Home > Sport > VERMIGLIO (TN) INCORONA I TOP BIKERS. INTERNAZIONALI D’ITALIA XC IN TRENTINO

VERMIGLIO (TN) INCORONA I TOP BIKERS. INTERNAZIONALI D’ITALIA XC IN TRENTINO

scritto da: Newspower | segnala un abuso

VERMIGLIO (TN) INCORONA I TOP BIKERS. INTERNAZIONALI D’ITALIA XC IN TRENTINO


Domenica in alta Val di Sole si corre l’ultima gara del circuito internazionale FCI

Fontana, Gutierrez e Longo: tre uomini alla conquista dell’oro

Zakelj favorita tra le donne, ma occhio a Lechner, Schneitter, Veronesi e Pollinger

Al mattino anche la Coppa Italia XC di Esordienti e Allievi

 

 

Si contano le ore ormai per l’inizio della Cross Country Adamello Bike di Vermiglio, in Trentino, che domenica 12 giugno sancirà la chiusura dell’edizione 2011 degli Internazionali d’Italia XC. E come ogni vigilia di grande evento sportivo, impazzano i pronostici per la vittoria finale, decisamente incerti se si guarda alla classifica attuale.

Dopo le cinque prove disputate da marzo ad oggi, regna l’incertezza soprattutto nella élite maschile, dove il nazionale azzurro Marco Aurelio Fontana si trova in testa con un solo punto di vantaggio sullo spagnolo Ivan Alvarez Gutierrez e sul trentino Tony Longo, appaiati in seconda posizione. Il biker emiliano d’adozione, ma brianzolo di nascita, in questa stagione di Internazionali non ha mai vinto, ed ha chiuso le sue gare una volta in seconda posizione e due volte sul terzo gradino del podio. Nemmeno Gutierrez è mai riuscito a portarsi a casa una tappa, e nella sua classifica pesano un ottavo e un undicesimo posto – a cui occorre aggiungere il ritiro nella gara di domenica scorsa – che non lo hanno certo soddisfatto. Longo è l’unico del trio di testa ad aver messo “l’oro” al collo almeno una volta quest’anno, e la gara nel suo Trentino sarà un indubbio stimolo a correre al meglio davanti al pubblico di casa.

A cercare di mettere i cosiddetti…bastoni tra le ruote dei primi, a Vermiglio ci saranno anche gli altri protagonisti di questa stagione, a partire dall’esperto Yader Zoli e dall’altro trentino Martino Fruet, rispettivamente quarto e quinto nella generale. Dopo aver vinto l’ultima prova in provincia di Belluno, anche Michele Casagrande riveste i panni del favorito, così come il piemontese Andrea Tiberi e il comasco Umberto Corti, entrambi sul podio della Cross Country Adamello Bike dello scorso anno.

Il ruolo degli outsider lo potrebbero ricoprire i colombiani Rendon Rios e Botero Salazar, o gli altri italiani Rosa, Cominelli e Lamastra, tutti troppo lontani dal vertice per impensierire i leader di classifica, ma senz’altro pronti a dare il massimo lungo lo spettacolare percorso allestito nella trentina Vermiglio.

Per quanto riguarda la gara in rosa, Tanja Zakelj è chiamata a difendere i 20 punti di vantaggio che la separano in classifica dalla campionessa italiana marathon, Daniela Veronesi, e dall’altoatesina Judith Pollinger, terza subito dietro. La biker slovena, alla sua prima stagione come élite, ha già vinto due tappe degli Internazionali di quest’anno e non c’è dubbio che sia lei la favorita numero uno, anche se allo start ci saranno anche Eva Lechner e Nathalie Schneitter, due giganti delle ruote grasse, da diverse stagioni ai vertici del ranking di Coppa del Mondo.

