Home > Cultura > Al Via la II Edizione del Premio “MUSA D’ARGENTO”

Al Via la II Edizione del Premio “MUSA D’ARGENTO”

articolo pubblicato da: PressWeb | segnala un abuso

Al Via la II Edizione del Premio “MUSA D’ARGENTO”

La siciliana  Lucia Aparo,  Presidente della Associazione culturale Academy Stars e  fondatrice del Premio Nazionale Musa D’Argento,  sta iniziando a rivelare  via via ai mass-media sempre più dettagli sulla seconda edizione di questo importante evento. 

 Sono emozionata e felice come all’esordio di questa avventura – le sue prime dichiarazioni alla stampa.

 Contribuire a far emergere i talenti nascosti di questa nostra bella Italia è per me un grande privilegio. Passione, dedizione, studio e perseverenza: questi gli ingredienti per non mollare mai.

 

Ecco la  giuria della sezione Cinema:  un Presidente del calibro della grande giornalista Elizabeth Missland, che è stata per 22 anni Direttore Artistico e Presidente Onorario dei Globi D’Oro dell’Associazione Stampa Estera in Italia e dal  2000 fa parte del Comitato Artistico del fortunato Monte-Carlo Film Festival de la Comedie di Ezio Greggio; una attrice di consolidata carriera, anche nota come regista, come Lucia Sardo; una giovane e poliedrica attrice delle ultime generazioni  come Giorgia Ferrero; un attore sulla cresta dell’onda come Stefano Fresi.

A presiedere la categoria Arte, l’Artista dei Led Francesca Guidi, presente in giuria insieme al Presidente dello Spoleto Festival Art, anche giornalista,  Prof. Luca Filipponi (che porterà in dono al Musa un paio di opere grafiche provenienti dalla sua kermesse). A completare il parterre, i critici d’Arte Nadia Celi e Giuseppe Nuccio Iacono; Fazio Gardini (Fotografia, Cinematografia e Tv); Ketty Caraffa (Poesia).

Nella sezione Talenti, tanti ed accreditati davvero i membri nei vari settori indagati.

Continuiamo con Graziella Terrei e  Roy Geraci, produttori cinematografici (categoria Recitazione ); nella categoria Canto, i membri prescelti a giudicare corrispondono ai nomi della cantante e corista  Iskra Menarini;  di Marco Vito ed Ivan Lazzara, entrambi vocal coach; di  Silvio Paciccaproduttore discografico, che giungerà in Sicilia insieme al suo collaboratore Gianluca Sole; di  Marco D’Angelo, che oltre alle vesti di vocal coach coprirà per l’occasione anche quelle di  affermato autore e compositore.

Per la Moda, a visionare i concorrenti penseranno professionisti del settore come Marco Di Franco, Dradi Dimitar, Orazio Fazio, Vincenzo Merli, con   anche l’apporto critico della giornalista Alessia Cataudella.

Per il Make-up, PabloGil Cagné; per l’Hair-Style, Gennaro Diana: due soli nomi, ma al top.

Nella sezione Danza e Ballo, presenti   Gaia BarloccoballerinaPietro Gorgone e Lucia Simoneski, insegnanti di danza; Caterina Abela, anche lei docente di ballo. 

Madrina di tutti i Talenti, infine,  un nome che per i giovani è una vera icona di stile : la nota attrice Fioretta Mari, tra i migliori docenti di dizione e recitazione che abbiamo nel nostro Paese, impegnata non solo artisticamente ma anche socialmente nella sua lotta contro la violenza femminile e diventata da poco anche testimonial contro il bullismo. Una vita sui palcoscenici di Italia ed Europa, grande nome tra i grandi, e dal 2009 insegnante presso lo Strasberg Institute di New York city, dove ha portato il metodo d’insegnamento della Commedia dell’arte. Un orgoglio autentico per il nostro Paese, ed una esperienza come poche professioniste possono vantarsi di poter trasmettere a nuove leve. Si annunciano a breve altre importanti sorprese per il Musa D’Argento, con un prestigioso Premio alla Memoria che verrà rivelato a giorni, ed altri ospiti inattesi che arriveranno a dare lustro alla ridente cittadina siciliana di Vittoria.

