Home > Sport > FOSSALI E TRE TRENTINI IN FINALE SPEED

FOSSALI E TRE TRENTINI IN FINALE SPEED

scritto da: Newspower | segnala un abuso


LEAD: PRIMO STEP A desgranges MA GHISOLFI è SUPER

 

 

Campionato Europeo di arrampicata sportiva a Campitello di Fassa (TN)

Oggi qualifiche alle semifinali lead e semifinali e finali speed

Entrano in finale speed Fossali (1°) e Kaplina (1), buone prove dei trentini Dalla Brida, Santoni e Dorigatti

Super Stefano Ghisolfi, Desgranges e Garnbret migliori qualificati alle semifinali lead

 

 

Lo spettacolo del Campionato Europeo di arrampicata sportiva di Campitello di Fassa (TN) è partito questa mattina con le qualifiche alle semifinali della disciplina lead, le quali hanno evidenziato le doti del francese Romain Desgranges, esperto arrampicatore che è stato capace di mettere in fila lo sloveno Domen Skofic e l’azzurro Stefano Ghisolfi, terzo, sperando che il torinese - ma oramai trentino d’adozione - riesca a ripetere l’entusiasmante performance anche nella giornata di domani quando ci sarà la finale lead: “Oramai sono trentino acquisito perché abito ad Arco, la struttura ADEL è molto strapiombante e mi trovo sempre a mio agio, provandola anche spesse volte con diversi allenamenti”. I favoriti hanno chiuso alla spicciolata, uno dietro l’altro, in quarta posizione troviamo infatti il ceco Adam Ondra, fuoriclasse assoluto della disciplina, che ha tentennato mancando l’ultima presa e forse esagerando nello stacco nella prima qualificazione, ma rimediando con una prova da urlo nella seconda, capace di riscuotere gli applausi del folto pubblico venuto ad assistere in massa ai Campionati Europei lead e speed: “Preferisco le pareti meno strapiombanti, ma competere qui, davanti a questo pubblico e su una parete incastonata fra le Dolomiti, è uno spettacolo e una soddisfazione unica”. Tra gli azzurri si sono qualificati anche gli altoatesini Michael Piccolruaz (9°) e Filip Schenk (22°), giovanissimo atleta classe 2000, Marcello Bombardi (13°) e Francesco Vettorata ‘per il rotto della cuffia’, 26° all’ultima posizione disponibile. Escluso invece Alberto Gotta (37°).

Fra le donne la slovena Janja Garnbret è prima indiscussa in entrambe le prove di qualificazione, mentre in seconda e terza posizione hanno chiuso la belga Anak Verhoeven e l’austriaca Jessica Pilz, le quali hanno fornito prove decisamente più significative rispetto alle restanti contender. Qualificate anche le nostra Laura Rogora, giovanissimo prospetto della nazionale di appena sedici anni (18.a), e Claudia Ghisolfi (23.a), la quale sembra aver preservato le energie in vista delle prossime gare: “Sono contenta di aver consolidato la semifinale, è andata bene e sono felice per mio fratello Stefano, speriamo continui così”. Fuori dalle semifinali Silvia Cassol (35.a), l’altoatesina Andrea Ebner (39.a), Jenny Lavarda (43.a) e Asja Gollo (47.a).

In serata era invece il turno delle semifinali dell’altra disciplina europea, la speed, con l’azzurro Ludovico Fossali ad ottenere il miglior tempo (5.91) a pari merito con il ceco Libor Hroza, terzo l’ucraino Danyil Boldyrev (5.97). Buone prove per i trentini Alessandro Santoni (6.43 11° posto) e Cristian Dorigatti (15° 7.00), arrampicatori di sicuro avvenire. Le prime donne entrate in finale sono state invece la russa Iuliia Kaplina (7.68), davanti alla francese Anouck Jaubert (7.94) e all’altra sovietica Anna Tsyganova (8.23). L’unica azzurra qualificata è un’altra trentina, Elisabetta Dalla Brida di Mezzolombardo, con il tempo di 8.91 in 10.a posizione. Sfide sentitissime accolte a meraviglia anche dal numeroso pubblico, il quale non ha fatto mancare il proprio sostegno agli atleti nonostante la giornata uggiosa.

Ma oggi è un altro giorno e tocca alle competizioni lead, con la semifinale prevista per le ore 11.15 e la finale alle ore 21, a regalare nuovamente una serata avvincente tra novelli spidermen sulla parete ADEL del Val di Fassa Climbing.

Info in italiano e inglese: www.fassaclimbingevents.com e canali Facebook ed Instagram.

 

 


Fonte notizia: http://www.newspower.it/comunicati/CampEuropeoArrampicata_ValdiFassa/Comunicati/CEuropeoArrampicata_ValdiFassa_comu_ita.htm


campionato europeo arrampicata sportiva 2017 | val di fassa | trentino newspower |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

IFSC CLIMBING WORLD CHAMPIONSHIP 2011. TOLTO IL VELO ALL’EVENTO DI ARCO (TN)


SPEED ROCK AI BLOCCHI DI PARTENZA COPPA DEL MONDO SPEED IN VALLE DI DAONE (TN)


