Home > Altro > Viessmann partner ufficiale del Panasonic Jaguar Racing Team nel campionato mondiale FIA Formula E

Viessmann partner ufficiale del Panasonic Jaguar Racing Team nel campionato mondiale FIA Formula E

scritto da: TwentyTwenty | segnala un abuso

Viessmann partner ufficiale del Panasonic Jaguar Racing Team nel campionato mondiale FIA Formula E


 Allendorf (Eder), Germania, 25 settembre 2017 Viessmann entra ufficialmente come sponsor nel campionato di Formula E!

 

A partire dall'imminente stagione 2017/18, l'azienda tedesca diventa partner ufficiale del Panasonic Jaguar Racing Team nel campionato mondiale FIA Formula E, riservato alle monoposto con motore elettrico. La notizia è stata divulgata giovedì 21 settembre in occasione della presentazione officiale del team del nuovo bolide a Coventry in Gran Bretagna.

"Il mondo sta vivendo un grande cambiamento, ci stiamo lasciando alle spalle l’era del petrolio a favore dell’era dell’elettrificazione. La nostra partnership con Panasonic Jaguar Racing è la soluzione ideale per dare vita a questo cambio di rotta e mostrare il nostro impegno condiviso in sostenibilità, tecnologia e innovazione. Siamo entusiasti di essere parte di questa evoluzione e siamo già proiettati verso la prossima stagione", ha dichiarato Maximilian Viessmann, membro del CDA di Viessmann.

Il coinvolgimento dell'azienda con le discipline dello sci nordico, che dura ormai da decenni, ha dato un significativo impulso alla notorietà del marchio Viessmann a livello internazionale. Ora la "doppia S", bianca su fondo nero, espanderà la sua notorietà anche nella Formula E, rinnovando la visibilità del marchio e dei suoi prodotti innovativi. "In 'Formula E' non si tratta solo del duello tra i piloti e la potenza delle loro auto", dice Max Viessmann. "È allo stesso tempo una gara per l'efficienza e per la migliore gestione energetica. E proprio questi ambiti sono il motore dello sviluppo di Viessmann".

Celle a combustibile, pompe di calore, gestione digitale della rete energetica della “Smart Home': Viessmann va incontro ai nuovi bisogni dei suoi clienti con la più ampia gamma tecnologica del settore. L'azienda rappresenta un punto di riferimento anche nell'ambito della sostenibilità: la sede centrale di Allendorf (Eder) nel Land tedesco dell'Assia, dove lavorano 4.500 dei 12.000 dipendenti di Viessmann nel mondo, ha raggiunto già dal 2012 gli obiettivi climatici fissati dal Governo Tedesco per il 2050. I risultati sono stati la riduzione dell'80% delle emissioni di CO2 e l'aumento del 70% della quota di utilizzo delle fonti di energia rinnovabile. 

Con l'inizio della stagione, il 2 e 3 dicembre 2017 a Hong Kong, la Panasonic Jaguar Racing I-TYPE 2 correrà i suoi primi giri, mostrando l'inconfondibile logo Viessmann sulla sua livrea. Dopo le successive tappe in Marocco, Cile, Messico e Brasile, nell’aprile 2018 il Campionato FIA Formula E arriverà in Europa, per fare tappa il 14 aprile in Italia, dove avrà luogo il Grand Prix di Roma. Per i fan della competizione con motori elettrici sarà inoltre un'occasione per conoscere, a bordo pista, gli innovativi prodotti Viessmann.

L'azienda Viessmann

Il Gruppo Viessmann è leader nel mondo nella produzione di sistemi di riscaldamento e climatizzazione per l’ambito residenziale e per l'industria, così come di sistemi per la refrigerazione. Fondata nel 1917, l'azienda familiare conta 12.000 dipendenti e un fatturato complessivo di 2,25 miliardi di euro.