Hanno dato egida  istituzionale alla manifestazione la Pro Loco guidata da Marco Ciancio, il  Comune di Vittoria con il suo sindaco, Giovanni Moscato, ed il vice sindaco Andrea La Rosa,   che hanno deciso di ospitare  con orgoglio un contest dedicato ai giovani. La manifestazione è stata fortemente voluta anche dall’Assessore Cultura e Spettacolo Daniele Scrofani e  dal Presidente del Consiglio comunale Andrea Nicosia.

Il Premio Musa d’Argento è alla sua seconda edizione ed in dirittura di finale nazionale nei giorni  8-9-10 Settembre in Sicilia presso il fantastico  Hotel Villa Orchidea di Comiso soggiorneranno i concorrenti provenienti da  tutta Italia e selezionati dalla direzione artistica nel corso del 2017;  le selezioni definitive per arrivare ai vincitori nelle varie categorie si avvicenderanno invece per tutta la giornata del 9 all’interno dello straordinario gioiello di arte neoclassica del  Teatro Comunale di Vittoria, in Piazza del Popolo, intitolato a Vittoria Colonna fondatrice della citta’; all’esterno, in Piazza, si svolgera’ infine la serata conclusiva della kermesse, che decretera’ i nuovi fortunati vincitori dei numerosi premi in palio.

Il Premio Nazionale Musa d’Argento  e’ nato  per valorizzare l’arte ed il talento in tutte le sue sfaccettature. Obiettivo principale del Premio e’ quello di creare una rete di collegamento tra Produttori – Registi – Distributori e Artisti vari, favorendo una rilevante visibilità per tutti i partecipanti.  Una nota che contraddistingue in senso sicuramente meritorio questa kermesse itinerante  e’ la possibilità che anche i Diversamente Abili, purché dotati di talento, possano accedervi. Tutti gli artisti selezionati in giro per l’Italia e che hanno avuto accesso alla finale, in ciascuna categoria in gara, potranno dire di avere avuto una concreta occasione di lancio, con importantissimi premi in palio che verranno divulgati anch’essi a breve.

Per assistere alla finale nazionale del Premio Musa D’Argento, si necessiterà di accredito nominativo.

A presentare l’evento, il conduttore radiofonico e televisivo Anthony Peth.

Info a: www.musadargento.it     Direzione Musa: luciaaparo2010@hotmail.it   Tel.   377-1346233

PARTNERS 

SPCSOUND – MAGIC EFFECT- PANORMUS PICTURES – MARCHIO  ROMEO GIGLI  – EGON VAN FURSTENBERG – ATELIER DEL SARTO – RMEDITORI – IL PIU BELLO D’ITALIA & RAGAZZA PROTAGONISTA – OCCHIO DELL’ARTE – PHOTOFESTIVAL ATTRAVERSO LE PIEGHE DEL TEMPO – PREMIO RAGUSANI NEL MONDO – BENNY LOUNGE BAR  – CONCEPT STORE “PROIBITO” – FASHION BABY – DIVA &DONNA – SCOPRIRSI BELLA – MUSICA E  OLTRE – MEMORIAM BOOK – ICN  RADIO NY – ASSOCIAZIONE VITTIME DELLA STRADA –

Media Partners       Video Regione canale televisivo – Vittoriadaily.net – CANALE 66

******************************************

Ufficio stampa nazionale a cura dell’Associazione Occhio dell’Arte

Referente: Lisa Bernardini
Tel. 347-1488234 occhiodellarte@gmail.com

Referente Ufficio Stampa Regionale: Concita Occhipinti – Tel. 338-6160604 concitaicchi@gmail.com

 

STAFF

ORGANIZZAZIONE  E DIREZIONE  ARTISTICA  LUCIA APARO

 

SEGRETERIA

ALICE ASTUTO -RACHELE ASTUTO

 

REGIA 

LUCIA APARO -TONY GANCITANO – PINO GIACCHI

 

DIREZIONE PALCO E COREOGRAFIE 

CINZIA TIBALDI

 

