Home > Eventi e Fiere > Dopo 9 secoli si incontreranno a Gubbio i discendenti di Dante e di Cante Gabrielli

Dopo 9 secoli si incontreranno a Gubbio i discendenti di Dante e di Cante Gabrielli

scritto da: Licia.gargiulo@gmail.com | segnala un abuso

Dopo 9 secoli si incontreranno a Gubbio i discendenti di Dante e di Cante Gabrielli


‘IL VIAGGIO DI DANTE  E  CANTE CONTINUA ATTRAVERSO I SECOLI’

Saranno  SPERELLO DI SEREGO ALIGHIERI  e  ANTOINE  DE GABRIELLI, discendenti  dei due storici protagonisti  del Medioevo  italiano,  a incontrarsi  a Gubbio.   Cosa accadrà a  distanza di  9  secoli da quei fatti che  videro protagonisti i loro antenati?  Torneranno a vivere le vicende tormentate che sconvolsero la vita del poeta Dante Alighieri e segnarono le sorti della letteratura,  grazie alla creazione del capolavoro immortale della ‘Divina Commedia’,   scritta  nei  19 anni di esilio,  lontano  da Firenze.  Fu  Cante Gabrielli da Gubbio a condannarlo, in veste di Podestà di Firenze,  nel 1302 all’esilio e alla confisca dei beni.  E, per la prima volta, si ritroveranno faccia a faccia i discendenti dei due illustri personaggi.

A condurre l’incontro  a Gubbio venerdì 29 settembre,  sarà la giornalista e scrittrice Anna Buoninsegni Sartori,  autrice di un testo teatrale rappresentato per la prima volta lo scorso anno  proprio durante il ‘Festival del Medioevo’.  La piece è diventata una pubblicazione  (Ali&No Editrice, 2017),  dal titolo  quanto mai allusivo:   ‘Se l’eugubino Cante Gabrielli non avesse condannato all’esilio Dante, il sommo poeta avrebbe scritto la Divina Commedia?’  Domanda destinata,  evidentemente, a rimanere senza risposta ma interessante collegamento con la stesura dei 14.223 endecasillabi delle tre Cantiche.   La scrittrice  indaga sui rapporti tra Dante e Cante,  analizza il dietro le quinte della condanna, le lotte intestine tra fazioni in mezzo a Impero e Papato e  le ragioni, politiche ed economiche,  che portarono all’esilio dell’Alighieri.

Che cosa accadrà a Gubbio, dove Cante aveva il suo nobile casato e  Dante vi soggiornò diverse volte,  tra i rappresentati di una progenie così illustre e discussa? Sicuramente un simpatico incontro, visto che entrambi sono consapevoli che non esiste merito o demerito nell’essere legati a una delle due stirpi.   Oppure chissà… potrebbe esserci un diverso e imprevisto finale!

Cultura | Dante | Cante Gabrielli | Divina Commedia | Esilio |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Le proposte enogastronomiche del Borgo Santa Cecilia


ALBERTO VINCENZO VACCARI presenta “Canto Dante” in anteprima assoluta


25 marzo, è il Dantedì. Il filosofo Marco Eramo: “Divina Commedia opera eccezionale che prende cuore e mente”


ADORABILE è il singolo che anticipa il nuovo album di DANTE PONTONE


Nell'ambito delle celebrazioni dantesche, il Circolo Culturale “L’Agorà” di Reggio Calabria organizza un nuovo incontro per omaggiare il Sommo Poeta, autore della Divina Commedia, padre della lingua italiana, e simbolo


Borgo Santa Cecilia: vacanze di charme nel cuore dell'Umbria


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Il World Of Fashion è pronto per infiammare la Capitale con la 21^ edizione all'interno di AltaRoma

Il World Of Fashion è pronto per infiammare la Capitale con la 21^ edizione all'interno di AltaRoma
  Domenica 27 gennaio alle ore 19.30 nella magnifica cornice di Palazzo Brancaccio si terrà la 21^ edizione del WORLD Of FASHION. Crocevia di un incontro, ideato e diretto da Nino Graziano Luca. A sfilare quest’anno saranno magnifiche creazioni realizzate da importanti stilisti provenienti da tutto il mondo. Tra quelli che saranno presenti in questa edizione: Addy Van Den Kromm (continua)

La Compagnia Nazionale di Danza Storica celebra Pëtr Il'ič Čajkovskij il 12 gennaio 2019 con l’atteso Gran Ballo Russo a Palazzo Brancaccio

La Compagnia Nazionale di Danza Storica celebra Pëtr Il'ič Čajkovskij il 12 gennaio 2019 con l’atteso Gran Ballo Russo a Palazzo Brancaccio
 La VII Edizione del Gran Ballo Russo da sempre promosso dalla Compagnia Nazionale di Danza Storica di Nino Graziano Luca - ideatore ed organizzatore dell’evento - con Eventi-Rome di Yulia Bazarova - promotrice della cultura russa in Italia, giornalista - e l'Associazione amici della grande Russia che promuove la storia e la cultura russa sia in Italia che in Russia, di Paolo Dragonetti (continua)

Il Corto “Casting Die-rector” di Gilles Rocca trionfa al Premio Massimo Troisi

Il Corto “Casting Die-rector” di Gilles Rocca trionfa al Premio Massimo Troisi
  Si è svolta a San Giorgio a Cremano la diciottesima edizione del Premio Massimo Troisi, serata che ha visto il trionfo come miglior cortometraggio di “Casting Die-rector” con la regia di Gilles Rocca anch’esso nel cast insieme a Miriam Galanti, Omar Sandrini, Claudia Razzi e Marco Guadagno. Il cortometraggio ha colpito non soltanto il pubblico che ha gremito la sal (continua)

L’Associazione culturale Sperimentiamo organizza tre appuntamenti culturali da non perdere: uno spettacolo teatrale, due laboratori per grandi e piccini e un concorso fotografico.

L’Associazione culturale Sperimentiamo organizza tre appuntamenti culturali da non perdere: uno spettacolo teatrale, due laboratori per grandi e piccini e un concorso fotografico.
  L’Associazione Culturale Sperimentiamo organizza nei mesi di dicembre e gennaio tre appuntamenti da non perdere grazie al finanziamento di Roma Capitale Municipio Roma VIII. Si parte oggi 18 e 19 dicembre presso il Piccolo Teatro San Vigilio con lo spettacolo di Massimo Simonini “Dickens in Rome” diretto ed interpretato da Mariagabriella Chinè insieme con Marcello (continua)

A Capodanno torna la compagnia teatrale I Ridikulus

A Capodanno torna la compagnia teatrale I Ridikulus
  Dopo il grande successo ottenuto dal 2015, torna per il quarto anno consecutivo l’evento per grandi e piccini “Capodanno per famiglie” della compagnia Teatrale “I Ridikulus”. L’appuntamento, fissato per il 31 dicembre, si terrà presso il Teatro San Genesio di Roma e prevede lo spettacolo teatrale “Babbo Natale Superstar” scritto e dir (continua)