Home > Sport > MENO DI 2 MESI AGLI EUROPEI DI ARRAMPICATA

MENO DI 2 MESI AGLI EUROPEI DI ARRAMPICATA

scritto da: Newspower | segnala un abuso


miriade di eventi di contorno in trentino

 

Campionato Europeo di arrampicata Lead e Speed in Trentino

A Campitello di Fassa (TN) i prossimi 29, 30 giugno e 1° luglio 2017

Dolomiti Summer e Walking Festival e Dolomia arricchiranno l’evento

Possibilità anche di ‘testare’ le pareti ADEL assieme agli atleti in gara

 

 

I migliori atleti d’Europa si sfideranno a Campitello di Fassa (TN) per conquistare il Campionato Europeo di arrampicata sportiva nelle discipline Lead e Speed, con la struttura ADEL del Val di Fassa Climbing ad ospitare il prestigioso evento i prossimi 29, 30 giugno e 1° luglio 2017.

La competizione si svolge ogni due anni e proprio quest’anno i climbers internazionali giungeranno in Trentino per contendersi l’ambito trofeo. Nel 1998 venne fondato a Campitello il Val di Fassa Climbing e di conseguenza costruita la prima struttura di arrampicata indoor del territorio. Da allora il Val di Fassa Climbing è cresciuto in maniera esponenziale, organizzando più di 85 competizioni, delle quali 2 Campionati Italiani assoluti, 28 gare di Coppa Italia (lead, boulder e speed) e 3 gare di Dry Tooling (arrampicata su ghiaccio), oltre a varie gare giovanili e, nell’estate 2016, addirittura una Coppa del Mondo di Paraclimbing.

Le parole di soddisfazione del comitato organizzatore per il sopraggiunto “riconoscimento organizzativo” non si sono fatte attendere: “Vista l’attiva partecipazione della società all’organizzazione di competizioni, la grande esperienza acquisita nel tempo e potendo ora usufruire di un nuovo impianto all’avanguardia approvato dal C.O.N.I. per ospitare competizioni internazionali, il Val di Fassa Climbing, su proposta della Federazione Arrampicata Sportiva Italiana (F.A.S.I.), ha deciso di fare finalmente il salto di qualità, organizzando il Campionato Europeo 2017.”

Ma all’interno del trittico sportivo trentino non vi sarà solamente agonismo, poiché dal 29 giugno al 2 luglio sono previste una marea di iniziative di contorno che porteranno tanto divertimento e relax, oltre ad attirare un numero considerevole di appassionati e non solo, che si potranno così avvicinare alla disciplina.

Il Dolomiti Summer Festival, aperto a tutti i patiti della montagna a 360 gradi, vedrà nel 2017 la sua 4.a edizione in collaborazione con i migliori professionisti della zona, fra guide alpine, guide MTB, istruttori di nordic walking e accompagnatori di media montagna, i quali proporranno numerose attività come: vie ferrate, corsi di arrampicata, tour in MTB ed escursioni accompagnate nei luoghi più suggestivi della Val di Fassa. Un villaggio ospiterà le migliori aziende del settore outdoor, test materiali e serate di musica e buon cibo, oltre alla presenza di un grande atleta che si racconterà al pubblico, mentre nella giornata domenicale i visitatori potranno testare i materiali ed arrampicare con alcuni degli atleti che partecipano al Campionato. Altra iniziativa che si svolgerà durante il Campionato Europeo di Arrampicata Sportiva Lead e Speed sarà il Dolomiti Walking Festival (al Centro Sportivo Ischia), un’esplosione di energia alla quale parteciperanno tantissimi amanti della disciplina imparando le tecniche della camminata nordica.

Il 1° luglio poi sarà il turno di Dolomia, raduno dei Gruppi Alpinistici Storici delle Dolomiti a Campitello di Fassa. L'annuale raduno, giunto all'undicesima edizione, vede questa volta come padroni di casa i Ciamorces de Fasha. Un prestigioso appuntamento rivolto ad alpinisti, guide alpine, escursionisti, ma anche a tutti coloro che vivono con naturale passione il proprio amore per la montagna.

Info in italiano e inglese: www.fassaclimbingevents.com e canali Facebook ed Instagram.

 


Fonte notizia: http://www.newspower.it/comunicati/CampEuropeoArrampicata_ValdiFassa/Comunicati/CEuropeoArrampicata_ValdiFassa_comu_ita.htm


campionato europeo arrampicata sportiva 2017 | val di fassa | trentino | fassa climbing | newspower |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

ROCK MASTER E “TRICOLORI” AL CLIMBING STADIUM, APERTO TUTTI I GIORNI CON LE GUIDE ALPINE


ARCO (TN) PRESENTA IL CENTRO FEDERALE. IL CLIMBING STADIUM È IL CUORE DELL’ARRAMPICATA


Una panoramica sull’ arrampicata


ADAM ONDRA OSPITE DEL VAL DI FASSA CLIMBING


NON SOLO SPORT A CAMPITELLO DI FASSA (TN)