BACK STAGE

BIAGIO EMMOLO

 

FOTO

UMBERTO CARCASSI – ETTORE PUGLISI – ANTONY LUCIFORA

 

VIDEOMAKERS 

MICHELANGELO LENTINI – GIANLUCA SALVO

 

MAKE UP 

SELLY SPERANZA

 

HAIR STYLIST

GIUSY MAZZA, TIZIANA DIMARTINO, GRAZIELLA FORNARO

musa d argento | premio nazionale | lucia aparo | lisa bernardini |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Gioielleria Online: Non Solo Argento


PREMIO MUSA D'ARGENTO: Tutti i Protagonisti delle Finali Nazionali


Intervista a Lucia Aparo, regina del “Musa d’Argento”


PREMIO MUSA D'ARGENTO II EDIZIONE


GRANDE SUCCESSO PER IL PREMIO MUSA D'ARGENTO II EDIZIONE


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Stefano Mainetti, applausi per la sua Multiversus Namaz

Stefano Mainetti, applausi per  la sua Multiversus Namaz
Successo professionale lo scorso 20 ottobre  per Stefano Mainetti, raffinato compositore e direttore d'orchestra che  di successi in carriera ne ha avuti finora (e continua ad averne) davvero tanti. In Italia e all'estero.   Nell'ambito della rassegna "Incontri di Musica Sacra e Contemporanea" 2019  ospitata a Roma e diretta musicalment (continua)

SALERNO AROUND THE WORLD – IL VIAGGIO, Palazzo Fruscione Salerno da giovedì 24 ottobre a sabato 2 novembre 2019

SALERNO AROUND THE WORLD – IL VIAGGIO, Palazzo Fruscione Salerno da giovedì 24 ottobre a sabato 2 novembre 2019
L’iniziativa invita a raccontare, attraverso immagini e non solo, un viaggio reale o immaginario mettendo in luce le caratteristiche del territorio attraverso la scoperta delle peculiarità della vita, della gente e della natura, con i loro ritmi e relazioni. Un viaggio è un’esperienza di vita, concorre ad una crescita interiore grazie al confronto di sistemi, differenze (continua)

Mario Orfei incendia la Capitale con “The Gold Fashion in Rome 2020”

Mario Orfei incendia la Capitale con “The Gold Fashion in Rome 2020”
Parterre ricco di celebrità per lo stilista apprezzato dal jet set e da tanti volti noti. Pioggia di vip e di addetti ai lavori domenica scorsa per “The Gold Fashion in Rome 2020”, l’evento romano più glamour di questo inizio autunno. La suggestiva cornice di Palazzo Cavalieri Lazzaroni ha fatto da sfondo ad una serata magica, presentata dal conduttore Anthony Pet (continua)

Resoconto Vernissage di Frida Kahlo al SET Spazio Eventi Tirso di ROMA

Resoconto Vernissage di Frida Kahlo al SET Spazio Eventi Tirso di ROMA
Prima un flash mob a Piazza del Popolo con tante emule della pittrice messicana abbigliate come lei, poi una grande festa per l'opening Vip della mostra “Frida Khalo: il caos dentro”, in scena allo Spazio Tirso (Via Tirso 14) fino al 29 marzo 2020. L'esposizione, a cura di Salvatore La Cagnina, espone gli abiti, le lettere, le foto, i diari dell'asrtista diventata un'ico (continua)

MOSTRA AL MUSEO IRPINO – Complesso Monumentale Carcere Borbonico Avellino

MOSTRA AL MUSEO IRPINO – Complesso Monumentale Carcere Borbonico Avellino
GROOVE Francesco Cocco 11 ottobre > 9 novembre 2019 Il MUSEO IRPINO, Complesso Monumentale Carcere Borbonico di Avellino (Piazza Alfredo De Marsico) ospita, con inaugurazione avvenuta lo scorso 11 ottobre, la mostra di Francesco Cocco dal titolo GROOVE, a cura di Gerardo Fiore, con la presentazione critica di Ernesto Forcellino. Presente anche parte della Collezione permanente d&rsqu (continua)