Home > Politica > Mamma mia Pisapia Vs Mamma mia Pisapia

Mamma mia Pisapia Vs Mamma mia Pisapia

scritto da: Amaggiori | segnala un abuso


A pochissimi giorni dal ballottaggio del 29 Maggio che vedrà fronteggiarsi il candidato del centrosinistra Giuliano Pisapia, avvocato e politico milanese, al sindaco uscente di Milano Letizia Moratti, gli echi del confronto assumono toni sempre più imprevedibili e accesi, web incluso. Non ultima, la dichiarazione rilasciata dal comitato dell’attuale Sindaco relativamente alle segnalazioni apparse su numerosi siti in merito a presunte acquisizioni, non del tutto corrette, dei Fan sulla pagina Facebook. Per chi avesse perso le puntate precedenti cerchiamo, comunque, di fare un utilissimo “spiegone” (Boris docet) di ciò che è accaduto e sta accadendo tra le pagine e le voci della rete.

 

Prima fase. Nasce sul web il sito Mamma Mia Pisapia, sito che elenca alcuni dei motivi per non votare il candidato Pisapia al ballottaggio di Milano del prossimo 29/30 Maggio. E giù articoli, vignette, immagini e video di Centri Sociali scatenati, di violenti che picchiano senza ragioni, di programmi irrealizzabili e via discorrendo. Seconda fase. In risposta alle necessità di creare un blog dove dover sminuire, a pochi giorni dal voto, il candidato Pisapia e cercare di frenare o, quanto meno, smorzare l’ondata dei successi elettorali del primo turno, sorge nel web un secondo portale Mamma Mia Pisapia .org con l’intento di ironizzare e canzonare uno spazio web totalmente partitico.

 

Da questo momento, come è ovvio che sia, la battaglia si sposta sulle tracce del web, andando così a scatenare una guerra di contenuti (testuali e non), stretti nella morsa dei pro e dei contro. Alle ragioni per non votare, si schierano, così, le ragioni per votare Pisapia, agli attacchi della signora Rizzi, (per chi non lo sapesse madre di Alan Rizzi, assessore allo sport e tempo libero del Comune di Milano, vittima di un’aggressione (???) da parte di alcuni militanti di Pisapia) si risponde con le testimonianze che svelano la messa in scena. Infine, ultima puntata, la smentita a un video apparso in rete e, successivamente, sul portale Mamma Mia Pisapia .org, in cui venivano rese pubbliche le tecniche 2.0 con cui il Comitato elettorale della Moratti “reclutava” i suoi fan su Facebook. Fine primo tempo, dunque, ma la partita continua. A soli due giorni dall’inizio della sfida elettorale, sfida che potrà confermare i risultati della prima tornata o potrà stravolgerli totalmente, a noi non rimane nient’altro che la curiosità di quante altre iniziative, manovre o strategie un-conventional di comunicazione, il web, o chi per esso, potrà ancora svelarci.

mammamiapisapia | mamma mia pisapia | mammamiapisapia org | giuliano pisapia | pisapia sindaco di milano | ballottaggio milano | mamma mia pisapia org | pisapia moratti |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Cinque Aspetti di Festa Della Mamma Per Te


Scopri i Regali Solidali da Donare per la Festa della Mamma


Le ragioni di Mammamiapisapia.org


“Alberto Sordi segreto” - il primo libro sulla vita privata del grande attore scritto dal cugino Igor Righetti


BIOGRAFIA DEL VENERABILE BAGDRO - MONACO BUDDISTA TIBETANO


Ed è stato subito amore......


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Sabato 30 Gennaio nel cuore di Napoli “La città del sorriso”

Sabato 30 Gennaio nel cuore di Napoli “La città del sorriso”
Poche città sono collegate da sempre al concetto di buon umore e sorriso come Napoli: una straordinaria comunità che ha la capacità di infondere il sorriso nei suoi visitatori e che, non a caso, ha regalato alcuni tra più grandi artisti del sorriso, in musica, teatro e cinema. Ecco perché Napoli è il luogo ideale per festeggiare l’arrivo del n (continua)

Corsi di Italiano a Venezia? C'è la Venice Italian School!

La Venice Italian School è una scuola di lingua italiana che organizza corsi di italiano per gruppi e lezioni per studenti individuali nel cuore di Venezia. I corsi di lingua italiana di gruppo della scuola italiana di Venezia sono composti da massimo 6 studenti - dopo un'attenta valutazione, gli studenti sono assegnati al gruppo più adatto al loro livello. Tutti i corsi di itali (continua)

Il Commissario Torrente ti porta in Spagna con un nuovo concorso!

In Spagna il commissario Torrente, detective scorretto e maschilista, è una vera e propria icona del cinema e la risposta del pubblico ai botteghini, anno dopo anno, ne è continua conferma. Conferma che conta, dal lontano 1998, quindici anni di successi per il detective Torrente, Il braccio idiota della legge, personaggio partorito dalla mente del regista madrileno Santiago Segura (continua)

Commedia poliziesca: arriva al cinema l’esilarante Commissario Torrente

Non avrà di certo la verve del nostrano Commissario Montalbano ed il suo personaggio non è certo frutto della penna instancabile di Andrea Camilleri, ma il fatto che si sia arrivati al quarto episodio di una saga ormai imperdibile, lascia intuire che il detective spagnolo non ha proprio nulla da invidiare al collega siciliano. Ex poliziotto, un po’ macho, consapevolmente o (continua)

Ancora pochi giorni per partecipare al concorso “Una poltrona per chi?” di Boomerang tv

Ancora pochi giorni per partecipare al concorso “Una poltrona per chi?” di Boomerang tv
Affrettati, hai ancora pochi giorni per poter partecipare al concorso online di Boomerang TV “Una poltrona per chi?”.  Scadrà la prima domenica di maggio, infatti, il concorso di Boomerang che durante il mese di Aprile ha regalato a fan ed appassionati del canale con la più vasta library di cartoon del mondo (oltre 2000 personaggi e 8500 cartoni animati), fantasti (continua)