Home > Internet > Portale Enoturismo Wineplan per le aziende vitivinicole che offrono tour e degustazioni

Portale Enoturismo Wineplan per le aziende vitivinicole che offrono tour e degustazioni

scritto da: 20TaskForceItaly | segnala un abuso

Portale Enoturismo Wineplan per le aziende vitivinicole che offrono tour e degustazioni


 Wineplan è la prima piattaforma online che offre a enoturisti di tutto il mondo la possibilità di prenotare tour enogastronomici nelle migliori cantine.

Wineplan.it è la prima piattaforma online che offre alle aziende vitivinicole la possibilità di vendere tour in cantina a enoturisti provenienti da ogni parte del mondo. Il portale consente di avere una vetrina in più, personalizzabile, che possa essere utilizzata non solo per raccontare la propria storia, promuovendo la qualità del vino e le eccellenze del territorio, ma anche per proporre le proprie offerte enogastronomiche e disporre gratuitamente di uno strumento online di prenotazione e gestione delle prenotazioni.

L’idea nasce 4 anni fa. “Avevo voglia di esplorare e conoscere il mondo del vino attraverso le cantine, ma non riuscivo a trovare il modo, perché non c’era un servizio che ne riunisse le offerte e spesso ero costretto a contattarle singolarmente” – spiega il CEO Daniele Siena. Da questa esigenza, l’idea di provare a creare un marketplace online, su modello di Booking.com o Airbnb.com, che potesse aggregare l’offerta enoturistica per gli enoappassionati e, nel contempo, dare visibilità alle aziende vitivinicole che offrono tour e degustazioni. Grazie al lavoro e al sostegno dei soci Giuseppe Mura, Claudio Cammarata ed Eliana Romano, di Giovanni Quaglino, Strategic Advisor, e alla partnership con Starboost, Company Creator e co-founder del progetto, Wineplan ha preso finalmente forma.

Quello dell’enoturismo è un mercato da circa 3 miliardi e mezzo di euro l’anno.
Solo in Italia sono 10 milioni gli enoappassionati che hanno scelto di vivere una esperienza in cantina nell’ultimo anno. Tra questi, una percentuale sempre crescente effettua la propria ricerca online, tramite dispositivi mobile o pc. Tuttavia, non tutte le aziende che propongono offerte enoturistiche sono aggiornate digitalmente e spesso non riescono a fornire informazioni sufficientemente dettagliate. Wineplan può essere d’aiuto offrendo la possibilità di avere online uno spazio in più – personalizzabile e gratuito – e testarsi sul campo. Il portale, inoltre, dà la possibilità di consultare la piattaforma per approfondire la propria conoscenza sul mondo del vino, sulle cantine e sulle loro offerte, individuare il tour più interessante – grazie anche a filtri di ricerca avanzati – ed effettuare la prenotazione con pochi click.

Wineplan è online da pochissimi giorni ed è partito con due regioni pilota, Sicilia e Sardegna, ma sta già catturando l’interesse di molte aziende in tutte le regioni italiane che hanno scelto di aderire al progetto, registrandosi gratuitamente e cominciando a vendere i propri tour.

Per informazioni rivolgersi a Ufficio Stampa e Pubbliche Relazioni:
– social@wineplan.it – tel. +39 0924041361 – cell. +39 3398872853


Fonte notizia: https://20taskforceitaly.wordpress.com/2017/08/03/nasce-wineplan-il-nuovo-portale-dedicato-allenoturismo/


Wineplan | Portale Enoturismo | Tour Enogastronomici | Visite Degustazioni Enoturistiche |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

FIVI IN SENATO PER DISCUTERE DI ENOTURISMO


Mandrarossa Vineyard Tour 2017


IL FUTURO DELL'ENOTURISMO VA IN SCENA AL 53° CONGRESSO NAZIONALE AIS


CONGRESSO NAZIONALE AIS: VERONA CAPITALE DELLA SOMMELLERIE ITALIANA


“Ti Olio!”, Il mondo dell’oro verde della terra in tavola tra degustazioni e cooking contest a Ceraso


COVID e Cuore: nuovo portale web per supportare gli specialisti


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

ADF Award 2020: premiato Arnistil di DOC Ofta per il packaging più innovativo in farmacia

 Prestigioso riconoscimento a ARNISTIL, soluzione oftalmica senza conservanti a base di estratti di Arnica e Acido Ialuronico Il flacone brevettato Pactive, consente di preservare la soluzione oftalmica dopo l’apertura senza il bisogno di conservanti.   Arnistil, soluzione oftalmica di DOC Ofta, si è aggiudicato il premio ADF (Aerosol Dispensing Forum) AWARD 2 (continua)

Un libro su Carmelo Di Bartolo, pioniere della Bionica e Design. Lo IED celebra i 40 anni di carriera del designer ricercatore

Un libro su Carmelo Di Bartolo, pioniere della Bionica e Design. Lo IED celebra i 40 anni di carriera del designer ricercatore
 “Bionica e Design. Carmelo Di Bartolo e il Centro Ricerche IED. Esperienze memorabili da 30 protagonisti”, l’omaggio di 30 affermati designer e accademici Mercoledì 22 gennaio alle 18, a Milano, presso la sede dell’Istituto di via Pietrasanta, 14 Analizzare le forme, le geometrie e i modelli della natura ricavandone principi e regole per una progettazione u (continua)

Trustpass Mangrovia: potenzialità derivanti dall’utilizzo della tecnologia blockchain

 Trascorsa la fase transitoria di maturazione della tecnologia e di consolidamento dei modelli distribuiti, blockchain e DLTs stanno ora trasformando in modo sempre più radicale i processi di gestione dei dati in un numero crescente di settori industriali, garantendo via via benefici sempre più tangibili e misurabili alle numerose realtà che hanno deciso di applicare le l (continua)

PubliOne PWE PLÜS Partnership: presentata in Assolombarda la nuova collaborazione

PubliOne PWE PLÜS Partnership: presentata in Assolombarda la nuova collaborazione
 La partnership tra PubliOne s.r.l. e PWE PLÜS ha come scopo quello di fornire alle aziende e stakeholder dei rispettivi paesi nuove opportunità di sviluppo. A Milano, presso la sede di Assolombarda, è stata presentata alla stampa la partnership tra le agenzie di comunicazione integrata PubliOne S.r.l. (con sedi, in Italia, a Milano, Forlì e Napoli) e&nb (continua)

Ixè dieta mediterranea: abitudini dei consumatori nella ristorazione collettiva

Ixè dieta mediterranea: abitudini dei consumatori nella ristorazione collettiva
 Alla Food Academy Elior la presentazione di una ricerca su nuove abitudini e tendenze dei consumatori nella ristorazione collettiva I dati dell’Istituto Ixè che ha intervistato per la prima volta 40 Chef Ambassador del Gruppo Elior, responsabili di 10 milioni di pasti all’anno Cibo e salute è una correlazione che il 68% degli italiani (il 71% delle donne contro (continua)