Home > Sport > RECORD DI ISCRITTI, OLTRE 2500 TRA ‘CHARLY GAUL’ E ‘CRONO’

RECORD DI ISCRITTI, OLTRE 2500 TRA ‘CHARLY GAUL’ E ‘CRONO’

scritto da: Newspower | segnala un abuso


domani a trento mostra sui 200 anni della bici

 

12 “La Leggendaria Charly Gaul” da venerdì a domenica a Trento

2300 iscritti alla sfida domenicale, 220 alla cronometro di venerdì a Cavedine (TN)

Tante iniziative a cominciare dalla mostra sui 200 anni della bicicletta di domani al MUSE di Trento

Interverranno nel corso del talk show “200 anni e non sentirli” Aldo e Francesco Moser, Tiziano Uez, Carola Gentilini, Alessandro Andreatta, Dario Broccardo, Lino Giacomoni, Roberto Bonmassari e Pietro Gottardi

 

 

I numeri fatti registrare dalla dodicesima edizione de “La Leggendaria Charly Gaul” si avvicinano a battere ogni record, quando mancano ancora alcuni giorni alla chiusura delle iscrizioni la gara dedicata all’“angelo della montagna” può vantare già 2300 iscritti, mentre sono 220 i partecipanti alla cronometro di Cavedine (TN) che venerdì 7 luglio aprirà la serie di eventi dell’APT Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi ed ASD Charly Gaul Internazionale. Merito anche e soprattutto delle “quote combinate” che permettono tuttora d’iscriversi ad entrambe le prove agonistiche firmate UCI Gran Fondo World Series. Fino a giovedì 6 luglio l’iscrizione ai percorsi granfondo e mediofondo de “La Leggendaria Charly Gaul” o alla cronometro ammonta a 69 euro, mentre aggiudicarsi la proposta assieme ad una maglia tecnica a maniche corte della gara porterà la cifra a 99 euro. L’offerta in abbinata che prevede la partecipazione sia alla dodicesima edizione della granfondo che alla cronometro di Cavedine è invece di 89 euro, oppure di 119 euro per chi desiderasse anche sfoggiare la maglia tecnica.

A dir poco fascinosa la prova di venerdì dedicata ai cronomen, nel corso di 24 km con start ed arrivo a Cavedine, immersi nella spettacolare e rilassante Valle dei Laghi, la quale regala un paesaggio unico ed avvolgente ed una sfida altamente competitiva. I percorsi “leggendari” di domenica saranno invece di 141 km e 4000 metri di dislivello e di 57 km e 2000 metri di dislivello, entrambi con partenza da Piazza Duomo a Trento ed arrivo ai 1654 metri di quota di Vason sul Monte Bondone, valevoli per gli ambiti circuiti Alpe Adria Tour, Alé Challenge (new entry) InBici Top Challenge e Dalzero, i quali selezionano le sfide granfondistiche più importanti del Belpaese.

Gli eventi sportivi dell’APT Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi ed ASD Charly Gaul Internazionale sono una gioia per il palato affamato dei contenders, ma vengono sempre accompagnati da iniziative per tutta la famiglia ed interessanti spunti culturali, come nel caso della mostra per i 200 anni della bicicletta.

Domani alle ore 18 al MUSE di Trento, infatti, interverranno nel corso di un talk show intitolato “200 anni e non sentirli” personaggi del calibro di Aldo e Francesco Moser, alla cui famiglia è intitolata anche la ciclostorica “La Moserissima” di sabato, Tiziano Uez, Assessore con delega per le materie dello sport e della semplificazione, Carola Gentilini, Direttrice del Museo del Ghisallo di Magreglio, Alessandro Andreatta, Sindaco di Trento, Dario Broccardo, Presidente del Comitato Regionale Trentino Federciclismo, Lino Giacomoni, Comandante della Polizia Locale di Trento, e Roberto Bonmassari, Direttore del reparto di Cardiologia dell’Ospedale di Trento. Quella della bicicletta è una lunga storia, che a Trento vanta alcuni dei propri esponenti principali. La città tridentina omaggerà così l’“amica di sempre”, un rapporto idilliaco che prosegue ancor oggi. La mostra valorizzerà la scia del tempo a due ruote, fra immagini d’epoca a ritroso attraverso un’esposizione di bici storiche, oltre ad una monografica di Vito Liverani dedicata a Fausto Coppi.

L'evento, promosso dal Comune di Trento – Servizio Sport, APT Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi e MUSE - Museo delle Scienze di Trento in collaborazione con il Museo del Ghisallo di Magreglio e Veteran Car Team di Bolzano, verrà condotto dal giornalista sportivo Pietro Gottardi.

Per info ed iscrizioni: www.laleggendariacharlygaul.it

 


Fonte notizia: http://www.newspower.it/comunicati/CharlyGaul/comunicati/CharlyGaul_comu.htm


la leggendaria charly gaul | trento | monte bondone | valle dei laghi | trentino | newspower |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

