Home > Cibo e Alimentazione > Tipico calabrese: la cipolla rossa di Tropea!!

Tipico calabrese: la cipolla rossa di Tropea!!

scritto da: Gioegio | segnala un abuso


Chi lo avrebbe mai detto che sarebbe giunto il giorno in cui la prelibata Cipolla Rossa di Tropea sbarcava sul web??? Eppure è così: questa esclusiva ricercatezza, quella vera ed originale, finalmente naviga in rete ed approda sulle vetrine virtuali di portali e.commerce di prodotti tipici calabresi!!!

Coltivata da novembre nelle campagne di determinati territori (calabresi in particolare per potersi a giusta ragione avvalere del titolo di prodotto IGP), viene raccolta nella tarda primavera, affinché possa essere posta in vendita nel periodo migliore: bella, rosseggiate e soprattutto saporita e profumata.

Ma le caratteristiche essenziali del prodotto non si fermano al suo elemento prettamente gastronomico, dato che chi la conosce già ne apprezza in genere solo il suo gusto e la sua originalità culinaria. Si tratta infatti di una prelibatezza in senso lato…anche nel suo rovescio della medaglia, visto che ormai ci sono infinite pagine che sottolineano gli elementi salutistici riconosciuti a questo naturale prodotto agricolo calabrese.

Ne è’ provata infatti la sua azione benefica a livello dermatologico; per i dolori artritici, nei raffreddori (per il contenuto di vitamina C), per la sua valenza antiemorragica. Il contenuto di elementi della vitamina E, quali il magnesio, lo iodio, lo zinco, il selenio,il ferro risultano essenziali poi nella dieta per la prevenzione del cancro. Il consumo di cipolla ci assicura un aumento dell’attività fibrinolitica del sangue, dunque, contro le malattie cardiovascolari e infarto.

E della sua digeribilità…ne vogliamo proprio parlare??? Ecco, un consiglio spassionato ci sentiamo di darvelo per tutte le occasioni in cui si fanno pasti piuttosto grassi: accompagnare a questi, contorni di cipolle di Tropea fritte o lessate, in quanto le sostanze in esse contenute permettono di neutralizzare l’azione coagulante che questi grassi provocano nel nostro sangue e nel contempo evitano che questi grassi si trasformino in colesterolo.

E se invece cercate delle ricette originali per guastare il prodotto, ecco le varie “chicche” d’uso consigliate dagli stessi portali che pongono in vendita il prodotto. Giusto per stuzzicarne la curiosità e l’appetito vi proponiamo ad esempio TONNO, FAGIOLI E CIPOLLA DI TROPEA”. Un buon tonno di qualità, cosicché anche l’olio al suo interno può essere utilizzato e non buttato come accade di consueto; dei fagioli in vetro; della cipolla di Tropea affettata finemente e ammollata per un paio d’ore in acqua tiepida con aceto e zucchero. Una volta scolata condirla con sale, pepe e l’olio del tonno, ed unitela agli altri ingredienti.

Naturalmente un prodotto di punta della gastronomia calabrese quale è la Cipolla rossa di Tropea, non può fermarsi alla sola “materia prima” visto che tanti sono i relativi derivati. Ad esempio la Cipolla di Tropea in agrodolce, un contorno che accompagna tutti i secondi, ovvero utilizzata come ottimo ingrediente per insalate miste ed in particolare per insalate di pomodori freschi. Può essere gustata con l'aperitivo o per completare sfiziose ricette.

Passando poi ad una vera esclusività della regione, la Confettura di cipolla di Tropea, un accostamento che a prima vista potrebbe sembrare “poco ortodosso”, ma che una volta assaggiato rileva tutta la sua esclusività in vari usi: ideale ad esempio per la carne lessa, sul formaggio pecorino stagionato, sul caciocavallo, gorgonzola ed anche sulle frittate in genere.

Cipolla rossa di Tropea, dunque….perché il vostro palato vi ringrazierà sicuramente!!!


Fonte notizia: http://www.saporidellasibaritide.it


prodotti tipici calabresi | cipolla rossa di Tropea | confettura di cipolle |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

CONCORSO INTERNAZIONALE DI POESIA "LA MIA TERRA


La cipolla: caratteristiche peculiari e pregi


Villa Eleonora, relax e convenienza per una vacanza tra Capo Vaticano e Tropea


“PREMIO INTERNAZIONALE DI POESIA TROPEA ONDE MEDITERRANEE” 2016


La confettura di Cipolla rossa, una delizia che stuzzica la curiosità...e la gola!!


Il Miglior pescato del Golfo, trova la giusta location per essere apprezzato


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Il latte di mandorla, una bevanda dissetante ed assolutamente naturale.

Il latte di mandorla, una bevanda dissetante ed assolutamente naturale.
E dopo i primi incerti di un maggio alquanto bizzarro le giornate tendono timidamente verso la stabilità, con temperature in decisa risalita…….insomma andiamo gradualmente verso la “bella stagione”. E con essa torna come sempre la voglia di tonificarsi e rinfrescarsi con qualcosa di veramente dissetante: inizia la stagione dei gelati, delle bevande ghiacciate&helli (continua)

Innovazione di gusto...nel segno della tradizione: qualche goccia di Miele di fichi per un gelato "diverso dal solito"!!

Innovazione di gusto...nel segno della tradizione: qualche goccia di Miele di fichi per un gelato
Certo che questa bizzarra primavera ci sta davvero sorprendendo rispetto agli anni scorsi: di questi tempi, infatti, già progettavamo per l’imminente  estate della quale già avvertivamo qualche sentore; i nostri week-end erano dedicati alle gite fuori porta ed all'aria aperta, tersa e tiepida della primavera ormai inoltrata; e non neghiamolo, (continua)

I sughi pronti della Calabria: ovvero quando l’innovazione rispetta la tipicità di un territorio

I sughi pronti della Calabria: ovvero quando l’innovazione rispetta la tipicità di un territorio
In un mondo che ci vede correre sempre più “di fretta” il nostro quotidiano vivere, fortunatamente sono intervenute evoluzioni di ogni tipo che hanno reso la vita decisamente più comoda e semplice; ed anche nel campo della gastronomia le novità non sono state, per fortuna, poche. Tra queste in particolare i condimenti pronti, che consentono di poter disporre di d (continua)

Le confetture calabresi al cioccolato: perché di tanto in tanto un "peccatuccio di gola" è concesso!!

Le confetture calabresi al cioccolato: perché di tanto in tanto un
Ormai gli acquisti su internet sono diffusissimi: chi vi ricorre per libri,  per viaggi, chi ancora per capi d’abbigliamento,….sperando di “riuscire a spuntare” prezzi ottimali, cogliendo buone occasioni e proposte sulle vetrine virtuali della rete. Ma ancora, c’è chi vi ricorre in genere cercando qualcosa che non si riesce facilmente a reperire nella dif (continua)

Fichi secchi calabresi: quando l'innovazione si sposa con la più assoluta tradizione artigianale!!

Fichi secchi calabresi: quando l'innovazione si sposa con la più assoluta tradizione artigianale!!
Quando si parla di enogastronomia calabrese subito la mente richiama sapori decisi, quali quelli regalati dal peperoncino, dalla ‘nduja, dai salumi in genere…e di quelli “naturalmente aromatici”, retrogusti intensi racchiusi negli splendidi agrumi dei quali la regione può dirsi fiera. Eppure girovagando tra delizie regionali si scoprono eccellenze anche nel campo d (continua)