Home > Scuola e Università > Ultimo giorno di scuola all’istituto “Corrado e Mario Nardi” con il sindaco di Tarquinia Mazzola e l’assessore Celli.

Ultimo giorno di scuola all’istituto “Corrado e Mario Nardi” con il sindaco di Tarquinia Mazzola e l’assessore Celli.

scritto da: Daniele Aiello Belardinelli | segnala un abuso

Ultimo giorno di scuola all’istituto “Corrado e Mario Nardi” con il sindaco di Tarquinia Mazzola e l’assessore Celli.


Ultimo giorno in classe con il sindaco di Tarquinia Mauro Mazzola e l’assessore alla Pubblica Istruzione Sandro Celli per i bambini dell’istituto “Corrado e Mario Nardi”. Il primo cittadino e l’assessore Celli, alla presenza del dirigente Angelo Maria Contadini e delle insegnanti, hanno portato il saluto dell’Amministrazione per l’inizio delle vacanze estive. «Auguro a tutti, in particolar modo ai bambini e ai genitori, di trascorrere un’estate serena. – ha affermato il sindaco Mazzola – Si chiude un anno intenso e ricco di iniziative. Un anno in cui al centro è stata messa la riscoperta dei valori e dei simboli alla base del Paese, per far crescere nei nostri piccoli cittadini il senso civico e il rispetto degli altri». «Sono molto soddisfatto del lavoro che il Comune e Circolo Didattico hanno portato avanti in questi mesi. – ha affermato l’assessore Celli – Ringrazio le maestre che si sono impegnate per realizzare i tanti progetti di educazione civica». Nell’occasione è stato consegnato agli alunni un opuscolo con i principi fondamentali della Costituzione italiana ed è stato presentato il libro illustrato “Conosco e Amo la mia Città”. Al suo interno, ogni classe (scuola primaria, scuole dell’infanzia “Falgari” e “Trieste Valdi”, sezioni E-F-G-H-I), attraverso ricerche, escursioni, visite guidate, fotografie e interviste, ha sviluppato un aspetto saliente della cultura, dell’ambiente, delle tradizioni e dei personaggi illustri di Tarquinia. Il volume è quindi una vera guida turistica destinata ai bambini che visitano la città, vista con gli occhi dei bambini che vi abitano. «Conoscere la propria città è spesso il primo passo per apprezzarla, – ha sottolineato l’assessore alla Pubblica Istruzione – per imparare a rispettarla e a valorizzarne il patrimonio storico, artistico e ambientale».

 

Scuola | vacanze estive |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

"Domenica In " - Mara Venier e Gianni Boncompagni i più amati della fortunata trasmissione. Lo dice il Web!


AMICI 2021: I CELLI BROTHERS FIRMANO GLI OUTFIT DEL SERALE


Conferenza stampa di chiusura del “Presepe Vivente MMX – Città di Tarquinia”.


Il profilo professionale di Corrado Santini, Senior Partner di F2i – Fondi Italiani per le Infrastrutture


Presentata la lista civica “Mauro Mazzola Sindaco”


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Concerto di Natale “Suoni per il Mondo – 1MattonexBatouri”

Concerto di Natale “Suoni per il Mondo – 1MattonexBatouri”
Semi di Pace si prepara già a un Natale all’insegna della solidarietà. L’associazione, insieme alla Bonifazi Franchising Immobiliare, brucia i tempi e presenta il concerto Suoni per il Mondo – 1mattonexBatouri, in programma il 10 dicembre, alle ore 21, nello splendido duomo di Narni. Patrocinato dal Comune di Narni e dalla Diocesi di Terni-Narni-Amelia, il concerto vedrà esibirsi Cristiana Pegor (continua)

L’Accademia Tarquinia Musica firma una convezione con il CET di Mogol

L’Accademia Tarquinia Musica incontra il CET, il Centro Europeo di Toscolano, eccellenza della musica pop italiana fondata da Mogol (Giulio Rapetti). Il 27 gennaio la presidente dell’Istituzione musicale della città etrusca, Roberta Ranucci, e il presidente del CET, Mogol, hanno firmato la convenzione per attivare una collaborazione didattica. È la prima volta che il CET sigla un accordo con u (continua)

Gli etruschi a San Valentino

A San Valentino facciamoci sedurre dagli etruschi, con un itinerario tra le più belle tombe dipinte della necropoli di Tarquinia (VT). Il 14 febbraio, giorno degli innamorati, Artetruria dedicherà, alle coppie, una suggestiva visita alle tombe delle Pantere, del Barone, dei Tori, degli Auguri e Aninas (necropoli Secondi Archi e Scataglini). Scendendo negli ipogei i visitatori, grazie alle puntua (continua)

Quarta edizione della rassegna “Il Quartetto d’Archi”

Quarta edizione della rassegna “Il Quartetto d’Archi”
Con il concerto del Quartetto Delifico, il 31 gennaio (ore 17), si alzerà il sipario sulla quarta edizione della Rassegna “Il Quartetto d’Archi”, ideata e organizzata dalla Fondazione Etruria Mater, con la preziosa collaborazione della Soprintendenza Archeologia del Lazio e dell’Etruria Meridionale e del Comune di Tarquinia. Quest’anno, oltre al Quartetto Delfico, suoneranno altri tre straordina (continua)

Tra Acropoli e Necropoli, il fascino dell’arte etrusca a Tarquinia

I pochi che avevano perso l’occasione di conoscere la Tarquinia (VT) degli Etruschi, per il ponte dell’Immacolata, avranno modo di rifarsi il 2 e 3 gennaio 2016, perché Artetruria riproporrà l’iniziativa che tanto successo ha avuto tra il 6 e l’8 dicembre. «Il grande riscontro avuto ci ha spinto a fare il “bis”. - sottolineano le guide dell’associazione - Così sarà di nuovo possibile percorrer (continua)