Home > Economia e Finanza > Le opinioni di General Cessioni in tema di compravendite immobiliari

Le opinioni di General Cessioni in tema di compravendite immobiliari

scritto da: Articolinews | segnala un abuso


All'interno delle recensioni di General Cessioni un focus dedicato alle opinioni inerenti al +1,8% registrato nel primo trimestre 2017 dalle convenzioni notarili di compravendite per unità immobiliari.

General Cessioni

Compravendite immobiliari: le opinioni di General Cessioni

Specializzata in intermediazione aziendale e immobiliare, General Cessioni dedica le proprie recensioni ad analizzare con approfondimenti e opinioni i recenti dati diffusi dall'Istat sulle compravendite immobiliari. Secondo i dati inerenti al primo trimestre, le convenzioni notarili hanno registrato un incremento pari all'1,8%, con un +1,6% per quanto concerne il settore abitativo e un +4,5% per il comparto economico. Nel dettaglio questi incrementi hanno visto un incremento in tutto il territorio, con un incremento maggiore per il Nord-est con sia per il complesso delle compravendite di immobili (+3,1%) che per il comparto abitativo (+3,0%) seguito dal Nord-ovest e il Sud per l'economico. All'interno delle proprie opinioni, General Cessioni prende in considerazione anche i dati geografici su base annua dove gli incrementi più significativi sono arrivati dal Nord-est e dal Nord-ovest per il settore dell'abitativo (rispettivamente +8,8% e +8,2%) e dalle Isole e ancora dal Nord-est per quello economico (+9,5% e +8,1%).

General Cessioni: recensioni e opinioni in merito alle convenzioni immobiliari

Realtà affermata per approfondire studi di settore, bandi, iniziative o altri progetti legati all'intermediazione aziendale e immobiliare, General Cessioni ha analizzato nelle proprie recensioni anche le diverse tipologie di convenzioni confermando oltre il 93,8% delle convenzioni stipulate ha riguardato trasferimenti di proprietà di immobili ad uso abitativo ed accessori, il 5,6% uso economico e il 0,6% uso speciale e multiproprietà. Le convenzioni notarili riferiti a mutui, finanziamenti, obbligazioni con costituzione di ipoteca immobiliare hanno registrato un incremento del 2,5% rispetto al trimestre precedente e del 10,7% su base annua. La crescita tendenziale ha riguardato tutte le ripartizioni geografiche, con variazioni più consistenti nel Nord-ovest (+12,2%) e nel Centro (+10,8%).


Fonte notizia: http://www.webbrand.it/General-Cessioni-S.r.l/


General Cessioni recensioni | General Cessioni opinioni | General Cessioni |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

General Cessioni esamina i dati del rapporto sul mercato del franchising esprimendo opinioni e recensioni molto positive


Nelle recensioni General Cessioni lo stato di salute del comparto immobiliare


Le opinioni di General Cessioni sulla nascita di Mac Fruit Attraction China


Dopo la pubblicazione dei dati inerenti al primo semestre del 2016, General Cessioni esprime le proprie opinioni sull’aumento delle esportazioni padovane


General Cessioni, le recensioni: Dublino e Milano al top per investimenti alberghieri


General Cessioni e le recensioni sul bando per l’accesso al credito nella provincia di Brescia


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Cristiano Poponcini: la carriera nelle aree della consulenza aziendale, organizzativa e gestionale

Cristiano Poponcini: la carriera nelle aree della consulenza aziendale, organizzativa e gestionale
Cristiano Poponcini: la biografia professionale dell’esperto in consulenza aziendale, organizzativa e gestionale Cristiano Poponcini si occupa oggi principalmente di consulenza aziendale, organizzativa e gestionale, collaborando anche direttamente all'interno delle aziende clienti.Cristiano Poponcini: la formazione e l'inizio della carrieraCristiano Poponcini si laurea nel 1993 in Economia e Commercio (indirizzo "Professionale") presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Nel 2017 cons (continua)

Pietro Vignali a “Fatti e Misfatti”: assolto dopo 10 anni

Pietro Vignali a “Fatti e Misfatti”: assolto dopo 10 anni
Intervistato da Paolo Liguori a “Fatti e Misfatti”, Pietro Vignali racconta di come ha vissuto la vicenda giudiziaria che lo ha visto protagonista e che si è conclusa con la sua assoluzione dopo 10 lunghi anni Il 2010 ha rappresentato per Pietro Vignali l'avvio di un inchiesta che pose fine della sua carica da Sindaco in seguito a pesanti accuse che hanno messo in pausa la sua vita per dieci anni: l'archiviazione è arrivata nel marzo 2020.Pietro Vignali ricorda il suo calvario giudiziarioEra il febbraio del 2010 quando l'allora Sindaco di Parma ricevette l'avviso di garanzia per la presunta as (continua)

Nicola Volpi: partnership Horacio Pagani - PIF, il fondo affiancherà il leader delle hypercars

Il fondo affiancherà gli azionisti di minoranza Nicola Volpi ed Emilio Petrone nel percorso di crescita dell'azienda fondata dalla famiglia Pagani.Nicola Volpi: i dettagli dell'operazione PIF - Horacio Pagani S.p.A.Il Public Investment Fund, fondo sovrano arabo e uno dei più grandi al mondo, punta sulle hypercars della Horacio Pagani. L'accordo siglato lo scorso novembre prevede l'ingresso di PIF (continua)

SG S.p.A. commercializzerà più prodotti Apple

SG S.p.A. commercializzerà più prodotti Apple
Il 29,4% del fatturato di SG S.p.A. deriva da prodotti Apple: la società aumenta il numero di articoli con la mela distribuiti ai rivenditori italiani Nonostante il leggero calo di vendite registrato da Apple, il brand californiano continua a rappresentare un'importante fetta di mercato nel settore di riferimento: SG S.p.A. decide di aumentare il numero di prodotti distribuiti.SG S.p.A. annuncia l'ampliamento della gamma di prodotti Apple distribuitiLa società di distribuzione e commercializzazione di prodotti elettronici di consumo, il cui fatt (continua)

Intermediazione rifiuti e gestione impianti: il modello Ares Ambiente

Intermediazione rifiuti e gestione impianti: il modello Ares Ambiente
La gestione dei rifiuti è una responsabilità verso le persone e verso l’ambiente: la filosofia di Ares Ambiente, l’azienda guidata da Marco Domizio leader nel settore dell’intermediazione dei rifiuti Efficienza, economicità e trasparenza sono i principi intorno a cui Ares Ambiente orienta da sempre le proprie attività: l'azienda guidata da Marco Domizio gestisce in tutto il Paese lo smaltimento, il recupero e il trasporto di rifiuti speciali, pericolosi e non pericolosi.Ares Ambiente: focus su attività e serviziIscritta presso l'Albo Nazionale Gestori Ambientali - Sezione Regionale d (continua)