Home > Altro > Ricoh: un mese per l’ambiente

Ricoh: un mese per l’ambiente

scritto da: Ricoh Italia | segnala un abuso


Per il dodicesimo anno consecutivo giugno è per Ricoh il “Ricoh Global Eco Action Month”. Un mese dedicato all’ambiente che prevede il coinvolgimento dei dipendenti di tutto il mondo con l’obiettivo di aumentare la sensibilità nei confronti della tematica della eco-sostenibilità. Con il Ricoh Global Eco Action Month (GEAM) l’azienda vuole diffondere il più possibile l’attenzione all’ambiente mediante una serie di attività che si protraggono per tutto il mese e che coinvolgono i dipendenti Ricoh dell’area EMEA incoraggiando l’adozione di comportamenti sostenibili. Introdotto nel 2006, il GEAM prevede particolari iniziative per il 5 giugno (World Environment Day delle Nazioni Unite). Durante il Common Action Day, Ricoh terrà spente le insegne con il logo di tutte le filiali del Gruppo e i dipendenti sono invitati ad indossare abiti di colore verde per promuovere la sostenibilità in ufficio. Quest’anno Ricoh ha annunciato nuovi obiettivi di sostenibilità in linea con i Sustainable Development Goals delle Nazioni Unite e l’accordo di Parigi. Inoltre, Ricoh è la prima azienda giapponese ad entrare a far parte del programma RE100 che incoraggia ad utilizzare esclusivamente energia rinnovabile. Aderendo al programma, Ricoh si impegna a soddisfare il 30% del proprio fabbisogno energetico attraverso fonti di energia rinnovabile entro il 2030, arrivando al 100% entro il 2050. Oltre a rendere green il proprio business, Ricoh aiuta i clienti a gestire le proprie attività in maniera efficace e sostenibile. Il GEAM rafforza l’impegno di Ricoh coinvolgendo gli oltre 100.000 dipendenti di tutto il mondo e invitandoli a rendere partecipi anche famiglie, amici, fornitori e clienti. Le attività pianificate in tutta Europa per il mese di giugno sono in particolar modo rivolte alla riduzione dei consumi energetici, alla conservazione delle risorse naturali e al supporto della biodiversità. Anche Ricoh Italia promuove la sostenibilità In Italia, come nel resto del mondo, i dipendenti Ricoh sono protagonisti di una serie di attività e iniziative green. Oltre a spegnere l’insegna della sede di Vimodrone (Milano) come le altre filiali del Gruppo e a invitare i dipendenti a indossare capi di colore verde, Ricoh Italia ha organizzato per l’8 giugno una giornata a ‘km 0’ in collaborazione con la società di ristorazione della mensa aziendale per cui, ad esempio, verranno acquistati prodotti da aziende agricole del circondario e verranno privilegiati i prodotti di stagione. I dipendenti riceveranno inoltre informazioni riguardanti comportamenti “green” che, in ufficio e a casa, consentono di ridurre l’impatto ambientale. Come i dipendenti di tutto il mondo, anche quelli di Ricoh Italia possono condividere i propri comportamenti ecosostenibili mediante il database "Eco-pledge" creato da Ricoh Tokyo diventando così promotori del vivere green. L’impegno di Ricoh Italia verso l’ambiente non si limita comunque al mese di giugno, ma è costante durante tutto l’anno, ad esempio contribuendo a sviluppare nelle nuove generazioni la consapevolezza dell’importanza della tutela della biodiversità: Ricoh Italia ha inaugurato nel 2012 un giardino naturalistico presso la scuola dell’infanzia e primaria di via Fiume nel Comune di Vimodrone. Ogni anno i bambini vengono coinvolti in una serie di attività interattive che li portano ad entrare in contatto con le piante e gli animali del nostro territorio per sviluppare in loro il senso di responsabilità verso l’ecosistema che ci circonda.


Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

L’innovazione di Ricoh premiata da Buyers Lab


Ricoh a drupa 2020


Ricoh a emissioni zero entro il 2050


Ricoh: un doppio festeggiamento per la stampa di produzione


The Art of the New e la stampa digitale Ricoh


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Autori più attivi
Dicembre

Recenti

Stesso autore

Workplace ibrido: qual è il futuro della Collaboration?

Oggi nelle aziende gli aspetti di collaborazione devono essere ripensati considerando che i dipendenti lavorano sia in presenza che da remoto. Secondo Ricoh, ottenere vantaggi e risultati da questo nuovo approccio è possibile anche grazie alle tecnologie digitali e alla condivisone degli obiettivi. A cura di Nicola Downing, COO di Ricoh Europe In questo periodo il rientro dei dipendenti in ufficio è al centro dell’attenzione di tutte le aziende. Da un’analisi di Morgan Stanley emerge come siano le imprese italiane (76%), insieme a quelle francesi (83%), a guidare il rientro, mentre nel Regno Unito la tendenza è quella di proseguire il lavoro da remoto e i dipendenti stanno rientrando solo nel 34% dei casi. Nel cammino verso la nuova nor (continua)

Il lavoro in team nell’era del remote working

Il lavoro in team nell’era del remote working
Come collaborare al meglio e ottenere risultati pur non essendo fisicamente nello stesso luogo? In che modo i manager possono agevolare le nuove modalità lavorative? Il punto di vista di Ricoh.  A cura di Nicola Downing, COO di Ricoh Europe  La gestione di un team rappresenta una grande sfida per tutti i manager, includendo aspetti come la condivisione efficace delle strategie di bu (continua)

I rigorosi test di sicurezza effettuati da Keypoint Intelligence promuovono i multifunzione intelligenti di Ricoh

 Il superamento delle valutazioni attesta la capacità di Ricoh di offrire soluzioni in grado di proteggere le informazioni e il business delle aziende.    Keypoint Intelligence - Buyers Lab, organizzazione indipendente che valuta le soluzioni hardware per il document imaging, ha effettuato rigorosi testi di sicurezza sui multifunzione e i dispositivi di stampa di differenti (continua)

Sodexo sceglie Ricoh e la pausa pranzo diventa smart

Sodexo sceglie Ricoh e la pausa pranzo diventa smart
L’azienda leader nel settore della ristorazione collettiva sceglie gli Smart Locker refrigerati di Ricoh per offrire ai propri dipendenti il servizio Lunchbox. Fondata nel 1966 da Pierre Bellon e oggi presente in 67 Paesi in cui ogni giorno serve 100 milioni di consumatori, Sodexo è leader mondiale nei servizi che migliorano la qualità della vita. In Italia sin dal 1974, Sodex (continua)

L’innovazione di Ricoh premiata da Buyers Lab

 Ricoh IM C300, multifunzione intelligente a colori A4, è stato premiato da Keypoint Intelligence - Buyers Lab come “Outstanding Colour MFP for Mid-Size Workgroups”.   I riconoscimenti BLI Picks vengono assegnati due volte all’anno ai prodotti e ai sistemi per l’ufficio che hanno registrato le migliori prestazioni durante i rigorosi test di laboratorio co (continua)