Home > Altro > Maratona di N.Y. 2011: la metafora della corsa nella vita quotidiana

Maratona di N.Y. 2011: la metafora della corsa nella vita quotidiana

scritto da: Amaggiori | segnala un abuso

Maratona di N.Y. 2011: la metafora della corsa nella vita quotidiana


Formenergy è un network di consulenti specializzati nel coaching e nella progettazione “ad hoc” di formazione avanzata a supporto della crescita del “know how” nelle aziende, nella sanità e nella politica. Da anni impegnati nel mondo della consulenza manageriale, Formenergy è orgogliosa di presentare il progetto: “Maratona di N.Y. 2011: la metafora della corsa nella vita quotidiana”, un progetto di coaching sportivo legato alla famosa maratona statunitense. L’ idea è nata dalla brillante intuizione dell’esperto coach, il dott. Fabio Padovan, nell’utilizzare la metafora della corsa della vita per supportare un gruppo di persone di diverse realtà professionali che trovano energia nella corsa ma non riescono a trasferirla nelle altre attività quotidiane. L’iniziativa ha riscosso grande successo e il gruppo “Formenergy” si è delineato in poco tempo. Il team è composto da manager di molte grandi imprese, tra cui Telecom Italia, Generali Assicurazioni, Etra, Sale e Pepe Group, Barclays Bank, Yoox, Nicoll, Henkel e altri, tra i quali non vi sono corridori esperti ma, viceversa, prevale il fattore “principiante”. Molti trainer esperti affermano che non sia possibile partecipare ad una maratona sportiva senza una adeguata preparazione fisica di almeno un anno. L’obiettivo più importante che Formenergy si è fissata, è stato quello di preparare chiunque, dal corridore più allenato al principiante assoluto, in un arco temporale limitato di otto mesi, all’evento del 6 Novembre a New York. La sfida è, quindi, delle più avvincenti. Il coaching sportivo di Formenergy vuole focalizzarsi sul tema del superamento dei limiti mentali restrittivi che nei momenti di difficoltà bloccano le persone nel raggiungere i loro obiettivi. Tali “convinzioni limitanti”, rappresentano la chiave del successo o insuccesso di tutti coloro che partecipano ad una sfida così impegnativa. Siamo convinti che una persona che sia consapevole delle sue risorse e potenzialità possa lavorare in maniera più efficace e liberare energie positive in tutti i contesti della vita; dalla semplice quotidianità famigliare fino alle situazioni più complesse nel proprio lavoro. Fin d'ora sono stati raggiunti ottimi risultati e i partecipanti alla maratona, giorno dopo giorno, ma soprattutto, maratona dopo maratona, cominciano a credere fermamente nella riuscita di questo ambizioso progetto. Formenergy attraverso le proprie risorse e competenze nel coaching maturate negli anni, guida orgogliosa questa “spedizione” e ringrazia tutti i partecipanti per l’impegno continuo nell’ascoltare se stessi e il proprio corpo. Continuando su questa strada, siamo convinti che il team raggiungerà con successo l’obiettivo preposto.

 

Per avere maggiori informazioni sul metodo “coaching formenergy” e sul progetto maratona di N.Y., vai sul sito www.formenergy.it o seguici su facebook nel gruppo “Maratona di New York 2011 – Gruppo Formenergy”. Info su info@formenergy.it.

Formenergy | maratona new york | coaching | team coaching | coaching sportivo |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

La maratona è il coronamento di un sogno


Marcia Muzzi, corsa: Il mio sogno è fare la maratona di Roma 2020!


Luca Parisi, maratoneta: Bisogna non arrendersi e inseguire i propri sogni


Maratona: sviluppare autoconsapevolezza e fiducia in se stessi


Eleonora Bazzoni, runner: ho subito capito che potevo vincere la gara


Presentazione del libro “Lo sport delle donne" edito da Prospettiva Editrice


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Sabato 30 Gennaio nel cuore di Napoli “La città del sorriso”

Sabato 30 Gennaio nel cuore di Napoli “La città del sorriso”
Poche città sono collegate da sempre al concetto di buon umore e sorriso come Napoli: una straordinaria comunità che ha la capacità di infondere il sorriso nei suoi visitatori e che, non a caso, ha regalato alcuni tra più grandi artisti del sorriso, in musica, teatro e cinema. Ecco perché Napoli è il luogo ideale per festeggiare l’arrivo del n (continua)

Corsi di Italiano a Venezia? C'è la Venice Italian School!

La Venice Italian School è una scuola di lingua italiana che organizza corsi di italiano per gruppi e lezioni per studenti individuali nel cuore di Venezia. I corsi di lingua italiana di gruppo della scuola italiana di Venezia sono composti da massimo 6 studenti - dopo un'attenta valutazione, gli studenti sono assegnati al gruppo più adatto al loro livello. Tutti i corsi di itali (continua)

Il Commissario Torrente ti porta in Spagna con un nuovo concorso!

In Spagna il commissario Torrente, detective scorretto e maschilista, è una vera e propria icona del cinema e la risposta del pubblico ai botteghini, anno dopo anno, ne è continua conferma. Conferma che conta, dal lontano 1998, quindici anni di successi per il detective Torrente, Il braccio idiota della legge, personaggio partorito dalla mente del regista madrileno Santiago Segura (continua)

Commedia poliziesca: arriva al cinema l’esilarante Commissario Torrente

Non avrà di certo la verve del nostrano Commissario Montalbano ed il suo personaggio non è certo frutto della penna instancabile di Andrea Camilleri, ma il fatto che si sia arrivati al quarto episodio di una saga ormai imperdibile, lascia intuire che il detective spagnolo non ha proprio nulla da invidiare al collega siciliano. Ex poliziotto, un po’ macho, consapevolmente o (continua)

Ancora pochi giorni per partecipare al concorso “Una poltrona per chi?” di Boomerang tv

Ancora pochi giorni per partecipare al concorso “Una poltrona per chi?” di Boomerang tv
Affrettati, hai ancora pochi giorni per poter partecipare al concorso online di Boomerang TV “Una poltrona per chi?”.  Scadrà la prima domenica di maggio, infatti, il concorso di Boomerang che durante il mese di Aprile ha regalato a fan ed appassionati del canale con la più vasta library di cartoon del mondo (oltre 2000 personaggi e 8500 cartoni animati), fantasti (continua)