Home > News > Italia dei Diritti a Nemi sostiene Alberto Bertucci Sindaco

Italia dei Diritti a Nemi sostiene Alberto Bertucci Sindaco

scritto da: Carlospinelli | segnala un abuso

Italia dei Diritti a Nemi sostiene Alberto Bertucci Sindaco


Parla il coordinatore provinciale romano del movimento Carlo Spinelli “ E’ giusto dare a Bertucci la possibilità di andare avanti per chiudere il suo programma decennale di governo”. Nemi: Mancano ormai pochi giorni alle consultazioni amministrative e la campagna elettorale sta entrando nel vivo. Il movimento politico nazionale Italia dei Diritti pur fuori dalla competizione elettorale ( non presenta liste in queste elezioni ) sta monitorando la situazione per dare il proprio appoggio ai candidati Sindaco che meglio si rispecchiano in quelli che sono i valori del movimento fondato e presieduto da Antonello De Pierro. A Nemi piccolo borgo che domina l’omonimo lago, Italia dei Diritti dichiara il proprio appoggio al Sindaco uscente Alberto Bertucci e lo fa attraverso le parole del coordinatore provinciale romano Carlo Spinelli : “ Alberto Bertucci lo conosco da qualche anno e posso dire di lui che è persona onesta oltre che molto amante del territorio nemorense. Nei cinque anni di mandato che si stanno concludendo ha riportato la cittadina delle fragole ad importanti livelli dal punto di vista sociale e culturale con iniziative azzeccate che hanno portato turismo e alzato la qualità della vita dei residenti, pensiamo ad esempio – prosegue Spinelli – a Borgo Di Vino la cui terza edizione si è svolta in questo fine settimana che ha visto una numerosa partecipazione di pubblico, è stata aperta la biblioteca comunale, ottenuta una nuova bandiera arancione per il turismo dell’entroterra, Nemi è il primo paese dei castelli romani ad aver istallato una colonnina enel per la ricarica delle auto elettriche, ha promosso progetti per la prevenzione della salute attraverso delle visite specialistiche gratuite riservate ai cittadini e tanto altro ancora. Un quinquennio ricco di iniziative quindi che il Sindaco si ripromette di bissare in caso di sua rielezione”. Unico neo forse la raccolta dei rifiuti “ Purtroppo Nemi paga l’assenza di un isola ecologica ( ancora non è stato individuato un terreno idoneo che la possa ospitare ) e la gestione Lazio Ambiente ( il cui contratto scadrà a fine anno ) ma il centro di raccolta comunale ( per il quale già c’è il finanziamento ) e l’aumento della raccolta differenziata sono un punto fermo del programma da attuare nei prossimi cinque anni di governo, oltre - continua Carlo Spinelli – a numerose altre iniziative come la metanizzazione delle zone non ancora raggiunte dal servizio, rendere Nemi il primo comune cardioprotetto istallando dei defibrillatori stradali, la riapertura del percorso dei giardini comunali e ancora lavori di urbanizzazione ed iniziative socio culturali che il Sindaco sta illustrando in questa campagna elettorale. E’ giusto quindi che sia data a Bertucci la possibilità di governare ancora altri cinque anni – conclude Spinelli –per i risultati positivi ottenuti nel primo mandato e per dare la possibilità al Sindaco attuale di concludere il programma decennale iniziato nel 2012”. Italia dei Diritti quindi sostiene con forza Alberto Bertucci Sindaco di Nemi Ufficio stampa provincia di Roma Italia dei Diritti

elezioni | nemi | politica | italia | diritti | spinelli | bertucci | sindaco | amministrative |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Antonello De Pierro chiuderà la campagna elettorale a Lariano


La Chiesa di Scientology per l’educazione sui Diritti Umani


UNITI PER I DIRITTI UMANI - Speciale presentazione tenuta presso la Chiesa di Scientology di Milano


Creiamo la pace insieme - 21 settembre: GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA PACE


Cesena: Far conoscere i Diritti Umani – in formato cartaceo o attraverso i servizi On-Line


