Home > Cibo e Alimentazione > GOPPION PRESENTA IL CAFFÈ DEGLI ALPINI

GOPPION PRESENTA IL CAFFÈ DEGLI ALPINI

scritto da: Studiocru | segnala un abuso

GOPPION PRESENTA  IL CAFFÈ DEGLI ALPINI


 Una latta con i colori della bandiera italiana e una penna nera simbolo delle truppe di montagna dell’Esercito Italiano. È dedicata alla 90° Adunata degli Alpini in programma dal 12 al 14 maggio 2017 a Treviso

 

I colori della bandiera italiana – bianco, rosso e verde - e la lunga penna nera simbolo inequivocabile degli Alpini. Si presenta così la latta speciale che Goppion Caffè dedica alle truppe di montagna dell’Esercito Italiano in occasione della 90esima Adunata nazionale degli Alpini in programma dal 12 al 14 maggio 2017 a Treviso.
“Questa speciale miscela e soprattutto questa lattina sono dedicate alla 90° Adunata Nazionale degli Alpini – spiega
Paola Goppion, Responsabile Marketing e Comunicazione – che quest’anno si terrà proprio a Treviso, la nostra città. Qui dove sono avvenuti gli eventi fondamentali della Prima Guerra Mondiale, qui dove dal 1948 la nostra famiglia è impegnata nella produzione di caffè pregiati. Nel rispetto di questa ricerca dei migliori caffè la latta a edizione limitata sarà un ricordo che ognuno potrà avere di questo evento”.

Negli stessi giorni Goppion Caffè sarà a Gourmandia – Le Terre Golose del Gastronauta, evento ideato da Davide Paolini, che quest’anno è alla seconda edizione. L'appuntamento è da sabato 13 a lunedì 15 maggio 2017 all'Ex Filanda di Santa Lucia di Piave (Treviso). Goppion parteciperà come espositore con tutti i prodotti dell’azienda.

La miscela della latta speciale dedicata agli Alpini è composta da caffè Arabica al 100%, in particolare Santos brasiliano molto profumato, dolce all’assaggio e con un retrogusto leggermente cioccolatato. Una miscela perfetta per l’estrazione con la moka.
Le lattine sono in vendita presso molti bar e presso tutte le Caffetterie Goppion fino ad esaurimento.
Info: http://www.goppioncaffe.it/

Goppion | lattaspeciale | alpini |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Gran Caffè Italia ha successo a Napoli


GOPPION CAFFÈ: NASCE HERMANOS, LA RIVINCITA DELLA ROBUSTA


CALENDARIO GOPPION 2018: UNA DEDICA PER I 70 ANNI DELLA TORREFAZIONE


EDIZIONE LIMITATA DI GOPPION CAFFÈ: 70 ANNI IN TRE LATTE D’AUTORE


GOPPION: UN CAFFÈ BUONO DA 70 ANNI


Paola Goppion nuova presidente di Caffè Speciali Certificati


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

SAN VALENTINO IN ROSA: IL CHIARETTO DI BARDOLINO PROTAGONISTA DI LAGO DI GARDA IN LOVE E DI AMORE. ASPETTANDO VERONA IN LOVE

SAN VALENTINO IN ROSA: IL CHIARETTO DI BARDOLINO PROTAGONISTA DI LAGO DI GARDA IN LOVE E DI AMORE. ASPETTANDO VERONA IN LOVE
Sarà il vino rosa del Garda Veronese il filo conduttore delle due iniziative dedicate agli innamorati, che quest’anno si svolgeranno in forma virtuale. Per l’occasione il Consorzio ha creato una bottiglia di Chiaretto in edizione limitata Il Chiaretto di Bardolino sarà anche quest’anno il #VinoRosadellAmore, il vino ufficiale di Lago di Garda in Love e di Amore. Aspettando Verona in Love, le due iniziative dedicate agli innamorati sul lago di Garda e nella città di Verona nel giorno di San Valentino. In tempi di pandemia i due eventi si svolgeranno in forma virtuale, sui social e in televisione, anziché coi consuet (continua)

ARRIVA L’APP FIVI: TROVARE I VIGNAIOLI INDIPENDENTI NON È MAI STATO COSÌ FACILE

ARRIVA L’APP FIVI: TROVARE I VIGNAIOLI INDIPENDENTI NON È MAI STATO COSÌ FACILE
Aggiornamenti sul mondo FIVI, geolocalizzazione delle cantine e info utili su eventi e fiere: in contatto diretto con i Vignaioli grazie alla nuova applicazione Si chiama App FIVI l’applicazione ufficiale della Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti, la prima tra le associazioni di vignaioli in Europa a utilizzare questo strumento di comunicazione e condivisione. L’app apre un canale diretto sul mondo FIVI, dando la possibilità di accedere facilmente al sito e di restare aggiornati sulle news dell’associazione. L’applicazione facilita inoltre l’incon (continua)

GELLIUS KNOKKE È IL MIGLIOR RISTORANTE ITALIANO IN BELGIO PER LA GUIDA GAULT&MILLAU

GELLIUS KNOKKE È IL MIGLIOR RISTORANTE ITALIANO IN BELGIO PER LA GUIDA GAULT&MILLAU
Il locale, aperto da tre anni nella cittadina fiamminga, è guidato dal giovane chef Davide Asta. Nel menù si combinano materie prime italiane e belghe, con tre percorsi degustazione dedicati alla pasta La cucina del Gellius brilla anche in Belgio. Nella sua diciottesima edizione la nota guida francese Gault&Millau ha assegnato a Gellius Knokke il premio come Miglior Ristorante Italiano in Belgio. Dopo aver visitato anonimamente oltre milleduecento ristoratori, la guida ha premiato la cucina del giovane chef Davide Asta, per quattro anni allievo di Alessandro Breda al Gellius di Od (continua)

PASTICCERIA FILIPPI: UN CLICK E IL PANETTONE È SOTTO L’ALBERO

 PASTICCERIA FILIPPI: UN CLICK E IL PANETTONE È SOTTO L’ALBERO
Regali a distanza grazie al rinnovato e-commerce della Pasticceria vicentina. Con l’ordine si consegnano anche messaggi d’auguri ad amici e parenti Con lo shop online tinto di rosso e decorato con addobbi natalizi, la Pasticceria Filippi si presta al ruolo di Babbo Natale dei dolci. L'azienda situata a Zanè (Vicenza) offre la possibilità di regalare e inviare panettoni e altre delizie ai propri cari, accompagnando il dono con un messaggio di auguri realizzato sulla nuova grafica natalizia targata Filipp (continua)

AIS VENETO PRESENTA VINETIA 2021 E I SETTE MIGLIORI VINI DELLA REGIONE

AIS VENETO PRESENTA VINETIA 2021 E I SETTE MIGLIORI VINI DELLA  REGIONE
Online dal 20 novembre la nuova edizione della guida dedicata ai vini veneti. Assegnato il Premio Fero alle etichette che si sono distinte tra gli oltre duemila assaggi L'Associazione Italiana Sommelier Veneto presenta la nuova edizione di Vinetia – Guida ai vini del Veneto, portale online dedicato alle eccellenze enologiche della regione che sarà consultabile al sito vinetia.it a partire dal 20 novembre 2020.I Sommelier hanno inoltre assegnato il Premio Fero ai sette vini che, durante i panel di degustazione per la redazione della guida, hanno ottenuto il punteg (continua)