Home > Sport > TRENTINO MTB FA TAPPA IN VAL DI SOLE

TRENTINO MTB FA TAPPA IN VAL DI SOLE

scritto da: Newspower | segnala un abuso


NOVITÀ LUNGO L’ITINERARIO DEL CAMPIONATO ITALIANO

 

 

Domenica 16 luglio 5 Val di Sole Marathon

Trentino MTB presented by Rotalnord di passaggio a Malè (TN)

Percorso di 70 km Campionato Italiano Marathon

Mini Marathon double-face fra tesserati FCI e non

 

 

La Val di Sole Marathon andrà in scena il 16 luglio da Malè (TN), e rappresenterà una delle sfide più prestigiose, imponenti e spettacolari dell’intero circuito Trentino MTB presented by Rotalnord.

Due i percorsi valevoli per il challenge che meglio rappresenta la passione degli atleti per le ruote grasse sugli sterrati e gli scenari paesaggistici del Trentino, un marathon di 70 km e 3100 metri di dislivello, ed un classic di 40 km e 1600 metri di dislivello, con il primo valevole come Campionato Italiano Marathon.

Per quanto riguarda le novità lungo il percorso, il comitato organizzatore segnala che: “dal rifugio Orso Bruno si ritorna velocemente a Folgarida per ricongiungersi con il percorso “corto” che punta dritto verso Costa Rotian ancora in un single track “rock and roll” denominato Trail Folgarida”, ed è proprio su questo trail che ci sarà la prova cronometrata in discesa. Inoltre, per motivi concernenti il regolare transito di tutti i concorrenti, sia per quanto riguarda il Campionato Italiano che il percorso classic, nell’ultimo tratto i tracciati si divideranno, mantenendo la direttissima di Malè per quanto riguarda il percorso lungo, mentre per quanto riguarda il classic ci sarà una piccola ed impercettibile variazione. I cancelli “chiuderanno” alle ore 12.30 a Malga Dimaro, alle ore 14.30 a Commezzadura e alle ore 16 a Montes, mentre le premiazioni si terranno alla zona arrivi (Piazza della Chiesa) verso le ore 14 ed il montepremi in denaro verrà consegnato agli aventi diritto presso la segreteria di gara, subito dopo la cerimonia di premiazione.

Sabato 15 luglio andrà invece in scena la Mini Marathon, anche in questo caso suddivisa in due formati: gara promozionale aperta a tutti i bambini dai 4 ai 14 anni, e gara tesserati giovanissimi FCI, una prova agonistica riservata a tutti i bambini tesserati FCI. Obbligatori alla partenza caschetto omologato, bici senza pedane e in buono stato di manutenzione, mentre i non tesserati potranno effettuare una pre-iscrizione online oppure presentarsi direttamente al via ritirando il pettorale sabato dalle ore 12.30 alle ore 13.30. Per i tesserati sarà invece obbligatoria l’iscrizione tramite Fattore K entro venerdì sera. L’iscrizione è gratuita per tutti, basterà inviare all’indirizzo bike@valdisole.net il modulo di iscrizione compilato con i dati del bambino e firmato dal genitore.

Alle ore 14.30 partenza della Mini Val di Sole Marathon FCI tesserati giovanissimi ed esordienti, e a seguire la mini-sfida aperta a tutti i bambini. I non tesserati si destreggeranno nella categorie “baby promo” (4-6 anni), “cuccioli promo” (7-9 anni) e “big promo” dai 10 ai 14 anni, mentre i tesserati da G1 a G6, con anche le categorie esordienti al 1° e al 2° anno, divertendosi ed effettuando le prime pedalate prima di ritrovarsi tutti assieme a festeggiare al Nutella party conclusivo.

Per info ed iscrizioni: www.valdisolebikeland.com

 


Fonte notizia: http://www.newspower.it/comunicati/ValdiSole_Marathon/comunicati/ValdiSoleMarathon_comu.htm


val di sole marathon | trentino mtb | newspower | campionato italiano |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

