Home > Eventi e Fiere > Workshop a Safety Expo 2017 per gestire meglio formazione e sicurezza

Workshop a Safety Expo 2017 per gestire meglio formazione e sicurezza

scritto da: AIFUS | segnala un abuso

Workshop a Safety Expo 2017 per gestire meglio formazione e sicurezza


Workshop a Safety Expo 2017 per gestire meglio formazione e sicurezza

 

A Safety Expo a Bergamo dal 20 al 21 settembre 2017 l’Associazione AiFOS organizza sei nuovi workshop per migliorare la formazione, il benessere e la comunicazione nelle aziende.

 

Organizzare efficacemente la formazione e gestire con successo la sicurezza sul lavoro nelle aziende presuppone non solo di avere operatori con competenze e conoscenze adeguate, ma anche una reale convinzione sull’importanza strategica di questi compiti. Competenze e conoscenze che devono poi essere costantemente aggiornate alla luce delle soluzioni tecnologiche e metodologiche più innovative.

 

Un luogo per potersi confrontare idoneamente sulla necessità di una tutela efficace della sicurezza nei luoghi di lavoro e sui risultati e conseguenze delle ricerche e novità in materia di formazione e prevenzione è la manifestazione “Safety Expo 2017” – Bergamo, 20 e 21 settembre 2017 - che unisce al suo interno la XIII edizione del Forum di Prevenzione Incendi e la VI edizione del Forum di Sicurezza sul Lavoro.

 

E a portare a “Safety Expo 2017” tutto il suo bagaglio di competenze, ricerche, risorse e  è lAssociazione Italiana Formatori ed Operatori della Sicurezza sul Lavoro (AiFOS) che, per migliorare la gestione della sicurezza e dei percorsi formativi nelle aziende, ha organizzato a Bergamo sei diversi workshop tematici su alcune tematiche rilevanti.

 

Questi i programmi e i temi dei sei workshop.

 

LE QUALITÀ AUTENTICHE DEL FORMATORE

Il workshop prevede argomenti volti allo sviluppo delle qualità del formatore, del suo saper essere e a fornire strumenti per una efficace gestione dell’aula:

- Soft Skill del formatore in ambito salute e sicurezza nei luoghi di lavoro: verso lo sviluppo del saper essere del formatore

- Le qualità autentiche del formatore: quando i propri punti di forza diventano trappole.

Relatori:

- Dott. Nicola Corsano, Consigliere Nazionale AiFOS e formatore qualificato

- D.ssa Alessandra Marconato, Coach e Trainer nell’area del comportamento organizzativo

Mercoledì 20 settembre 2017 -  dalle 09.15 alle 11.15 – Aula da 35 posti

Workshop valido come corso di Aggiornamento per Coordinatore alla sicurezza, ASPP e RSPP, RLS, Formatori Area 3

 

LE METODOLOGIE FORMATIVE

Come e perché la scelta della metodologia formativa può generare momenti critici e conflittuali? Il workshop analizza l'applicazione di alcune metodologie formative a seconda del target e del contesto di riferimento avvalendosi di metodi e strumenti che prevedono un maggior coinvolgimento del partecipante superando la lezione frontale.

Relatori:

- Dott. Nicola Corsano, Consigliere Nazionale AiFOS e formatore qualificato

- D.ssa Alessandra Marconato, Coach e Trainer nell’area del comportamento organizzativo

Mercoledì 20 settembre 2017 -  dalle 11.30 alle 13.30 – Aula da 35 posti

Workshop valido come corso di Aggiornamento per Coordinatore alla sicurezza, ASPP e RSPP, RLS, Formatori Area 3

 

ALIMENTAZIONE E BENESSERE IN AZIENDA

Adottare uno stile di vita sano, che concili una corretta alimentazione e un’attività fisica adeguata, giova a noi come persone e come lavoratori. La salute, infatti, è un elemento essenziale per il mantenimento del benessere psico-fisico del lavoratore sul posto di lavoro. Da ciò deriva una maggior sicurezza nella conduzione delle operazioni quotidiane e una maggior produttività aziendale. Durante il workshop saranno affrontate tematiche riguardanti la corretta alimentazione nei diversi contesti e l’attività fisica negli ambienti di vita e di lavoro.