Con 23 sedi di produzione in 12 Paesi, con organizzazioni di vendita in 74 Paesi e 120 filiali nel mondo, Viessmann denota il suo forte orientamento all’internazionalità. Il 54% del fatturato viene infatti realizzato nelle filiali estere.

Il motto del centenario è "100+ Into a New Century". Numerosi eventi previsti da Viessmann nel 2017 puntano a dare nuovo impulso all’intero settore.

 

Panasonic Jaguar Racing e la Formula E

 

Jaguar è tornata ai circuiti nell'ottobre 2016, prima tra tutti i grandi produttori a entrare nel Campionato FIA Formula E per auto totalmente elettriche. Oltre che per il funzionamento delle sue monoposto, la Formula E si distingue per la scelta dei circuiti di gara. Ad eccezione dell'ePrix in Messico, tutte le gare si svolgono su percorsi cittadini, nel centro di importanti metropoli. In ogni giornata di campionato viene proposta tutta la serie di eventi dalle qualifiche fino alla gara. Il calendario inizia il 2 dicembre e comprende 14 gare in 11 città, comprese 2 tappe nelle città di Hong Kong, New York e a Montreal per il finale di stagione.

www.viessmann.it

 

Marketing Viessmann

Tel 045 6768 999

Stefania Brentaroli: bres@viessmann.com

Patrizia Perina: perp@viessmann.com

 

TwentyTwenty

Tel 02 8310511

Nicoletta Fabio: nicoletta.fabio@twentytwenty.it

Stefano Ardito: stefano.ardito@twentytwenty.it

Claudia Boca: claudia.boca@twentytwenty.it

Viessmann | Panasonic | Jaguar | Formula E |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Sabato 13 aprile la Formula E fa tappa a Roma e Viessmann conferma la partnership con il Panasonic Jaguar Racing Team


#GlobalServiceSolutions: Team Pedercini Racing prima prova in Australia


Viessmann presenta tre casi di successo


Viessmann tra i protagonisti della prima edizione di EcoHouse, in programma a Verona dal 7 al 10 febbraio 2019


Programmi di estensione di garanzia Viessmann: tutti i vantaggi e le novità del 2019


Nuova sezione dedicata al fotovoltaico sul sito internet Viessmann


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

BlogMeter svela gli elementi di successo (più o meno segreti) del fenomeno del momento: i podcast

BlogMeter svela gli elementi di successo (più o meno segreti) del fenomeno del momento: i podcast
Con una ricerca dedicata e il webinar “Podcast: le metriche nascoste del fenomeno del momento”, BlogMeter prova a far luce sul mondo dei podcast, svelando i KPI più rilevanti per valutarne il successo Che il podcast sia uno dei fenomeni recenti in maggior crescita è assodato: le abitudini di ascolto degli italiani sono cambiate ormai da qualche anno e dal 2016 si è assistito a una crescita esponenziale dell’interesse verso questo medium, confermata anche dall’aumento delle ricerche sul tema effettuate online dagli utenti. La situazione emergenziale, con isolamento forzato annesso, ha dato una s (continua)

Nuove caldaie a condensazione Vitodens serie 100 di Viessmann: calore per le generazioni future

Nuove caldaie a condensazione Vitodens serie 100 di Viessmann: calore per le generazioni future
● Nuova gamma di caldaie digitali e green, così innovative che hanno già il futuro dentro ● H2 Ready - 20%: le nuove Vitodens serie 100 possono essere alimentate da una miscela composta da gas metano e dal 20% di idrogeno “verde”, il combustibile del futuro ● Materiali di qualità eccellente e design rinnovato per un’elevata efficienza a lunga durata ● I nuovi modelli della gamma Vitodens sono semplici da gestire grazie alla regolazione digitale integrata e ai servizi gratuiti di gestione Viessmann ● Detrazioni fiscali per interventi di efficientamento energetico: possibilità di accedere al Super Ecobonus 110% oppure alle detrazioni fiscali del 50% o 65% con l'opzione dello sconto in fattura da parte dell'installatore, il quale potrà cedere a sua volta il credito generato direttamente a Viessmann ● Garanzia 5 Plus: con un piano di manutenzione programmata, è possibile estendere a cinque anni la garanzia sulla caldaia Una nuova gamma di caldaie a condensazione innovative, digitali, green: le nuove Vitodens serie 100 danno concretamente forma alla mission di Viessmann di plasmare gli spazi abitativi per le generazioni future.Per i nostri figli desideriamo un ambiente salubre in cui vivere e stare bene. Per raggiungere questo obiettivo, è necessario progettare sistemi di climatizzazione quanto più possibile effic (continua)