STEFANO GHISOLFI CERCA GLORIA AGLI EUROPEI


SU IL SIPARIO TRICOLORE AD ARCO (TN): AL CLIMBING STADIUM I CAMPIONATI GIOVANILI


SPEED ROCK RITORNA …IN DIGA IL PROSSIMO 7 AGOSTO. “RAGNI” DELL’ARRAMPICATA MONDIALE IN TRENTINO


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

CAMPIONI E AMATORI SULL’ERTA DEL CERMIS. ISCRIZIONI APERTE PER L’11.a RAMPA CON I CAMPIONI

CAMPIONI E AMATORI SULL’ERTA DEL CERMIS. ISCRIZIONI APERTE PER L’11.a RAMPA CON I CAMPIONI
Il 4 gennaio sull’Alpe Cermis, evento collaterale del Tour de Ski Per il Comitato Fiemme World Cup undicesima edizione al via L’evento precede la Final Climb dei big della Coppa della Mondo Iscrizioni già aperte e online fino al 2 gennaio La Val di Fiemme aprirà il nuovo anno con una serie di grandi eventi dello sci nordico, tra cui il Tour de Ski del 3-4 gennaio e le gare di Coppa del Mondo di combinata nordica dal 6 al 9 gennaio, ma non solo. Il comitato Fiemme World Cup apre le iscrizioni per l’undicesima edizione della gara promozionale FISI “Rampa con i Campioni” al via martedì 4 gennaio, dedicata agli ex campioni e amatori ch (continua)

LA PISTA DEBORAH COMPAGNONI “EUROPEA”. AL VIA LA COPPA EUROPA MASCHILE DI SCI ALPINO

LA PISTA DEBORAH COMPAGNONI “EUROPEA”. AL VIA LA COPPA EUROPA MASCHILE DI SCI ALPINO
11 e 12 dicembre le gare di discesa libera, il 13 Super G A Santa Caterina Valfurva 21 nazioni, ci sono anche gli USA Il vicesindaco Bellotti rilancia il territorio e le sue bellezze Apertura di Coppa Europa maschile a Zinal (SUI), la prima DH in Valtellina Si accendono i riflettori su una delle piste più divertenti e tecniche dell’arco alpino, e non a caso prende il nome di una stella dello sci alpino, la campionessa valtellinese Deborah Compagnoni. La pista, nata nel 2005 come sede per le gare femminili dei Campionati Mondiali, nel 2014 e 2015 ospitò anche le prove maschili di Coppa del Mondo sostituendo la consueta tappa di Bormio. Ora sulla stess (continua)

LA PASSIONE REGNA IN VAL MARTELLO. IBU JUNIOR CUP RIPARTE COL BOTTO

LA PASSIONE REGNA IN VAL MARTELLO. IBU JUNIOR CUP RIPARTE COL BOTTO
Dall’8 al 18 dicembre due weekend intensi con la IBU Junior Cup L’evento è allestito dall’ASV Martello e da tanti volontari 33 nazioni rappresentate nel primo weekend dell’IBU Junior Cup La Val Martello non è solo biathlon, ma anche… fragole! Nel mondo nulla di grande è stato fatto senza passione (Georg Wilhelm Friedrich Hegel).Anche in Val Martello con la passione si sono fatte grandi cose. I soci dell’ASV Martello e la profonda dedizione dei tantissimi volontari valligiani hanno portato il biathlon nella vallata altoatesina ad un livello internazionale davvero invidiabile. Con la passione per la propria terra la gente martellese ha s (continua)

LA 31a SGAMBEDA È QUASI SOLD OUT. APPUNTAMENTO PER GRANDI E PICCOLI

LA 31a SGAMBEDA È QUASI SOLD OUT. APPUNTAMENTO PER GRANDI E PICCOLI
A Livigno si accendono le luci per le prossime feste e per gli appassionati del fondo Ultimi 50 posti disponibili per la gara del 4 dicembre. Al via anche Pankratov (RUS) e i top skiers del Team Robinson Trentino Confermata la Minisgambeda per i futuri campioni domenica 5 dicembre La Sgambeda? C’è! La Minisgambeda? C’è! Livigno? Pronta, ovviamente!Come succede ormai da oltre 30 anni, ai primi di dicembre c’è un appuntamento irrinunciabile per gli amanti dello sci di fondo, che possono farsi il classico regalo di Natale in anticipo: calzare gli sci stretti per la prima gara di stagione a Livigno. Succederà a breve, il 4 dicembre, e non c’è troppo da indugiare per gli appassi (continua)

‘TROFEO DANTE CANCLINI’ A SANTA CATERINA VALFURVA. LO SCI DI FONDO APRE CON LE GARE FIS SKATING

‘TROFEO DANTE CANCLINI’ A SANTA CATERINA VALFURVA. LO SCI DI FONDO APRE CON LE GARE FIS SKATING
Fine settimana con gli sci stretti, punteggi anche per la Coppa Italia. Tutto in skating In Valfurva oggi apre la pista da fondo, il 4 dicembre quelle di sci alpino Ci saranno tutti gli azzurri, esclusi i 7 selezionati per Ruka Per alcuni italiani la gara è una qualifica per Lillehammer: spettacolo! Un “garone”. È quello che gli appassionati di sci di fondo si aspettano dalle due gare FIS, ma che assegnano punti per la Coppa Italia, in programma il prossimo weekend a Santa Caterina Valfurva.C’è un… campo da biliardo lungo il corso del torrente Frodolfo, la pista Valtellina del Centro Fondo “La Fonte” è proprio tirata a lucido. Santa Caterina Valfurva, imbiancata, apre oggi la pista da fondo e (continua)