LA LEGGENDARIA CHARLY GAUL ALLE PORTE, C’È ANCORA TEMPO PER ISCRIVERSI


VERNISSAGE IN GRANDE STILE DELLA “CHARLY GAUL”, PERSONAGGI LEGGENDARI ALLA CONFERENZA DI TRENTO


CHARLY GAUL, LA LEGGENDA SALTA IN SELLA. ISCRIZIONI APERTE PER LA GRANFONDO DEL 31 LUGLIO


LA LEGGENDARIA CHARLY GAUL ALL’ORIZZONTE, PREZZO SPECIALE EARLY BOOKING


A TRENTO È ORA DI GF CHARLY GAUL, QUESTO WEEK END “LEGGENDARI” IN SELLA


RISTORI “STUDIATI” PER AFFRONTARE IL MONTE BONDONE. LA “LEGGENDARIA CHARLY GAUL” LANCIA LA SFIDA


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

DEFRANCESCO E SALVADORI GIOCANO IL JOLLY. A LIVIGNO OCCHIO ANCHE A SILVESTRI E CUSINI

DEFRANCESCO E SALVADORI GIOCANO IL JOLLY. A LIVIGNO OCCHIO ANCHE A SILVESTRI E CUSINI
Coppa Italia venerdì 3 dicembre con 10 e 15 km in tecnica libera Gare concomitanti con Coppa Europa e del Mondo, molti atleti sgomitano Tra i tanti al via anche i due “gioielli” di Livigno che si esibiscono in casa Da non sottovalutare Maj, DeZolt, Cassol, Bertolina, Fanton, Rastelli e Nöckler Appena smaltite le fatiche del weekend scorso a Santa Caterina Valfurva, gli atleti della Coppa Italia di fondo si apprestano ad affrontare un nuovo appuntamento venerdì 3 dicembre a Livigno.Una gara attesa, perché gran parte dei fondisti di Coppa Italia si sono preparati prima dell’avvio di stagione proprio sulle piste del Piccolo Tibet.Venerdì le sfide si concentreranno su una 10 km femminile e (continua)

DH E SUPER-G A SANTA CATERINA VALFURVA. COPPA EUROPA PUNTANDO SUGLI AZZURRI

DH E SUPER-G A SANTA CATERINA VALFURVA. COPPA EUROPA PUNTANDO SUGLI AZZURRI
Due vittorie italiane nelle prime due tappe di Coppa Europa A Zinal (SuperG) colpaccio di Franzoso e Franzoni L’11 e 12 dicembre gare di discesa libera, lunedì 13 il SuperG A Santa Caterina Valfurva sulla pista Deborah Compagnoni 22 nazioni “Benvenuti in paradiso” si legge a caratteri cubitali sul sito di Santa Caterina Impianti.E come dare torto alla località della Valfurva? Piste imbiancate, ambiente unico, quello del Parco Nazionale dello Stelvio, con le vette del gruppo Ortles-Cevedale a fare da sfondo, una vera e propria attrattiva turistica.Ma anche lo sport, d’inverno, gioca qui le sue carte migliori e infatti la pista ‘Debora (continua)

GOOD MORNING SCHILPARIO! RIECCO I ‘DIAVOLI ROSSI’. COPPA ITALIA E CAMPIONATO ITALIANO U18-U20

GOOD MORNING SCHILPARIO! RIECCO I ‘DIAVOLI ROSSI’. COPPA ITALIA E CAMPIONATO ITALIANO U18-U20
Sesta tappa di Coppa Italia Gamma Senior - U23 l’8 e 9 gennaio Il 12 e 13 febbraio si replica con la nona tappa Schilpario assegna anche i titoli giovanili del Campionato Italiano U18-U20 Lo Sci Club Schilpario chiama a raccolta i fondisti In terra bergamasca la passione dello sci di fondo è forte e ben radicata grazie anche a società come lo Sci Club Schilpario che, oltre a curare il vivaio dei giovani fondisti, propone anno dopo anno una serie di eventi importanti. Il club presieduto da Andrea Giudici per questa stagione ha in programma attività intense, su tutte spicca l’organizzazione delle due tappe di Coppa Italia Gamma, la se (continua)

IL FESTIVAL DELLO SKIALP SUL MONTE BONDONE. ECCO LA 6.a EDIZIONE DI EPIC SKI TOUR

IL FESTIVAL DELLO SKIALP SUL MONTE BONDONE. ECCO LA 6.a EDIZIONE DI EPIC SKI TOUR
Il 22 gennaio giornata di scialpinismo aperta a tutti sul Monte Bondone Due gare, Epic e Vertical Race, oltre al Tour 4All per gli amanti delle “pelli” Novità del 2022 è la nuova combinata Race³ Iscrizioni online dal 15 dicembre, chiusura 20 gennaio Frontalino in testa e zaino in spalla. La sesta edizione dell’Epic Ski Tour ritorna di attualità sabato 22 gennaio, una giornata in cui sono chiamati a raccolta gli appassionati dello scialpinismo, agonisti e non, nella splendida cornice del Monte Bondone, la “montagna di Trento”. Non si tratta di una classica gara di skialp, ma di un festival dello scialpinismo a due passi dalla città, aperto a t (continua)

DOLOMITI SUPERBIKE IN TUTTE LE SALSE. LA VERA MTB, PROVARE PER CREDERE!

DOLOMITI SUPERBIKE IN TUTTE LE SALSE. LA VERA MTB, PROVARE PER CREDERE!
Il 9 luglio a Villabassa la 27.a edizione di una gara unica Il primo dicembre aprono le iscrizioni, mille motivi per esserci Gare e attività in mtb per tutti i gusti, si è pensato anche alle coppie Un’ottima occasione per fare o farsi un bel regalo per Natale Se tanti hanno già riposto in garage la propria mtb, è comunque già ora di pianificare la prossima stagione e fare un pensierino al 9 luglio e a Villabassa, in Alto Adige. Ci sono tante offerte e proposte di eventi per le ruote artigliate, facile con un click prenotare un pettorale e sognare già la griglia. Gare lunghe e corte, dure o facili, dal corollario più o meno importante. In Alto Adige dal (continua)