Le classifiche Under23 degli Internazionali d’Italia 2011 hanno già due vincitori, ovvero l’altoatesino Gerhard Kerschbaumer e la piemontese Serena Calvetti, entrambi dominatori del circuito di quest’anno fin dalla prima prova in Toscana. Tra gli Junior, sia Lorenzo Samparisi che Alessia Bulleri vantano un buon vantaggio sui secondi, e per loro si tratterà di amministrare questi punti e tenere a bada gli eventuali “guastafeste”.

L’anello di gara della Cross Country Adamello Bike di domenica misura 6 km, e a differenza della passata edizione non si transiterà più nel centro abitato di Vermiglio, ma si pedalerà esclusivamente lungo prati, boschi e stradine forestali. Una vera ghiottoneria, sia per i bikers che per il pubblico che li seguirà in presa diretta. Partenza e arrivo verranno allestiti nel centro fondo, e ieri, rimanendo in tema sci di fondo, si sono notati in zona gli azzurri degli sci stretti che sono in ritiro con la squadra A a Passo del Tonale e con la squadra B a Vermiglio, ospiti del Comune. Dopo le ovvie sciate su una pista tirata a lucido dagli uomini di Adamello Ski sul ghiacciaio Presena, tutti di corsa lungo la pista che domenica ospiterà gli Internazionali d’Italia. A Vermiglio sono presenti Piller Cottrer, Di Centa, Clara, Checchi, i fratelli Pasini, Pellegrino,  Scola, Frasnelli, Gullo, Hofer, Noeckler e le azzurre Rupil, Brocard, Gorra, Demartin, Piller e Vuerich, e quindi la squadra B al completo.

Organizzata come sempre da un esperto team facente capo alla società Adamello Free Bike, la 4.a Cross Country Adamello Bike si dimostra decisamente internazionale, e non solo nel nome, visto che in griglia di partenza ci saranno atleti di diverse nazioni, inclusi portoghesi, ucraini, colombiani e perfino australiani.

Quest’anno gli uomini della Adamello Free Bike, con cui collaborano attivamente la SGS-Vermiglio Vacanze, Adamello Ski, il comune di Vermiglio e oltre 100 volontari locali, porteranno in gara anche la Coppa Italia XC nelle categorie giovanili di Esordienti e Allievi provenienti da tutt’Italia, i quali salteranno sui pedali a partire dalle 9.00. Seguiranno gli Junior e la femminile degli Internazionali alle 12.00, mentre la gara maschile scatterà alle 14.30.

Info: www.vermigliovacanze.it


Fonte notizia: http://www.newspower.it




Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Finalissima del Fantastico fESTIVAL: 19 maggio al teatro Comunale di Cicagna


Facile.it: sono oltre 20.000 gli italiani senza più punti sulla patente


Preparazione atletica


XC ADAMELLO BIKE IN RAPIDO AVVICINAMENTO. ULTIMA PROVA DEGLI “INTERNAZIONALI” A VERMIGLIO (TN)


FONTANA GIOCA…E VINCE A FARE LO SPRINTER A VERMIGLIO. LECHNER PRIMA DI GIORNATA E VERONESI “INTERNAZIONALE”


PARATA DI STELLE DELLA MTB A VERMIGLIO (TN). DOMENICA SI CHIUDONO GLI INTERNAZIONALI D’ITALIA XC


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Curti e Beri sulle orme di Charly Gaul. Skiroll di Coppa Italia sul Monte Bondone

Curti e Beri sulle orme di Charly Gaul. Skiroll di Coppa Italia sul Monte Bondone
Seconda giornata del weekend di skiroll a Trento Luca Curti attende e poi scappa. Sul podio Tanel e Masiero Mortagna accende i giochi, poi paga e vince Beri davanti a Becchis Spettacolo dei giovanissimi. Organizzazione di Trento Eventi Sport e Team Futura Il Monte Bondone, la montagna di Trento per antonomasia, è sempre stato banco di prova per ogni genere di “scalatore”. Dalle auto alle moto, dalle bici al running, ma anche autentica “bestia nera” per gli skirollisti.Oggi confronto serrato sui tornanti del Bondone lungo quella salita che, non a caso, porta il nome di Charly Gaul, il lussemburghese che nel 1956 in una giornata da tregenda qui vinse (continua)