L’ARRAMPICATA AD ARCO CAMBIA VOLTO, ROCK MASTER FESTIVAL È UN “PRODOTTO”


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Curti e Beri sulle orme di Charly Gaul. Skiroll di Coppa Italia sul Monte Bondone

Curti e Beri sulle orme di Charly Gaul. Skiroll di Coppa Italia sul Monte Bondone
Seconda giornata del weekend di skiroll a Trento Luca Curti attende e poi scappa. Sul podio Tanel e Masiero Mortagna accende i giochi, poi paga e vince Beri davanti a Becchis Spettacolo dei giovanissimi. Organizzazione di Trento Eventi Sport e Team Futura Il Monte Bondone, la montagna di Trento per antonomasia, è sempre stato banco di prova per ogni genere di “scalatore”. Dalle auto alle moto, dalle bici al running, ma anche autentica “bestia nera” per gli skirollisti.Oggi confronto serrato sui tornanti del Bondone lungo quella salita che, non a caso, porta il nome di Charly Gaul, il lussemburghese che nel 1956 in una giornata da tregenda qui vinse (continua)

Becchis e Borettaz missili al Muse. Il campionato italiano sprint a Trento

Becchis e Borettaz missili al Muse. Il campionato italiano sprint a Trento
Emanuele Becchis, settimo titolo tricolore, ma Berlanda… c’è Sabrina Borettaz, inizia una nuova era sprint Gare anche per i giovanissimi: Trombetta, Invernizzi, Combi e Falanelli campioni Bella la location e ottima regia di Trento Eventi Sport e Team Futura Roma ha i suoi sette re, lo skiroll ne ha uno che vale per sette! Emanuele Becchis oggi a Trento ha vinto il Campionato Italiano sprint di skiroll per la settima volta consecutiva, ed è la nona vittoria nel capoluogo trentino del tre volte campione del mondo. Gli fa eco la giovane Sabrina Borettaz, che è andata ad interrompere la lunga supremazia delle sorelle Bolzan, Lisa prima e Anna (2019) poi. (continua)

Il Sassolungo fa l'occhiolino ai runners. La 4.a Dolomites Saslong HM l'11 giugno

Il Sassolungo fa l'occhiolino ai runners. La 4.a Dolomites Saslong HM l'11 giugno
L’11 giugno 2022 quarta edizione della Dolomites Saslong Half Marathon Un percorso di 21 km e 900 m. di dislivello tra Val Gardena e Val di Fassa Iscrizioni online con Enternow, la quota base è di 50 euro 600 posti per un’occasione sportiva intorno al Gruppo del Sassolungo Alcuni atleti nella scorsa edizione di giugno, disputata comunque nonostante i disagi della pandemia, dicevano di non riuscire a concentrarsi in gara, tanto la vista li affascinava. C’è da crederci. Forse un po’ meno per Xavier Chevrier, favorito della vigilia, e Caterina Stenta, outsider vincente tra le donne, autori di una gara velocissima.E così dopo gli entusiasmi per il successo e i complimen (continua)

A gennaio torna lo Skiri Trophy: sciolina alla mano per i giovani fondisti

A gennaio torna lo Skiri Trophy: sciolina alla mano per i giovani fondisti
Il 22-23 gennaio in Val di Fiemme appuntamento col 38° Skiri Trophy XCountry A Lago di Tesero (TN) classico happening dello sci di fondo giovanile Al via le categorie Baby, Cuccioli, Ragazzi e Allievi e quindi il Revival Un mix di iniziative per tutti gli appassionati: dai più giovani ai nostalgici Lo sci di fondo può guardare lontano con entusiasmo: quello che è comunemente definito il ‘mondialino’ degli sci stretti è confermato per l’imminente stagione: dopo l’annullamento dello scorso gennaio a causa della pandemia, il 22-23 gennaio prossimi la Val di Fiemme vedrà nuovamente i giovani atleti degli sci stretti darsi battaglia in occasione del 38° Skiri Trophy XCountry. L’evento è ormai una (continua)

Skiroll di lusso a Trento e sul Bondone: Trento Eventi Sport e Team Futura al lavoro

 Skiroll di lusso a Trento e sul Bondone: Trento Eventi Sport e Team Futura al lavoro
Presentato oggi presso l’APT di Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi l’evento del weekend Campionato Italiano e Coppa Italia di Skiroll, due giorni di spettacolo Cinque campioni del mondo in gara: i fratelli Becchis, Tanel, Borettaz e Berlanda Sabato si corre al MUSE, domenica sul Monte Bondone Si danza in punta di piedi, ma si può danzare anche sugli skiroll. A ritmo di rock & roll con il Campionato Italiano Sprint sabato a Trento nel quartiere delle Albere, con l’eleganza della tecnica classica domenica sui tornanti del Monte Bondone per la Coppa Italia. Il weekend trentino dello skiroll è stato presentato oggi presso la sede dell’APT Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi col dett (continua)