Home > Lavoro e Formazione > DESIGN PER IL COMFORT ABITATIVO

DESIGN PER IL COMFORT ABITATIVO

articolo pubblicato da: POLI.design | segnala un abuso

DESIGN PER IL COMFORT ABITATIVO

 In partenza a ottobre 2017 il nuovo Corso di Alta Formazione firmato POLI.design

I dati parlano chiaro: il consumo per la gestione degli edifici supera il 40% del fabbisogno energetico nazionale e l’inquinamento indoor influisce sulla nostra salute e sulle nostre capacità intellettive.

L’urgenza di ridurre l’impatto ambientale e i costi causati dagli eccessivi consumi e di aumentare il livello di benessere indoor si traduce nella necessità sempre più comune di interventi finalizzati al risanamento energetico del patrimonio edilizio esistente.

Con l’entrata in vigore degli obblighi sulla termoregolazione e contabilizzazione autonoma negli edifici dotati di impianti centralizzati, inoltre, i proprietari delle unità immobiliari propendono sempre più per soluzioni mirate alla diminuzione delle spese energetiche.

Ma a chi affidare la propria strategia di risanamento e risparmio?

Il consulente energetico è un professionista in grado di progettare spazi interni confortevoli e sostenibili, affiancando alla procedura di riqualificazione un’analisi dei costi e della redditività dell’investimento.

Una specializzazione altamente richiesta dal mercato a cui POLI.design risponde lanciando la I edizione del Corso di Alta Formazione in Design per il Comfort abitativo, un percorso didattico verticale che si avvale di una faculty di livello composta da docenti universitari e professionisti esperti del settore con l’obiettivo di educare una nuova generazione di esperti capaci e aggiornati.

Oltre a competenze analitiche, i partecipanti al corso acquisiranno skills progettuali avanzate. Dall’individuazione di sistemi impiantistici innovativi, alla selezione dei materiali naturali adatti a innalzare il livello di comfort termoigrometrico negli ambienti, fino alla messa in pratica della strategia di risanamento più adeguata.

Il Corso si rivolge a Designer, Architetti, Ingegneri, Geometri e Professionisti che intendono affinare le proprie competenze in tema di sostenibilità – ambientale ed economica – e di benessere negli spazi abitativi.

Avrà inizio il 31 ottobre 2017 e terminerà il 15 dicembre 2017.

Sarà strutturato in 13 giornate da 4 ore ciascuna (per 52 ore complessive); le lezioni si terranno presso POLI.design nelle giornate di martedì e venerdì dalle ore 16.30 alle ore 20.30.

La frequenza è obbligatoria per l'80%.

Le selezioni sono aperte: per ulteriori informazioni sui costi e le modalità di iscrizione si prega di contattare l’Ufficio Formazione POLI.design, email formazione@polidesign.net, Tel. (+39) 02 2399 7275.

 

 

Press Contact

Ufficio Comunicazione POLI.design

Tel. (+39) 02 2399 7201

Mail: comunicazione@polidesign.net

COMFORT | POLI design | fabbisogno energetico | benessere indoor | inquinamento | skills progettuali | Designer | Architetti | Ingegneri | Geometri | Professionisti | risanamento energetico | docenti universitari | professionisti |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

POLI.design, CONSORZIO DEL POLITECNICO DI MILANO ALLA MILANO DESIGN WEEK 2015


Sap Sistemi


Rockwool presenta le case in legno “Ecotherm” e “Colda Est”, legno e lana di roccia per efficienza e sostenibilità


LA CASA INTELLIGENTE DI NATURA SOTTO I RIFLETTORI A MAISON&LOISIR CON MYDATEC E BE-ECO


IL BENESSERE ABITATIVO: LA QUALITÀ DELL'ABITARE.


A Klimahouse 2018 MyDATEC annuncia Air4ONE: la soluzione 4 in 1 pensata per nuove costruzioni e ristrutturazioni che integra la produzione di acqua calda sanitaria


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

MASTER IN SERVICE DESIGN

MASTER IN SERVICE DESIGN
 Progettare servizi utilizzando un approccio di service design comporta immaginare soluzioni che siano vicine ai bisogni degli utenti finali e che creino valore sia per chi li utilizza, che per chi li produce. Il design dei servizi si riconferma essere uno degli ambiti core della ricerca e della formazione firmata Politecnico di Milano ed in particolare, il Master Universitario dedicato alla (continua)

FURNITURE DESIGN Learning from the Italian Experience

FURNITURE DESIGN Learning from the Italian Experience
 Tra i settori che hanno fatto di Milano una delle capitali indiscusse del design internazionale, l’arredo rappresenta forse il comparto più determinante in termini di capacità produttiva e di trend setting.   Il furniture sta però attraversando una fase di profonda trasformazione che spinge le aziende a riconfigurare la propria offerta e a considerare nuov (continua)

TRANSPORTATION & AUTOMOBILE DESIGN

TRANSPORTATION & AUTOMOBILE DESIGN
 10 anni di attività per il Master del Politecnico di Milano dedicato all’automotive   Avvio delle lezioni: marzo 2018 Disponibili agevolazioni alla frequenza entro il 27/10/2017 In collaborazione con Volkswagen Group Italia     È una pole position quella conquistata dal Master in Transportation & Automobile Design del Politecnico di Milano, che t (continua)

SMART Label: l’edizione 2017 conferma la vitalità del settore Ho.Re.Ca. e retail assegnando oltre 60 label.

SMART Label: l’edizione 2017 conferma la vitalità del settore Ho.Re.Ca. e retail assegnando oltre 60 label.
 Parlare di ospitalità professionale significa trattare di innovazione: il settore è da sempre al passo con le evoluzioni tecnologiche in atto e costantemente sintonizzato sui trend di mercato e i bisogni dell’utente. I risultati di SMART Label 2017, l’iniziativa promossa da HOSTMilano e POLI.design, fotografano e confermano questa situazione premiando oltre 60 az (continua)

Corso di Alta formazione in Design per il Comfort abitativo

Corso di Alta formazione in Design per il Comfort abitativo
 La risposta di POLI.design alle esigenze della nuova edilizia sostenibile   Uno sguardo attento al mercato di settore rivela come le aziende che operano nel campo dell’edilizia sostenibile stiano concentrando le proprie attività intorno ai temi legati al comfort percepito all’interno degli spazi abitativi. La committenza è infatti molto attenta, oltre al ris (continua)