Home > Musica > 4ª edizione di “Agriturock”. Il 20 e il 21 maggio alla località Roccaccia, Tarquinia.

4ª edizione di “Agriturock”. Il 20 e il 21 maggio alla località Roccaccia, Tarquinia.

scritto da: Daniele Aiello Belardinelli | segnala un abuso

4ª edizione di “Agriturock”. Il 20 e il 21 maggio alla località Roccaccia, Tarquinia.


Le strade del rock passano per la Roccaccia. Nello splendido scenario della Maremma laziale torna il 20 e il 21 maggio “Agriturock”, l’evento che unisce musica e natura. Organizzata dal’assessorato allo Spettacolo e alle Politiche Giovanili del Comune di Tarquinia in collaborazione con l’Università Agraria, e il coordinamento tecnico della cooperativa Alice, la maratona del rock vedrà la partecipazione straordinaria del chitarrista Davide Luca Civaschi, in arte Cesareo, del bassista Fabio Pignatelli, del batterista Paolo Pellegatti e della cantante Gabriella Scalise. I quattro artisti terranno dei seminari gratuiti di musica che si svolgeranno la mattina e il pomeriggio della seconda giornata (ore 10-12 e 14-16), nella cornice unica dei boschi della Roccaccia. Al tramonto (dalle ore 21) riflettori accesi sul grande palco che sarà allestito nel campo base, per due concerti da non perdere. Ad alternarsi fino a tarda notte nelle serate di venerdì e sabato oltre 40 band, con la conduzione di Mario Riso, batterista, compositore e ideatore di molti programmi dell’emittente Rock Tv. Ospiti d’eccezione Daniele Sabatti, meglio conosciuto come “Zio Rock Dj”, di Radiostar, e i dj Daniele Ceccarini e Charlie, alias Carlo Matteoli, creatore del sito www.italyrocklive.it. «L’essere giunti alla quarta edizione dimostra la qualità di un’iniziativa che è diventata un vero e proprio punto di riferimento per giovani tarquiniesi e del comprensorio. – affermano l’assessore Giancarlo Capitani e il presidente dell’Università Agraria Alessandro Antonelli – “Agriturock” è oggi una delle manifestazioni di aggregazione giovanile tra le più importanti a livello regionale. Un evento originale e di assoluto successo che coniuga musica, didattica ed educazione ambientale». Per avere tutte le informazioni è possibile contattare l’ufficio Informagiovani, inviando un’e-mail all’indirizzo informagiovani@tarquinia.net o telefonando al numero 0766/856305, il lunedì e il mercoledì (ore 10-13 e 15-18), il martedì e il giovedì (ore 10-13).

 

Musica | Tarquinia | concerti | master class |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Numeri da record per “Agriturock”.


Cesareo, Pignatelli, Pellegatti e Scalise hanno scelto “Agriturock”.


"Domenica In " - Mara Venier e Gianni Boncompagni i più amati della fortunata trasmissione. Lo dice il Web!


Cervinia: divertimento sulla neve


Madonna di Campiglio: sport e vacanze... di classe


Presentata la III edizione del Belcanto Festival “Vincenzo Pucitta”


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Concerto di Natale “Suoni per il Mondo – 1MattonexBatouri”

Concerto di Natale “Suoni per il Mondo – 1MattonexBatouri”
Semi di Pace si prepara già a un Natale all’insegna della solidarietà. L’associazione, insieme alla Bonifazi Franchising Immobiliare, brucia i tempi e presenta il concerto Suoni per il Mondo – 1mattonexBatouri, in programma il 10 dicembre, alle ore 21, nello splendido duomo di Narni. Patrocinato dal Comune di Narni e dalla Diocesi di Terni-Narni-Amelia, il concerto vedrà esibirsi Cristiana Pegor (continua)

L’Accademia Tarquinia Musica firma una convezione con il CET di Mogol

L’Accademia Tarquinia Musica incontra il CET, il Centro Europeo di Toscolano, eccellenza della musica pop italiana fondata da Mogol (Giulio Rapetti). Il 27 gennaio la presidente dell’Istituzione musicale della città etrusca, Roberta Ranucci, e il presidente del CET, Mogol, hanno firmato la convenzione per attivare una collaborazione didattica. È la prima volta che il CET sigla un accordo con u (continua)

Gli etruschi a San Valentino

A San Valentino facciamoci sedurre dagli etruschi, con un itinerario tra le più belle tombe dipinte della necropoli di Tarquinia (VT). Il 14 febbraio, giorno degli innamorati, Artetruria dedicherà, alle coppie, una suggestiva visita alle tombe delle Pantere, del Barone, dei Tori, degli Auguri e Aninas (necropoli Secondi Archi e Scataglini). Scendendo negli ipogei i visitatori, grazie alle puntua (continua)

Quarta edizione della rassegna “Il Quartetto d’Archi”

Quarta edizione della rassegna “Il Quartetto d’Archi”
Con il concerto del Quartetto Delifico, il 31 gennaio (ore 17), si alzerà il sipario sulla quarta edizione della Rassegna “Il Quartetto d’Archi”, ideata e organizzata dalla Fondazione Etruria Mater, con la preziosa collaborazione della Soprintendenza Archeologia del Lazio e dell’Etruria Meridionale e del Comune di Tarquinia. Quest’anno, oltre al Quartetto Delfico, suoneranno altri tre straordina (continua)

Tra Acropoli e Necropoli, il fascino dell’arte etrusca a Tarquinia

I pochi che avevano perso l’occasione di conoscere la Tarquinia (VT) degli Etruschi, per il ponte dell’Immacolata, avranno modo di rifarsi il 2 e 3 gennaio 2016, perché Artetruria riproporrà l’iniziativa che tanto successo ha avuto tra il 6 e l’8 dicembre. «Il grande riscontro avuto ci ha spinto a fare il “bis”. - sottolineano le guide dell’associazione - Così sarà di nuovo possibile percorrer (continua)