Home > Cultura > Una “Giornata dell’Arte” a Ponte San Marco

Una “Giornata dell’Arte” a Ponte San Marco

scritto da: Laviadellafelicita.brescia | segnala un abuso

Una “Giornata dell’Arte” a Ponte San Marco


La serata sul tema dell'arte.

Ieri, presso il ristorante NEROPACO di Ponte San Marco, appositamente riservato per l’evento, si è svolta la ”Giornata dell’Arte”, una esibizione artistica organizzata da Anna Concari per presentare gli studi filosofici di L. Ron Hubbard sull’arte.

Dopo una breve illustrazione del tema della serata, si sono avvicendati alcuni artisti bresciani, che hanno potuto mostrare al pubblico intervenuto, tutta la loro professionalità

La prima esibizione è stata tenuta da un maestro di musica che, con il fagotto, ha saputo creare atmosfere particolari. Poi, il pubblico ha potuto ascoltare un virtuoso del sax, che ha profuso note melodiche, dolci e aspre, ma con effetti veramente spettacolari.

L’ambiente era contornato da opere di uno stimato amatore del pennello.

La filosofia dell'arte.

All’interno delle esibizioni sono stati letti alcuni testi di L. Ron Hubbard che, oltre ad aver espresso una semplice quanto funzionale definizione di Arte, ha scritto alcuni articoli sul valore degli artisti e dei loro sogni.

Nella serata c’è stato un momento particolarmente toccante quando è stata declamata la poesia di L. Ron Hubbard “La gioia del creare” accompagnata dal “Inno alla Gioia” di Beethoven.

Gli artisti hanno illustrato al pubblico il loro processo "creativo" che li coinvolge potremmo dire "anima e corpo". Inoltre hanno mostrato la profonda conoscenza che ogni artista deve avere dei propri attrezzi e delle tecniche utilizzate.

Il pubblico ha manifestato molto apprezzamento con domande ed approfondimenti, sia sulle esibizioni che sui testi letti. Molti hanno commentato la serata definendola una esperienza toccante a beneficio dell’anima.


Fonte notizia: http://www.lronhubbard.it/biography/artist/philosopher-of-art.html


Scientology | Religione | Saggezza | Fede | Amore | Anima | Spirito | Dianetics | Hubbard | Vita | felicità | Impegno sociale | Mente | Inconscio | Subconscio | Arte | Filosofia |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Lo stimato Prof. Alberto D’Atanasio parla della conferenza che si terrà il 7 Marzo presso la Milano Art Gallery


MI DITE 10 BUONI MOTIVI PER DIRE DI NO ALLA DROGA!?


La San Marco presenta NEW 105 Multiboiler ACT: la soluzione per estrarre caffè espresso di ottima qualità


Elenco eventi Rimini Riccione Cattolica ponte di aprile maggio 2012


L'Arte in Vetrina


NOVITA' IN CASA ROMAUTOMOTIVE ultimo modello di ponte sollevatore per autofficine


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Sono solo effetti collaterali a Palazzolo

Sono solo effetti collaterali a Palazzolo
Gli psicofarmaci ed i loro effetti indesiderati. Un tempo riservati ai malati mentali, oggi è difficile trovare una persona che non conosca un familiare, un amico o un vicino di casa, che non faccia uso di qualche tipo di psicofarmaco. Per molte persone sono diventati parte della vita, e “vivere senza farmaci” è per loro semplicemente inconcepibile. Prescritti per qual (continua)

Psicofarmaci ai bambini troppo vivaci

Psicofarmaci ai bambini troppo vivaci
SOno TROPPO vivaci, sono da curare ... Spesso gli articoli di giornale annunciano le “meraviglie” della ricerca farmacologica moderna riguardo al trattamento dei “problemi” emotivi e delle “incapacità” dei bambini nell’apprendimento. Sembrano ragionevoli. Suonano convincenti, la scienza che di nuovo sconfigge il nostro universo materiale per il be (continua)

Brescia e la crescita nei valori

Brescia e la crescita nei valori
Sosteniamo la crescita I volontari de "La Via della Felicità" continuano a distribuire, presso alcuni esercizi commerciali di Brescia, numerose copie dell'omonimo libretto. L'obiettivo è diffondere i corretti valori della vita, è dare risposte, dare proposte che possano orientare le persone. Questa diffusione genererà una continua crescita del rispetto dei pi (continua)

Una vita nei valori tradizionali

Una vita nei valori tradizionali
Conoscere i valori tradizionali I volontari della campagna "La Via della felicità" continuano a diffondere i valori tradizionali della vita. Lo scopo è quello di far conoscere i principi morali che costituiscono appunto la strada per una vita in cui si possa godere della fiducia e della stima delle persone a noi vicine. I locali di alcuni quartieri di Brescia hanno ricevu (continua)

Promozione dei Valori alla Strabergamo

Promozione dei Valori alla Strabergamo
Un gruppo per sostenere i valori nella Strabergamo Un folto gruppo di volontari di Bergamo e di Brescia, sostenitori della campagna "La Via della Felicità" prenderanno parte alla edizione 2017 della Strabergamo. Nei mesi precedenti questa iniziativa, sono state distribuite oltre 40.000 copie per la città di Bergamo, inserendo gli omonimi libretti nelle cassette postali di (continua)