Quer pasticciaccio brutto de via Peio che Marino ha ignorato


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Caduti sul lavoro, a Roviano si sgretola la memoria

Caduti sul lavoro, a Roviano si sgretola la memoria
Il movimento dell'Italia dei Diritti denuncia l'incuria in cui è tenuto il monumento ai caduti sul lavoro di Roviano e chiede al Sindaco Mattia Folgori se e quando intende intervenire chiamando in causa anche il Segretario Provinciale Romano del PD Rocco Maugliani. Roma 01 dicembre 2021: Continua l'opera dell'opposizione ombra lanciata dal Presidente del movimento Italia dei Diritti Antonello De Pierro. Questa volta il movimento accende i fari sul comune di Roviano e precisamente sulla poca cura che l'amministrazione comunale riserva al monumento ai caduti sul lavoro di piazza della Repubblica. Carlo Spinelli Segretario Provinciale Romano dell'IDD commenta d (continua)

Vicovaro scuola elementare perde pezzi, bambini a rischio

Vicovaro scuola elementare perde pezzi, bambini a rischio
Il movimento Italia dei Diritti denuncia una situazione di pericolo che grava sui bambini della scuola elementare di Vicovaro da circa un anno e chiede lavori immediati all'amministrazione comunale pena le dimissioni del sindaco. Roma 20 novembre 2021:Dopo essere stata lanciata qualche giorno fà dal Presidente dell'Italia dei Diritti Antonello De Pierro, l'opposizione ombra continua a scovare magagne amministrative nei comuni dove il movimento non è presente nei consigli comunali. A Vicovaro il Responsabile in loco dell'Italia dei Diritti Giovanni Ziantoni segnala una grave situazione che ristagna ormai da circa un anno e (continua)

Azzurra Laquatra nuova responsabile IDD per il V Municipio di Roma

Azzurra Laquatra nuova responsabile IDD per il V Municipio di Roma
La nomina arriva dal Segretario Provinciale romano Carlo Spinelli che affida ad Azzura Laquatra anche il ruolo di vice responsabile alle Politiche dell'Handicap. Roma 17 novembre 2021: Si torna a parlare di nuovi incarichi all'interno del movimento Italia dei Diritti fondato e presieduto dal noto giornalista romano Antonello De Pierro. E' il Segretario Provinciale romano Carlo Spinelli a darne notizia:" Per il V Municipio del comune di Roma abbiamo individuato in Azzurra Laquatra la persona giusta per fare da punto di riferimento del nostro movimento per i (continua)

Crateri in strada a Guidonia, denuncia dell'Italia dei Diritti.

 Crateri in strada a Guidonia, denuncia dell'Italia dei Diritti.
Inizia il lavoro ispettivo sul lavoro dell'amministrazione di Guidonia da parte della responsabile locale del movimento Samantha Innocenti che chiede interventi urgenti al sindaco Roma 14 /11/ 2021: Sono numerose le segnalazioni che giungono quotidianamente a Samantha Innocenti, responsabile dell’italia dei diritti perTivoli e Guidonia Montecelio. La referente in loco si è soffermata sulla situazione di degrado che riguarda la zona di Villanova e la descrive:" All'inizio di Villanova venendo da Palombara i cittadini hanno segnalato piccole crepe sulla carreggiata stradale e (continua)

Nuova responsabile Italia dei Diritti per Tivoli e Guidonia

Nuova responsabile Italia dei Diritti per Tivoli e Guidonia
Samantha Innocenti sarà la referente del movimento per i due comuni della Città metropolitana di Roma Capitale e ricoprirà anche l'incarico di responsabile alle Politiche Sociali per l'IDD provincia di Roma Roma 04 novembre 2021:Il segretario provinciale romano del movimento Italia dei Diritti Carlo Spinelli nomina Samantha Innocenti quale responsabile per Tivoli e Guidonia. L'incarico è stato avallato dal Presidente del movimento il giornalista romano Antonello De Pierro e rientra nella riorganizzazione dell'organigramma provinciale romano dell'Italia dei Diritti. Inoltre Samantha Innocenti riceve d (continua)