L’Osservatorio europeo del mercato dei prodotti della pesca e dell'acquacoltura (EUMOFA) pone l’Italia tra i Paesi UE con il livello di spesa totale più alto per il consumo di pesce fresco

L’Osservatorio europeo del mercato dei prodotti della pesca e dell'acquacoltura (EUMOFA) pone l’Italia tra i Paesi UE con il livello di spesa totale più alto per il consumo di pesce fresco
HAPO – Hellenic Aquaculture Producers Organization – contribuisce al consumo di pesce fresco di alta qualità nel nostro Paese, portando sulle tavole degli italiani il gusto e gli elevati standard qualitativi del pesce greco “firmato” Fish From Greece L'ultimo rapporto sul mercato ittico dell'UE, redatto dall'Osservatorio europeo del mercato dei prodotti della pesca e dell'acquacoltura (EUMOFA), pone l’Europa al sesto posto nella classifica dei primi quindici produttori mondiali nel 2018, collocandosi subito dopo Cina, Indonesia, India, Vietnam e Perù. Tra i dati emersi dalla ricerca condotta lo scorso anno dall’Osservatorio EUMOFA – malgr (continua)

L’Osservatorio europeo del mercato dei prodotti della pesca e dell'acquacoltura (EUMOFA) pone l’Italia tra i Paesi UE con il livello di spesa totale più alto per il consumo di pesce fresco

L’Osservatorio europeo del mercato dei prodotti della pesca e dell'acquacoltura (EUMOFA) pone l’Italia tra i Paesi UE con il livello di spesa totale più alto per il consumo di pesce fresco
HAPO – Hellenic Aquaculture Producers Organization – contribuisce al consumo di pesce fresco di alta qualità nel nostro Paese, portando sulle tavole degli italiani il gusto e gli elevati standard qualitativi del pesce greco “firmato” Fish From Greece L'ultimo rapporto sul mercato ittico dell'UE, redatto dall'Osservatorio europeo del mercato dei prodotti della pesca e dell'acquacoltura (EUMOFA), pone l’Europa al sesto posto nella classifica dei primi quindici produttori mondiali nel 2018, collocandosi subito dopo Cina, Indonesia, India, Vietnam e Perù. Tra i dati emersi dalla ricerca condotta lo scorso anno dall’Osservatorio EUMOFA – malgr (continua)

Viessmann lancia “ViShare”: produrre e consumare energia “green” a vantaggio proprio e della collettività

Viessmann lancia “ViShare”: produrre e consumare energia “green” a vantaggio proprio e della collettività
● Abitazioni autonome dal punto di vista energetico creano le basi delle comunità sostenibili di domani ● Grazie al fotovoltaico, l’edificio è in grado di produrre l’energia elettrica per il proprio fabbisogno e di cedere in rete la quota in eccesso ● Con ViShare, Viessmann promuove l’autoproduzione e l’autoconsumo di energia “green” Autonomia energetica, sostenibilità ambientale, risparmio in bolletta e tecnologia all'avanguardia sono gli obiettivi di ViShare, il progetto di Viessmann che ha lo scopo di promuovere e premiare un utilizzo efficiente dell’energia attraverso un incremento della quota di autoconsumo dell’energia prodotta da impianti fotovoltaici.Con le scelte di oggi, ciascuno di noi contribuisce a plasmare i (continua)