Home > Spettacoli e TV > Pino Strabioli a Bosconero e Torino con "Cavoli a Merenda"

Pino Strabioli a Bosconero e Torino con "Cavoli a Merenda"

scritto da: Musa produzioni | segnala un abuso

Pino Strabioli a Bosconero e Torino con


 CAVOLI A MERENDA

L'omaggio di Pino Strabioli a Sergio Tofano apre la rassegna teatrale Dissimilis

 

Sarà il noto regista, attore e conduttore televisivo Pino Strabioli ad aprire, venerdì 20 ottobre al Teatro di Bosconero e sabato 21 ottobre al Teatro Murialdo di Torino, sempre alle ore 20.45, la rassegnaDissimilis”. In scena lo spettacolo, prodotto da Teatro Verde, Cavoli a merenda. Un magico mix di prosa, musica, teatro di burattini e teatro d'ombre ispirato alle più incantevoli pagine nate dalla fantasia di Sergio Tofano.

 

Qui comincia la sventura / del signor Bonaventura”. Con questi versi, esattamente un secolo fa, faceva la sua apparizione, sulle pagine del Corriere dei Piccoli, quel Signor Bonaventura destinato a diventare una figura chiave dell'immaginario collettivo tra fumetto, teatro e cinema. Un percorso simile a quello del suo poliedrico inventore, Sergio Tofano in arte Sto (1886-1973), illustratore, scrittore, critico, attore, regista tra i più importanti del Novecento.

Cavoli a merenda, il cui titolo riprende quello di una novella per bambini di Sto, è lo spettacolo che vuole omaggiare questa straordinaria figura di artista, in occasione dei 100 anni di vita del suo personaggio più amato. Sempre in bilico tra ironia e poesia, tra irriverenza ed eleganza, Tofano ha saputo creare storie indimenticabili, capaci di passare con disinvoltura dalla pagina scritta alla scena. A ridare voce e corpo ad alcune di esse sarà Pino Strabioli, anch'egli artista che fa dell'eclettismo e dell'ironia i suoi punti di forza. Sul palco, insieme a Strabioli, il burattinaio Andrea Calabretta e il musicista Dario Benedetti, per uno spettacolo scanzonato, divertente, surreale e senza età.

 

Nella replica al Teatro Murialdo, sabato 21 ottobre, lo spettacolo sarà seguito da un dibattito sulla storia e la cultura del fumetto cui interverranno, insieme a Pino Strabioli, Nicola Gallino (giornalista di “Repubblica”), Calogero Urruso (storico del fumetto), Paola Bragantini (Parlamentare già presidente della Circoscrizione 5), Silvio Magliano (presidente di Vol.To, il Centro Servizi per il Volontariato della Provincia di Torino) con il coordinamento di Max Giusio (Fondazione per il Libro la Musica e la Cultura).

 

Quale inizio migliore per una rassegna come Dissimilis, che intende celebrare l'originalità, il pensiero trasversale, la ricchezza del diverso? Dissimilis, in scena tra il Teatro Murialdo di Torino e il Teatro comunale di Bosconero, è un ciclo di spettacoli a cura di Compagnia NuoveForme e Musa produzioni in collaborazione con la Fondazione Piemonte dal Vivo, con il patrocinio di Comune di Bosconero, Comune di Torino e Circoscrizione 5.

PINO STRABIOLI è da molti anni il “volto televisivo” del teatro italiano. Come attore ha collaborato con artisti del calibro di Paolo Poli, Franca Valeri, Gabriella Ferri, Roberto Herlitzka, Piera Degli Esposti, Anna Mazzamauro, Pupi Avati, Citto Maselli, Ugo Gregoretti, Saverio Marconi. Per la televisione ha condotto e scritto innumerevoli programmi di successo tra cui “Uno Mattina”, “Cominciamo bene Prima”, “Elisir” “E lasciatemi divertire” (con Paolo Poli) e “Colpo di scena” (con Franca Valeri, Gigi Proietti e Dario Fo). In teatro è anche drammaturgo, regista e direttore artistico di prestigiosi cartelloni.

