Home > Economia e Finanza > Enel punta al mercato australiano delle energie rinnovabili: la società guidata da Francesco Starace pronta a realizzare il maggior parco solare del Paese

Enel punta al mercato australiano delle energie rinnovabili: la società guidata da Francesco Starace pronta a realizzare il maggior parco solare del Paese

articolo pubblicato da: officefsonline | segnala un abuso

Dopo Europa, America Latina, Asia e Africa, Enel punta a espandersi anche in Australia: il gruppo guidato da Francesco Starace si prepara a investire 157 milioni per la realizzazione del più grande progetto fotovoltaico del Paese.

Francesco Starace, AD di Enel

Enel investe in Australia: la soddisfazione dell'AD Francesco Starace

"L'acquisizione del più grande progetto fotovoltaico dell'Australia è un importante progresso per il Gruppo Enel": sono queste le parole utilizzate dall'Amministratore Delegato Francesco Starace per presentare un importante investimento del colosso energetico, sempre più proiettato verso una diversificazione sui mercati internazionali. L'operazione sarà gestita dalla controllata Enel Green Power che, in joint venture con DIf, fondo infrastrutturale olandese attivo nel settore delle rinnovabili, realizzerà un impianto da 275 megawatt. Un'iniziativa da 315 milioni di dollari in totale (157 per Enel) che prevede anche il coinvolgimento di banche. L'impianto dovrebbe entrare in funzione nel terzo trimestre del 2018 e andrà a generare circa 570 gigawatt di energia elettrica ogni anno, una produzione in grado di soddisfare la richiesta di 82mila famiglie australiane. Dopo Europa, America Latina, Asia e Africa, la società guidata da Francesco Starace si affaccia su un mercato che garantisce importanti prospettive grazie all'abbondanza di risorse naturali e alla domanda in crescita. Dagli studi dell'Università di Melbourne è emerso, infatti, che il Paese punterebbe a dotarsi al 100% di energia green.

Francesco Starace: le tappe del percorso professionale dell'AD di Enel

Da maggio 2014 alla guida di Enel in qualità di Amministratore Delegato e Direttore Generale, Francesco Starace è laureato in Ingegneria Nucleare presso il Politecnico di Milano. Prima di entrare a far parte del colosso energetico, ha ricoperto importanti incarichi dirigenziali in altre società del settore: General Electric, ABB Group e Alstom Power Corporation. In questo periodo ha avuto l'opportunità di formarsi anche al di fuori dell'Italia, in particolare negli Stati Uniti, in Arabia Saudita, in Egitto e in Bulgaria. Il 2000 segna il suo ingresso in Enel, inizialmente in qualità di Responsabile dell'Area di Business Power (2002 - 2005). Passato alla Divisione Mercato (2005 - 2008), viene nominato successivamente Amministratore Delegato e Direttore Generale di Enel Green Power, nuova controllata che opera nel settore delle rinnovabili. Grazie agli ottimi risultati conseguiti nei 6 anni di gestione, nel 2014 il CDA lo nomina AD e Direttore Generale del Gruppo Enel. Francesco Starace è anche Componente del Consiglio di Amministrazione del Global Compact delle Nazioni Unite, membro dell'Advisory Board dell'iniziativa Sustainable 4 All delle Nazioni Unite, Co-presidente dell'Energy Utilities and Energy Technologies Community del World Economic Forum e Co-presidente del B20 Climate & Resource Efficiency Task Force.

Francesco Starace | Enel |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Unleash e-mobility: l’AD di Enel Francesco Starace sul futuro dell’auto elettrica


Francesco Starace e il modello di sviluppo sostenibile di Enel


E-mobility: la soddisfazione dell’AD Francesco Starace per il nuovo piano Enel


Francesco Starace partecipa al SPIEF 2019


Francesco Starace (Enel): raddoppiano le vendite di auto elettriche in Italia


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Francesco Starace partecipa al SPIEF 2019

Francesco Starace ha spiegato il ruolo delle aziende energetiche al tempo della Platform Economy nell'ambito del Saint Petersburg International Economic Forum (SPIEF), il summit annuale che riunisce i più importanti esponenti dell'economia mondiale. Digitalizzazione e full cloud i temi principali dell'intervento. Francesco Starace: l'intervento al SPIEF 2019 L'Amministratore Delegato di (continua)

Decarbonizzazione, il futuro dell’industria elettrica: Francesco Starace a “Il Sole 24 Ore”

Il valore delle reti di distribuzione per vincere la sfida della decarbonizzazione: l'intervista de "Il Sole 24 Ore" a Francesco Starace in occasione dell'Eurelectric Power Summit 2019 di Firenze. Eurelectric Power Summit 2019: "Il Sole 24 Ore" intervista Francesco Starace Dal 2017 Presidente di Eurelectric, l'associazione europea in cui convergono le aziende del settore el (continua)

Francesco Starace (Enel): raddoppiano le vendite di auto elettriche in Italia

Cresce la sensibilità sul tema dello sviluppo sostenibile, in particolar modo nel settore dell'automotive. Enel X e Symbola hanno condotto uno studio sulla mobilità e i risultati sono sorprendenti: le vendite di veicoli elettrici sono in aumento. Soddisfatto anche l'Amministratore Delegato di Enel Francesco Starace : "E' un percorso lungo, ma l'Italia ce la può fare" (continua)

Francesco Starace e il modello di sviluppo sostenibile di Enel

Francesco Starace, CEO di Enel, ha presenziato all'incontro pubblico "La politica italiana e l'Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile. A che punto siamo?", promosso dall'Alleanza italiana per lo sviluppo sostenibile. Il manager ha ricordato il piano di sviluppo di Enel e l'importanza di investire nella sostenibilità. Francesco Starace: l'importanza di investire in un progetto (continua)

Milano: l’AD di Enel Francesco Starace presenta il Piano 2019-2021

Enel presenta il Piano Strategico 2019-2021 a investitori e media: l'AD Francesco Starace a Milano fa il punto sul raggiungimento degli obiettivi prefissati e la definizione dei nuovi, sottolineando come la sostenibilità sia sempre più centrale nelle strategie del gruppo. Francesco Starace al Capital Markets Day: Enel cresce all'insegna della sostenibilità "Oggi Enel (continua)