Home > Ambiente e salute > Infezioni in gravidanza, articolo 2

Infezioni in gravidanza, articolo 2

articolo pubblicato da: cristinavannuzzi | segnala un abuso

Infezioni in gravidanza, articolo 2
INFEZIONE IN GRAVIDANZA ARTICOLO 2 Qualsiasi taglio nello spicchio rende l'attività dell'aglio più forte. Pertanto, maggiore è la superficie interna dello spicchio , maggiore è la dose. Ogni donna dovrebbe conoscere la dose che funziona meglio per lei, dalla dose più bassa, un chiodo di garofano non inciso, ad uno spicchio con una o più piccole fessure della misura di una unghia, ad un taglio netto dello spicchio a metà. L'aglio per contrastare lo streptococco beta emolitico per il quale si fa un tampone a fine gravidanza per verificarne la presenza. In questo modo si evitano infezioni al neonato e si evita l’utilizzo di antibiotici. Se una dose elevata di aglio , cioè uno spicchio d'aglio tagliato e aperto, viene inserito in una vagina sana, farà probabilmente "bruciare" la pelle sana. Quando la donna è affetta da una infezione di candida avanzata, la pelle è già rossa e "bruciata" e l'aglio cura l'infezione uccidendo il fungo e la pelle si ripara. L'aglio fresco è battericida, uccide anche il batterio Streptococcus agalactiae (comunemente noto come Streptococco Beta emolitico) Gli Streptococchi Beta emolitici (GBS) possono uccidere neonati, più comunemente i bambini prematuri. Il rischio per i neonati di contrarre GBS probabilmente aumenta con la quantità di GBS nel canale del parto. Uno spicchio d'aglio fresco inserito nella vagina per una o anche due notti, molto probabilmente ha l'effetto di ridurre la colonizzazione di GBS della vagina , senza effetti collaterali noti, a parte il respiro che sa di aglio. Protocollo Aglio: • Rompere uno spicchio di aglio e staccare la buccia simile alla carta. (Tagliare a metà – solo se c'è candida se no lasciare lo spicchio intero). Con un ago attraversare lo spicchio con un filo per facilitare il successivo recupero. • Mettere lo spicchio in vagina, la sera prima di andare a dormire. Nella maggior parte delle donne il sapore di aglio in bocca arriverà non appena lo spicchio viene messo in vagina, quindi è meno piacevole il trattamento durante il giorno. • Al mattino, l'aglio può venire fuori quando ci si scarica. In caso contrario, molte donne trovano più facile estrarlo durante le normali operazioni di igiene intima, cercando con il dito il filo in vagina o lo spicchio direttamente. Lo spicchio non può entrare nell'utero attraverso la cervice. Non può perdersi, ma venire spinto nella tasca tra la cervice e la parete vaginale. • La maggior parte delle persone sentiranno in bocca il sapore dell'aglio fino a quando l’aglio sarà in vagina. Quindi, se sentono il sapore significa che l'aglio non è stato ancora espulso. La maggior parte delle donne hanno difficoltà estrarlo la prima volta (per ciò è utile usare un filo). La terapia abbinata con protocollo dell’intestino sano di Metodo MC che prevede l’assunzione di 30Vermivit e dei prebiotici e probiotici 32Eschierivit e 31Probivit e 11Micosvit offre una copertura maggiore. Nei 10 giorni che precedono il parto è suggeribile l’assunzione del mirtillo rosso e nero in estratto secco titolato ( 8Mirtilvit ) per garantire una protezione dell’apparato circolatorio, intestinale ed urogenitale. www.metodomc.org

salute | vagina | gravidanza |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Nasce “Cucinare in gravidanza” su Gynefam.it: le ricette adatte alle future mamme per piatti ricchi di acido folico, ferro, calcio e Omega 3


Il 66% delle donne italiane è normopeso e con uno stile di vita salutare


Da oggi su Easyfarma il test di gravidanza per le donne che vogliono un risultato certo anche nei giorni che precedono la data presunta delle mestruazioni.


Fondazione Graziottin Onlus la prima web lesson di INTEGRAZIONE PER LA GRAVIDANZA


Regole per la redazione di comunicati gratuiti


Informare le donne su diritti e tutele in gravidanza: parte il servizio “l’esperto risponde” di Gynefam Mamma


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

SanRemo 2020 presentato al Meeting del Mare a Milano

SanRemo 2020 presentato al Meeting del Mare a Milano
SANREMO 2020 “Meeting del Mare” presenta SanRemo 2020 al Fifty Five a Milano 27 gennaio ore 19/30 SANREMO 2020 si presenta in anteprima con una serata/spettacolo spumeggiante al mitico Fifty Five 55 a Milano, situato in Via Piero della Francesca 55, ricavato da un ex deposito ferroviario, per una serata dove saranno abbinate forme d’arte, espresse con la musica, moda, cinema, cucina, glamour. (continua)

A Pitti Immagine 2020 il Salon of Excellence di Degorsi&Partner

A Pitti Immagine 2020  il Salon of Excellence di Degorsi&Partner
A FIRENZE LA FUCINA DELLA CREATIVITA’ Pitti Immagine edizione ‘97 A Pitti Immagine Uomo , edizione ’97, la mostra si trasforma in una straordinaria passerella dei talenti internazionali, 1.200 marchi provenienti da tutto il mondo per una continua scoperta, tra abiti tech, impulsi green e forme innovative grazie a venti nuovi arrivati da tutto il mondo capaci di dare un tocco di novità alla ker (continua)

Tendenze Moda a Pitti Immagine edizione '97 con Faggioli Atelier

Tendenze Moda a Pitti Immagine edizione '97 con  Faggioli Atelier
LE NUOVE TENDENZE MODA 2020 ATELIER FAGGIOLI A PITTI UOMO ‘97 Dal mondo delle griffe, da quello che si è potuto vedere al Pitti Immagine Uomo 2020, arriva un importante segnale, anche la figura maschile è entrata prepotentemente come consumatore nel mondo della borsa di pelle, consumiamo meno ma meglio, educhiamo il consumatore, spingendo sulla cultura del prodotto, in termini di qualità e p (continua)

FESTE DI NATALE CON LE TSHIRT DI SIMONA SCALABRINI

FESTE DI NATALE CON LE TSHIRT DI SIMONA SCALABRINI
Feste di Natale da sogno con le: “T-Shirt Doppia Esse” Durante le feste di Natale tra il fascino della buona tavola e le solite abitudini, c’è la voglia irrefrenabile di fare shopping. Tra i tanti “Temporary Store” attivi in tutta Italia, colmi di sorprese e novità, alcuni di loro, risultano molto particolari ed esclusivi come quello di “Doppia Esse T- Shirt”, in pieno centro a Reggio Emilia (continua)

IL CANTO DI NATALE

IL CANTO DI  NATALE
Il senso autentico del Natale In Italia siamo consapevoli che le nostre feste sono un ottimo strumento didattico con obiettivi formativi che espongono gli studenti alla conoscenza del nostro patrimonio culturale, festeggiamenti fanno conoscere le tradizioni italiane e aiutano gli studenti a riflettere sulle differenze/similarità tra la cultura italiana e quella straniera, a migliorare le compe (continua)