 

Cavoli a merenda” sarà in scena venerdì 20 ottobre ore 20.45, al Teatro comunale di Bosconero (TO) e il giorno successivo, sabato 21 ottobre 2017 alle ore 20.45, al Teatro Murialdo di piazza Chiesa della Salute 17/d, Torino. Ingresso euro 13, ridotto euro 10.

 

Produzione: Teatro Verde (Roma)

Info e prenotazioni: 329.4159802 -

E-mail: biglietteria@nuoveforme.com

Ufficio stampa: Corrado Trione - ufficiostampa@musaproduzioni.it - 392.7168485


Fonte notizia: http://www.musaproduzioni.it/rassegne/


teatro | fumetto | burattini | ombre | musica |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

CAVOLI A MERENDA KIDS


In-Volontari. Il musical sulla diversità


Fra me e me - commedia fantascientifica


LA MAMMA È SEMPRE LA MAMMA


Intervista a Luca Maris, cantautore napoletano, in ricordo del grande cantante Pino Daniele


ESTATE: RITROVARE IL RESPIRO, IL RITMO NATURALE, LA LIBERTÀ


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Amore e Psiche | Primo studio

Amore e Psiche | Primo studio
 Il mito avventuroso e romantico di Amore e Psiche, nella sua versione narrata da Apuleio, rivive in forma di danza nell’ultimo lavoro di Sergio Cavallaro e Compagnia NuoveForme, in anteprima assoluta Giovedì 7 giugno al Teatro Murialdo di Torino. La giovane Psiche infrange il patto che la lega al suo amante divino, che le sfugge. Dovrà affrontare delle terribili prove pe (continua)

Il ritratto di Dorian Gray

Il ritratto di Dorian Gray
Prima assoluta, venerdì 4 e sabato 5 maggio 2018, per il nuovo lavoro del regista e conduttore RAI   Pino Strabioli “Il ritratto di Dorian Gray”. In scena la compagnia Nuoveforme, realtà torinese sempre più attiva sul panorama nazionale. Il classico di Wilde si presenta in un riadattamento teatrale fedele ma condito di ironia, che ne esalta gli aspetti p (continua)

Fullin legge Fullin

Fullin legge Fullin
DOMENICA 15 APRILE ore 18.00 - Teatro Murialdo piazza Chiesa della Salute 17/d - Torino A dispetto del titolo, nessun libro sulla scena. Solo il grande comico Alessandro Fullin, che rilegge la propria vita dai primi esilaranti episodi dell’infanzia fino ai traguardi della mezza età. Un travolgente one man show,  un viaggio in cui l’essere “diversi” si trasform (continua)

Migrando - con Paola Corti e Afrolab

Migrando - con Paola Corti e Afrolab
Debutto assoluto nell'ambito della rassegna Dissimilis - il teatro delle diversità Sabato 17 febbraio 2018, ore 20.45, Teatro Murialdo (Torino) MIGRANDO L’attrice e conduttrice radiofonica Paola Corti porta in scena l’apprezzata raccolta poetica Migrando di Giulio Gasperini, dando voce a un dramma che ci riguarda da vicino. Nei versi del poeta toscano prende corpo un’u (continua)

In-Volontari. Il musical sulla diversità

In-Volontari. Il musical sulla diversità
DOMENICA 3 DICEMBRE DEBUTTA A TORINO IN-VOLONTARI, IL MUSICAL CON LA PARTECIPAZIONE DELLA CAMPIONESSA NICOLE ORLANDO! Razzismo, bullismo, omofobia, discriminazione. Tutte facce di uno stesso concetto: quello della divisione delle persone tra categorie di valore diverso, più o meno “adatte” alla società. Ma la società non dovrebbe essere l'unione di individui (continua)