Relatori:

- Massimiliano Spini, Istruttore e preparatore atletico, docente di anatomia e dietologia

- Veronica Bignetti, Esperta in organizzazione e realizzazione di diete e di progetti di educazione alimentare

Mercoledì 20 settembre 2017 -  dalle 14.45 alle 16.45 – Aula da 35 posti

Workshop valido come Corso di Aggiornamento per Coordinatore alla sicurezza, ASPP e RSPP, RLS, Formatori Area 2

 

LA COMUNICAZIONE EFFICACE IN SITUAZIONI DI EMERGENZA

Il workshop avrà l’obiettivo di focalizzare l'attenzione sulla corretta gestione della catena dell'emergenza e di favorire la collaborazione e la comunicazione tra gli addetti. Da questi due principi si svilupperanno i contenuti dell'incontro considerando le criticità alla base di un evento emergenziale che coinvolge non solo la sfera delle competenze ma anche l'aspetto emotivo.

Relatore: Gregorio Barberi, Disaster manager e trainer of trainers

Giovedì 21 settembre 2017 -  dalle 09.15 alle 11.15 – Aula da 35 posti

Workshop valido come Corso di Aggiornamento per Coordinatore alla sicurezza, ASPP e RSPP, RLS, Formatori Area 2

 

TRAVEL SECURITY: LA SICUREZZA DEI LAVORATORI NELLE MISSIONI ALL'ESTERO

L’esportazione è una chiave di successo per molte aziende italiane, con conseguenti necessità di trasferte commerciali o di servizio. Oggi però si deve tenere conto che inviare un lavoratore all’estero, specialmente in aree critiche, comporta specifiche responsabilità, come peraltro è stato evidenziato anche dalla cronaca recente. Il Workshop è finalizzato ad indicare i rudimenti di questo complesso problema, fornendo anche utili indicazioni circa gli adempimenti essenziali e determinanti per una efficace strategia di prevenzione.

Relatore: Dott. Matteo Cozzani, Safety & Security Coach, RSPP e formatore

Giovedì 21 settembre 2017 -  dalle 11.30 alle 13.30 – Aula da 35 posti

Workshop valido come Corso di Aggiornamento per Coordinatore alla sicurezza, ASPP e RSPP, RLS, Formatori Area 2

 

L'ERGONOMIA DELLA FORMAZIONE SU SALUTE E SICUREZZA

Quale tipo di ambiente, contesto e circostanze sono necessari per favorire il migliore apprendimento ed il cambiamento? Obiettivo del workshop sarà quello di trasferire conoscenze e competenze utili all'analisi ed alla progettazione "ergonomica " delle attività di apprendere ed insegnare.

Relatore: D.ssa Adele De Prisco, Membro del comitato di Presidenza AiFOS e Responsabile sportello sicurezza Cisl Brescia

Giovedì 21 settembre 2017 -  dalle 14.45 alle 16.45 – Aula da 35 posti

Workshop valido come Corso di Aggiornamento per Coordinatore alla sicurezza, ASPP e RSPP, RLS, Formatori Area 3

 

Questo è il link per avere ulteriori informazioni:

http://aifos.org/home/eventi/intev/convegni_aifos/safety_expo_2017

 

Ricordiamo che per tutti gli eventi è prevista una quota di iscrizione obbligatoria pagabile online.

 

 

Per informazioni:

Sede nazionale AiFOS: via Branze, 45 - 25123 Brescia c/o CSMT, Università degli Studi di Brescia tel.030.6595031 - fax 030.6595040 www.aifos.it   - info@aifos.it  - convegni@aifos.it

 

 

06 luglio 2017

 

Ufficio Stampa di AiFOS

ufficiostampa@aifos.it

http://www.aifos.it/

sicurezza sul lavoro | Safety Expo | Bergamo | Aifos |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Rivoluzionare la formazione con il Safety Barcamp 2020


Safety BarCamp: un nuovo modo di apprendere la sicurezza


Sette workshop a Bergamo per migliorare la formazione


Safety BarCamp 2019: una nuova formazione alla sicurezza


Facciamo luce sulla sicurezza nei luoghi di lavoro


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Premio Tesi di laurea 2021: si avvicina la scadenza del 31 ottobre

Premio Tesi di laurea 2021: si avvicina la scadenza del 31 ottobre

 

Si avvicina la scadenza del 31 ottobre 2021, ultimo giorno utile per inviare gli elaborati e partecipare al nuovo premio indetto dalla Fondazione AiFOS per le migliori tesi di laurea su salute, sicurezza sul lavoro e sostenibilità.