TRENTINO MTB “SCOLLINA” CON QUALCHE SORPRESA ZANASCA ED EGGER COMUNQUE DAVANTI


STEFANIA ZANASCA SEMPRE PIÙ SOLA IN VETTA A TRENTINO MTB. GUNTER EGGER GUADAGNA LA TESTA AL MASCHILE


ZANASCA – EGGER SOLI AL COMANDO. TRENTINO MTB SEMPRE SPUMEGGIANTE


TRENTINO MTB PUNTA DECISO VERSO MOENA (TN) POLARTEC VAL DI FASSA BIKE PENULTIMA PROVA


FELICI E ORGOGLIOSI CON TRENTINO MTB, PAROLA AI PARTNER DEL CIRCUITO TRENTINO


GEORG PIAZZA BALZA IN TESTA A TRENTINO MTB. STEFANIA ZANASCA CONFERMA LA SUA LEADERSHIP


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

IL GHIACCIO ARDENTE DI HUTTER E FANTON. SARA DI… MARMO, PAOLO CONQUISTA LIVIGNO

IL GHIACCIO ARDENTE DI HUTTER E FANTON. SARA DI… MARMO, PAOLO CONQUISTA LIVIGNO
Oggi a Livigno Coppa Italia Gamma con partenze gelate e arrivi col sole 10 e 15 km skating con una scatenata Sara Hutter (FFOO) Fanton sbaglia sci e parte… di corsa, vittoria meritata Gara combattuta, scenari da favola e domani c’è la Sgambeda Si chiama sci nordico quello degli sci stretti, quello che nel nord Europa praticano tutti, grandi e piccoli, dove le temperature spesso fanno le bizze.Oggi a Livigno temperature “nordiche” da circolo polare artico di buon mattino (-15°), poi quando il sole ha fatto capolino dal Mottolino tutti hanno potuto apprezzare le bellezze circostanti, una neve splendida e piste ideali con una temperatura p (continua)

LA VALLE DEL BIATHLON RITORNA IN PISTA: DUE ATTESI WEEKEND DI IBU JUNIOR CUP

LA VALLE DEL BIATHLON RITORNA IN PISTA: DUE ATTESI WEEKEND DI IBU JUNIOR CUP
L’ASV Martello scalda i motori per i due grandi appuntamenti Venerdì 10 e domenica 12 le prime sfide con Individual e staffette Gli azzurri sono già a Martello per preparare le gare Germania, Russia, Slovenia, Austria, Polonia, Svizzera e Italia le nazioni favorite Ci siamo. Dicembre è arrivato e questo vuol dire che siamo entrati nel mese tutto dedicato al biathlon in Val Martello. La ASV Martello, col comitato guidato da Georg Altstaetter, ha in programma due grandi appuntamenti con la IBU Junior Cup fra il 10 e il 18 dicembre presso il Biathlon Zentrum in località Grogg, nella vallata altoatesina. Ma andiamo con ordine, le piste sono completamente agibili (continua)

IL TEAM FUTURA ALTA QUOTA TRENTINO FISSA GLI APPUNTAMENTI PER LA NUOVA STAGIONE

IL TEAM FUTURA ALTA QUOTA TRENTINO FISSA GLI APPUNTAMENTI PER LA NUOVA STAGIONE
Il Team festeggia i primi 40 anni di storia tra sci e skiroll Il presidente Buttaboni presenta il nuovo calendario di stagione “Alta Quota” e “Trentino” i main sponsor, novità 2022 è la partnership con la Dobbiaco-Cortina Primo appuntamento con la Sgambeda di Livigno il 4 dicembre E la storia continua… il Team Futura Alta Quota Trentino festeggia in famiglia i primi 40 anni di esperienza nel mondo delle granfondo, e non vede l’ora di scendere in pista per questa nuova stagione.Il presidente Andrea Buttaboni vanta nel suo team non solo amatori e master, ma svela anche le punte di diamante come i fratelli Stefano e Riccardo Mich, Emanuele Bosin, Manuel Amhof e lo svedese Rick (continua)

SONO METÁ DI MILLE IN GARA A LIVIGNO. GRANFONDO AL VIA CON LA SGAMBEDA

SONO METÁ DI MILLE IN GARA A LIVIGNO. GRANFONDO AL VIA CON LA SGAMBEDA
Sabato la 31.a edizione a numero chiuso e sold out La Sgambeda è la prima gara di lunghe distanze della stagione Al via anche i Pro Teams italiani, ci sarà da divertirsi Campioni di ieri, fondisti oggi: Marianna Longa e Nikolaj Pankratov I granfondisti scalpitano, ancora di più gli amanti dello skating, perché sabato 4 dicembre a Livigno apre ufficialmente la stagione delle granfondo con la 31.a edizione della Sgambeda. È un “classico” a Livigno perché nel Piccolo Tibet la neve si presenta sempre con grande anticipo. Una Livigno tutta imbiancata e bardata a festa in vista delle festività natalizie e occasione ghiotta per le prime (continua)

DEFRANCESCO E SALVADORI GIOCANO IL JOLLY. A LIVIGNO OCCHIO ANCHE A SILVESTRI E CUSINI

DEFRANCESCO E SALVADORI GIOCANO IL JOLLY. A LIVIGNO OCCHIO ANCHE A SILVESTRI E CUSINI
Coppa Italia venerdì 3 dicembre con 10 e 15 km in tecnica libera Gare concomitanti con Coppa Europa e del Mondo, molti atleti sgomitano Tra i tanti al via anche i due “gioielli” di Livigno che si esibiscono in casa Da non sottovalutare Maj, DeZolt, Cassol, Bertolina, Fanton, Rastelli e Nöckler Appena smaltite le fatiche del weekend scorso a Santa Caterina Valfurva, gli atleti della Coppa Italia di fondo si apprestano ad affrontare un nuovo appuntamento venerdì 3 dicembre a Livigno.Una gara attesa, perché gran parte dei fondisti di Coppa Italia si sono preparati prima dell’avvio di stagione proprio sulle piste del Piccolo Tibet.Venerdì le sfide si concentreranno su una 10 km femminile e (continua)