Home > Sport > GF NOVARA “MARCELLO BERGAMO” AL VIA

GF NOVARA “MARCELLO BERGAMO” AL VIA

scritto da: Newspower | segnala un abuso


DOMENICA PEDALATORI INCALLITI ALLA PROVA DEL 9

 

3.a Granfondo Novara “Marcello Bergamo” domenica 14 maggio

Apertura griglie alle ore 8 e partenza alle ore 9 da Piazza Martiri della Libertà

Consegna pacchi gara e tante iniziative di contorno a partire dalla giornata di domani

Forte sanzione a chi non rispetterà le normative antidoping del GS Alpi

 

 

Rullo di tamburi. Domenica giungerà finalmente il momento della Granfondo Novara “Marcello Bergamo”, una terza edizione che si prospetta scoppiettante e che vedrà gli atleti posizionarsi in griglia dalle ore 8, per partire un’ora più tardi dall’ottocentesca Piazza Martiri della Libertà, la centralissima piazza sulla quale si affacciano il Castello Sforzesco Visconteo a Sud, il Teatro Coccia ad Est, il Palazzo del Mercato (Palazzo Orelli) a Nord e ad Ovest Palazzo Venezia. Al centro della piazza si erge inoltre il monumento equestre dedicato a Vittorio Emanuele II, il punto di partenza ideale per proseguire nella propria cavalcata in bicicletta. La verifica delle tessere e la consegna dei pacchi gara avverranno sin dalla giornata di domani (10,00/12,00 - 14,30/19,30) e domenica (06,30/08,30) presso la Sala Borsa in Piazza Martiri della Libertà, un pacco gara ricchissimo che omaggerà gli iscritti con un utilissimo gilet firmato “Marcello Bergamo”, un capo prestigioso e di assoluta qualità a garanzia dell’immagine dell’azienda MB.

Spettacolari i percorsi, con ben tre itinerari a fornire tutto ciò che un cicloamatore può desiderare, da un ‘corto’ di 124.3 km e 889 metri di dislivello, ad un ‘medio’ di 148.8 km e1.762 metri di dislivello sino ad un ‘lungo’ di 171.3 km e 2.235 metri di dislivello, alla volta delle erte Colma di Baltigati, salita di Triviero, Alpe Noveis, Sella di Curino e Selletta di Traversagna, che riporteranno a casa i pedalatori affaticati ma contenti, pronti a rifocillarsi con un buon piatto di paniscia novarese (ricetta: riso, fagioli borlotti, verdure, vino rosso, lardo e cotica di maiale, salame della duja) per palati esigenti e alla ricerca di qualche tipicità del posto.

Il GS Alpi di Vittorio Mevio si è trovato ad affrontare una problematica relativa al percorso proprio nella giornata odierna, causata da una piccola frana in zona Crevacuore, nulla di cui i corridori dovranno preoccuparsi poiché la modifica sarà impercettibile.

I numerosi atleti sono già psicologicamente schierati al via, pronti a spingere a fondo per ottenere punti preziosi per i molti challenge di cui la manifestazione fa parte: Gran Trofeo GS Alpi, Coppa Lombardia, Nord Ovest Road Cup, Campionato Nazionale ACSI e Dalzero. Nell’attesa, essi potranno gustarsi le iniziative di contorno della Granfondo Novara, a partire dalla giornata di sabato infatti ci sarà un Long Ride Spinning in Piazza Martiri della Libertà alle ore 17 con “118 minuti di passione, adrenalina, live music, sax, percussion and bass”, una sorta di “riscaldamento” in vista della gara, alimentato anche dall’After all’Alcarotti alle ore 20, con live voice show dj set di Luca Morganti the Voice e Mr M.A.S.H.

Ancor prima di partire il GS Alpi ricorda inoltre che, in caso di riscontrata positività al controllo antidoping e/o meccanico nella manifestazione, il concorrente dovrà corrispondere al Comitato Organizzatore la somma di € 30.000 (trentamila) quale risarcimento del danno arrecato all’immagine dell’evento e, nel caso l’atleta risultasse iscritto ad una Associazione Sportiva, quest’ultima sarà solidamente obbligata al pagamento. La somma sarà interamente devoluta in beneficienza: una decisione, quest’ultima, accolta favorevolmente da tutto il mondo del ciclismo amatoriale e non solo, poiché nello sport bisognerebbe cercare di vincere sempre, ma solo quando lo si merita. Buone pedalate a tutti!

Info: www.gfnovara.it

 

 


Fonte notizia: http://www.newspower.it/comunicati/GranFondo_Novara/Comunicati/GranFondo__Novara_comu.htm


granfondo novara | marcello bergamo | novara | gs alpi | newspower |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Come presentare la tua casa?


