Home > Eventi e Fiere > Faster realizza la creatività per BI-MU 2018

Faster realizza la creatività per BI-MU 2018

articolo pubblicato da: Take | segnala un abuso

Faster realizza la creatività per BI-MU 2018

Faster, la centrale di servizi per la comunicazione di TakeGroup, ha sviluppato la creatività dell’edizione 2018 di BI-MU, la fiera delle macchine ad asportazione e deformazione, robot, automazione, digital manufacturing, tecnologie ausiliarie e tecnologie abilitanti. BI-MU - The digital era of machine tools, si svolgerà dal 9 al 13 ottobre 2018 nel quartiere Fieramilano di Rho.

Per BI-MU 2018 Faster ha progettato il materiale promozionale e seguito le diverse fasi della creatività. Particolare attenzione è stata dedicata a valorizzare una delle peculiarità della 31esima edizione: la contaminazione tra industria manifatturiera e mondo ICT. Bi-Mu è infatti la prima fiera italiana di macchine e sistemi di produzione ad aprirsi al mondo della connettività per l’industria con un focus speciale su Internet of Things, Big Data, cloud computing, cyber security, realtà aumentata, system integrator, additive manufacturing, vision e systems control.

Per la prossima edizione, la manifestazione presenta nuove aree di innovazione dedicati a comparti specifici, a nuove tecnologie per digitalizzare e connettere gli impianti quali Fabbricafutura, Robot Planet, Box Consulting e BI-MU Startupper.

 Un’altra novità è BI-MUpiù, che abbina alla parte espositiva quella dei convegni e di diversi eventi collaterali, con la possibilità offerta agli espositori di diventare protagonisti per presentare le proprie novità.

Bi-Mu - promossa da Ucimu-Sistemi per Produrre, l’associazione dei costruttori italiani di macchine utensili, robot e automazione - è una delle più qualificate manifestazioni internazionali di un settore che nel mondo vale circa 70 miliardi di euro e in cui l’Italia eccelle: occupa infatti la terza posizione nella graduatoria internazionale degli esportatori e la quinta tra i produttori.

Nel 2016, l’evento ha registrato la partecipazione di 1.076 aziende (di cui il 41% estere) su una superficie espositiva di 90.000 metri quadri per 62.576 visite.  

 

BI-MU | fiera | Faster |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Faster realizza la creatività per la manifestazione Lamiera promossa da Ucimu


Ettorre Gomme, gommeur news teramo


Alla X edizione del Global Marketing conferenze e incontri one-to-one per una comunicazione creativa in occasione dell`anno UE della Creatività e Innovazione


Enrico Fresolone i consiglio acquistare un buon telefono


Faster realizza la creatività per l’edizione 2016 di Lamiera, fiera internazionale promossa da UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE


Frode , droga , mobbing


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Take realizza la creatività per 32.BI-MU, mostra biennale di macchine utensili, robot e automazione

Take realizza la creatività per 32.BI-MU, mostra biennale di macchine utensili, robot e automazione
 Take, agenzia di Next Group, ha sviluppato la creatività dell’edizione numero 32 di BI-MU, la biennale italiana dedicata a macchine utensili ad asportazione e deformazione, robot, automazione, digital manufacturing, tecnologie ausiliarie e tecnologie abilitanti, che si svolgerà dal 14 al 17 ottobre 2020 a Fieramilano di Rho. Per 32.BI-MU Take ha ideato e progettato il ma (continua)

TakeGroup realizza con Faster la creatività per EMO Milano 2021, fiera leader nell’industria manifatturiera

TakeGroup realizza con Faster la creatività per EMO Milano 2021, fiera leader nell’industria manifatturiera
TakeGroup, con la sua società di comunicazione, produzione e logistica Faster, ha realizzato sia il logo che la creatività per EMO MILANO 2021, la mostra mondiale dedicata al mondo della lavorazione dei metalli, che si terrà dal 4 al 9 ottobre 2021 a fieramilano, Rho. Per la mondiale della macchina utensile EMO MILANO 2021, leader indiscussa tra le manifestazioni del settore, (continua)

INL: otto aziende su dieci violano le norme sulla salute e sicurezza sul lavoro. Se ne parlerà a Safety Expo 2019

INL: otto aziende su dieci violano le norme sulla salute e sicurezza sul lavoro. Se ne parlerà a Safety Expo 2019
Crescono le violazioni in materia di salute e sicurezza sul lavoro: secondo il rapporto sull’attività di vigilanza realizzato dall’INL, l’Ispettorato Nazionale del Lavoro, nel 2018 sono risultate irregolari 16.394 aziende su 20.492 pari all’82%, contro il 77% dell’anno scorso. Anche questo tema sarà trattato a Safety Expo 2019, l’evento sulla p (continua)

Amianto, un reading a Safety Expo 2019

Amianto, un reading a Safety Expo 2019
  L’amianto sarà uno dei temi trattati a Safety Expo 2019, l’evento sulla prevenzione incendi, la salute e sicurezza sul lavoro, in programma dal 18 al 19 settembre a Bergamo Fiera.  Un tema sempre attuale, come dimostra la volontà del ministro dell’Ambiente Sergio Costa di creare una Commissione di lavoro, presieduta da Raffaele Guariniello, incaricata (continua)

In Italia chiese senza controlli per prevenire gli incendi. Se ne parlerà a Safety Expo.

In Italia chiese senza controlli per prevenire gli incendi. Se ne parlerà a Safety Expo.
“In Italia le chiese non sono attività soggette ai normali controlli per la prevenzione degli incendi che riguardano invece gli edifici civili, non per questo chi ne è responsabile può omettere di realizzare un'adeguata opera di prevenzione. Allo stato attuale le tecniche moderne e gli strumenti tecnologici ci consentono di raggiungere questi risultati". Lo ha dichi (continua)