  Premio Tesi di laurea 2021: si avvicina la scadenza del 31 ottobre   Si avvicina la scadenza del 31 ottobre 2021, ultimo giorno utile per inviare gli elaborati e partecipare al nuovo premio indetto dalla Fondazione AiFOS per le migliori tesi di laurea su salute, sicurezza sul lavoro e sostenibilità.   Si avvia verso la conclusione la ottava edizione del “Premio t (continua)

Sicurezza: cosa può insegnare l’incidente aereo di Linate del 2001?

Sicurezza: cosa può insegnare l’incidente aereo di Linate del 2001?

 

Un webinar gratuito sul case study relativo al disastro aereo di Linate dell’8 ottobre 2001. Cosa può insegnare a chi si occupa di prevenzione? Come analizzare gli incidenti e aumentare la sicurezza?

  Sicurezza: cosa può insegnare l’incidente aereo di Linate del 2001?   Si terrà l’8 ottobre 2021 un webinar gratuito sul case study relativo al disastro aereo di Linate dell’8 ottobre 2001. Cosa può insegnare a chi si occupa di prevenzione? Come analizzare gli incidenti e aumentare la sicurezza?   Nel primo mattino dell’8 ottobre 2 (continua)

Incidenti mancati e near miss: come gestirli con Lego® Serious Play®

Incidenti mancati e near miss: come gestirli con Lego® Serious Play®

 

Un corso in presenza a Brescia il 25 ottobre 2021 per migliorare la gestione dei near miss aziendali attraverso la metodologia LEGO® SERIOUS PLAY®, uno strumento di facilitazione dell’apprendimento e di accelerazione dei processi decisionali.

  Incidenti mancati e near miss: come gestirli con Lego® Serious Play®     Un corso in presenza a Brescia il 25 ottobre 2021 per migliorare la gestione dei near miss aziendali attraverso la metodologia LEGO® SERIOUS PLAY®, uno strumento di facilitazione dell’apprendimento e di accelerazione dei processi decisionali.     Per ogni azienda i near (continua)

Come progettare il piano di emergenza e valutare il rischio incendio

Come progettare il piano di emergenza e valutare il rischio incendio

 

Un corso in presenza a Brescia il 19 ottobre 2021 per fornire gli strumenti di base per conoscere le norme tecniche di prevenzione incendi e predisporre il piano di emergenza valutando le aree di rischio specifico.

  Comunicato Stampa Come progettare il piano di emergenza e valutare il rischio incendio   Si terrà un corso in presenza a Brescia il 19 ottobre 2021 per fornire gli strumenti di base per conoscere le norme tecniche di prevenzione incendi e predisporre il piano di emergenza valutando le aree di rischio specifico.   Uno dei rischi più diffusi e rilevanti nei luogh (continua)

Una videoconferenza per ripartire dopo la pandemia

Una videoconferenza per ripartire dopo la pandemia

 

Nella fase post acuta della pandemia un webinar fornisce stimoli e riflessioni su come valorizzare il patrimonio di risorse, esperienze e competenze sviluppate durante l’emergenza e ripensare ad una partenza che tenga conto delle nuove esigenze.

  Comunicato Stampa Una videoconferenza per ripartire dopo la pandemia   Nella fase post acuta della pandemia un webinar fornisce stimoli e riflessioni su come valorizzare il patrimonio di risorse, esperienze e competenze sviluppate durante l’emergenza e ripensare ad una partenza che tenga conto delle nuove esigenze.   Dopo quasi due anni di emergenza COVID-19 sarà (continua)