GF NOVARA “MARCELLO BERGAMO” DAL RISO ALLE ALPI


Marcello Bredice: come essere leader nel business e nello sport


Immobili di lusso a Bergamo


Le ville più belle di Bergamo


Gli attici in Bergamo


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

IL FESTIVAL DELLO SKIALP SUL MONTE BONDONE. ECCO LA 6.a EDIZIONE DI EPIC SKI TOUR

IL FESTIVAL DELLO SKIALP SUL MONTE BONDONE. ECCO LA 6.a EDIZIONE DI EPIC SKI TOUR
Il 22 gennaio giornata di scialpinismo aperta a tutti sul Monte Bondone Due gare, Epic e Vertical Race, oltre al Tour 4All per gli amanti delle “pelli” Novità del 2022 è la nuova combinata Race³ Iscrizioni online dal 15 dicembre, chiusura 20 gennaio Frontalino in testa e zaino in spalla. La sesta edizione dell’Epic Ski Tour ritorna di attualità sabato 22 gennaio, una giornata in cui sono chiamati a raccolta gli appassionati dello scialpinismo, agonisti e non, nella splendida cornice del Monte Bondone, la “montagna di Trento”. Non si tratta di una classica gara di skialp, ma di un festival dello scialpinismo a due passi dalla città, aperto a t (continua)

DOLOMITI SUPERBIKE IN TUTTE LE SALSE. LA VERA MTB, PROVARE PER CREDERE!

DOLOMITI SUPERBIKE IN TUTTE LE SALSE. LA VERA MTB, PROVARE PER CREDERE!
Il 9 luglio a Villabassa la 27.a edizione di una gara unica Il primo dicembre aprono le iscrizioni, mille motivi per esserci Gare e attività in mtb per tutti i gusti, si è pensato anche alle coppie Un’ottima occasione per fare o farsi un bel regalo per Natale Se tanti hanno già riposto in garage la propria mtb, è comunque già ora di pianificare la prossima stagione e fare un pensierino al 9 luglio e a Villabassa, in Alto Adige. Ci sono tante offerte e proposte di eventi per le ruote artigliate, facile con un click prenotare un pettorale e sognare già la griglia. Gare lunghe e corte, dure o facili, dal corollario più o meno importante. In Alto Adige dal (continua)

CAMPIONI E AMATORI SULL’ERTA DEL CERMIS. ISCRIZIONI APERTE PER L’11.a RAMPA CON I CAMPIONI

CAMPIONI E AMATORI SULL’ERTA DEL CERMIS. ISCRIZIONI APERTE PER L’11.a RAMPA CON I CAMPIONI
Il 4 gennaio sull’Alpe Cermis, evento collaterale del Tour de Ski Per il Comitato Fiemme World Cup undicesima edizione al via L’evento precede la Final Climb dei big della Coppa della Mondo Iscrizioni già aperte e online fino al 2 gennaio La Val di Fiemme aprirà il nuovo anno con una serie di grandi eventi dello sci nordico, tra cui il Tour de Ski del 3-4 gennaio e le gare di Coppa del Mondo di combinata nordica dal 6 al 9 gennaio, ma non solo. Il comitato Fiemme World Cup apre le iscrizioni per l’undicesima edizione della gara promozionale FISI “Rampa con i Campioni” al via martedì 4 gennaio, dedicata agli ex campioni e amatori ch (continua)

LA PISTA DEBORAH COMPAGNONI “EUROPEA”. AL VIA LA COPPA EUROPA MASCHILE DI SCI ALPINO

LA PISTA DEBORAH COMPAGNONI “EUROPEA”. AL VIA LA COPPA EUROPA MASCHILE DI SCI ALPINO
11 e 12 dicembre le gare di discesa libera, il 13 Super G A Santa Caterina Valfurva 21 nazioni, ci sono anche gli USA Il vicesindaco Bellotti rilancia il territorio e le sue bellezze Apertura di Coppa Europa maschile a Zinal (SUI), la prima DH in Valtellina Si accendono i riflettori su una delle piste più divertenti e tecniche dell’arco alpino, e non a caso prende il nome di una stella dello sci alpino, la campionessa valtellinese Deborah Compagnoni. La pista, nata nel 2005 come sede per le gare femminili dei Campionati Mondiali, nel 2014 e 2015 ospitò anche le prove maschili di Coppa del Mondo sostituendo la consueta tappa di Bormio. Ora sulla stess (continua)

LA PASSIONE REGNA IN VAL MARTELLO. IBU JUNIOR CUP RIPARTE COL BOTTO

LA PASSIONE REGNA IN VAL MARTELLO. IBU JUNIOR CUP RIPARTE COL BOTTO
Dall’8 al 18 dicembre due weekend intensi con la IBU Junior Cup L’evento è allestito dall’ASV Martello e da tanti volontari 33 nazioni rappresentate nel primo weekend dell’IBU Junior Cup La Val Martello non è solo biathlon, ma anche… fragole! Nel mondo nulla di grande è stato fatto senza passione (Georg Wilhelm Friedrich Hegel).Anche in Val Martello con la passione si sono fatte grandi cose. I soci dell’ASV Martello e la profonda dedizione dei tantissimi volontari valligiani hanno portato il biathlon nella vallata altoatesina ad un livello internazionale davvero invidiabile. Con la passione per la propria terra la gente martellese ha s (continua)