockdown come una fase di insperata creatività.Max Paiella, è un comico, un cantaut (continua)

Francesco Mandelli ospite di Lingue a Sonagli

Francesco Mandelli ospite di Lingue a Sonagli
Intervistato da Bussoletti durante la puntata del talkshow “Lingue a Sonagli” trasmessa in diretta radio alla mezzanotte di mercoledì 10 giugno su RadioRock106, FRANCESCO MANDELLI annuncia ufficialmente il suo ritorno sul set in vista di nuovi progetti estivi.Francesco Mandelli è un artista poliedrico che ha esordito giovanissimo come conduttore su Mtv nei panni del Nongio accanto ad Andrea P (continua)

MARCO PARENTE: riparte con il progetto "POE3 IS NOT DEAD", ovvero tre modi poetici di pubblicare.

MARCO PARENTE: riparte con il progetto
Il cantautore MARCO PARENTE annuncia l’uscita del progetto “POE3 IS NOT DEAD”, ovvero tre modi poetici di pubblicare. Si partirà l’8 luglio con il disco-metraggio “American Buffet” per poi arrivare al soundwalking “I passi della cometa”, partitura musicale dedicata al poeta Dino Campana disponibile dal 29 luglio, e infine “LIFE”, il nuovo (continua)