Becchis e Borettaz missili al Muse. Il campionato italiano sprint a Trento

Becchis e Borettaz missili al Muse. Il campionato italiano sprint a Trento
Emanuele Becchis, settimo titolo tricolore, ma Berlanda… c’è Sabrina Borettaz, inizia una nuova era sprint Gare anche per i giovanissimi: Trombetta, Invernizzi, Combi e Falanelli campioni Bella la location e ottima regia di Trento Eventi Sport e Team Futura Roma ha i suoi sette re, lo skiroll ne ha uno che vale per sette! Emanuele Becchis oggi a Trento ha vinto il Campionato Italiano sprint di skiroll per la settima volta consecutiva, ed è la nona vittoria nel capoluogo trentino del tre volte campione del mondo. Gli fa eco la giovane Sabrina Borettaz, che è andata ad interrompere la lunga supremazia delle sorelle Bolzan, Lisa prima e Anna (2019) poi. (continua)

Il Sassolungo fa l'occhiolino ai runners. La 4.a Dolomites Saslong HM l'11 giugno

Il Sassolungo fa l'occhiolino ai runners. La 4.a Dolomites Saslong HM l'11 giugno
L’11 giugno 2022 quarta edizione della Dolomites Saslong Half Marathon Un percorso di 21 km e 900 m. di dislivello tra Val Gardena e Val di Fassa Iscrizioni online con Enternow, la quota base è di 50 euro 600 posti per un’occasione sportiva intorno al Gruppo del Sassolungo Alcuni atleti nella scorsa edizione di giugno, disputata comunque nonostante i disagi della pandemia, dicevano di non riuscire a concentrarsi in gara, tanto la vista li affascinava. C’è da crederci. Forse un po’ meno per Xavier Chevrier, favorito della vigilia, e Caterina Stenta, outsider vincente tra le donne, autori di una gara velocissima.E così dopo gli entusiasmi per il successo e i complimen (continua)

A gennaio torna lo Skiri Trophy: sciolina alla mano per i giovani fondisti

A gennaio torna lo Skiri Trophy: sciolina alla mano per i giovani fondisti
Il 22-23 gennaio in Val di Fiemme appuntamento col 38° Skiri Trophy XCountry A Lago di Tesero (TN) classico happening dello sci di fondo giovanile Al via le categorie Baby, Cuccioli, Ragazzi e Allievi e quindi il Revival Un mix di iniziative per tutti gli appassionati: dai più giovani ai nostalgici Lo sci di fondo può guardare lontano con entusiasmo: quello che è comunemente definito il ‘mondialino’ degli sci stretti è confermato per l’imminente stagione: dopo l’annullamento dello scorso gennaio a causa della pandemia, il 22-23 gennaio prossimi la Val di Fiemme vedrà nuovamente i giovani atleti degli sci stretti darsi battaglia in occasione del 38° Skiri Trophy XCountry. L’evento è ormai una (continua)

Skiroll di lusso a Trento e sul Bondone: Trento Eventi Sport e Team Futura al lavoro

 Skiroll di lusso a Trento e sul Bondone: Trento Eventi Sport e Team Futura al lavoro
Presentato oggi presso l’APT di Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi l’evento del weekend Campionato Italiano e Coppa Italia di Skiroll, due giorni di spettacolo Cinque campioni del mondo in gara: i fratelli Becchis, Tanel, Borettaz e Berlanda Sabato si corre al MUSE, domenica sul Monte Bondone Si danza in punta di piedi, ma si può danzare anche sugli skiroll. A ritmo di rock & roll con il Campionato Italiano Sprint sabato a Trento nel quartiere delle Albere, con l’eleganza della tecnica classica domenica sui tornanti del Monte Bondone per la Coppa Italia. Il weekend trentino dello skiroll è stato presentato oggi presso la sede dell’APT Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi col dett (continua)